48.567 CONDIVISIONI
4 Luglio 2019
21:59

Bari, tigre sbrana famoso addestratore al Circo Orfei e lo uccide: Ettore Weber aveva 61 anni

Tragedia al Circo Orfei allestito nelle campagne di Triggiano, vicino al centro commerciale Bariblu. Secondo quanto appreso, l’animale dopo aver morso l’uomo, Ettore Weber, 61enne, uno dei più famosi domatori italiani, abbia continuato a “giocare” con il corpo martoriato per diversi minuti.
A cura di Biagio Chiariello
48.567 CONDIVISIONI

Un addestratore di tigri è stato aggredito da uno dei suoi felini ed è morto. Il dramma è avvenuto nel pomeriggio di oggi, 4 luglio, al Circo Orfei allestito nelle campagne di Triggiano, in provincia di Bari, vicino al centro commerciale Bariblu. La vittima sarebbe Ettore Weber, 61enne, tra i più nomi domatori italiani. Secondo le prime indiscrezioni il tragico incidente sarebbe avvenuto durante le prove dello spettacolo. Il domatore stava addestrando quattro animali contemporaneamente quando è stato azzannato prima da uno di loro, al quale si sono aggiunti gli altri tre. Secondo alcuni media locali,  la tigre, dopo aver morso l'uomo, avrebbe continuato a "giocare" con il corpo martoriato per diversi minuti. Sul posto è intervenuta un’ambulanza del 118 e i Carabinieri. Il circo era a Triggiano dallo scorso 15 giugno e si sarebbe dovuto fermare fino al 14 luglio.

Secondo quanto riporta La Gazzetta del Mezzogiorno, il "viaggio socio-educativo tra gli animali dei 5 continenti", come era pubblicizzato su una locandina, si faceva chiamare Animal Park, un viaggio interattivo con tigri siberiane, tigri reali del Bengala, cammelli, dromedari, giraffa, zebre, lama, cavalli, bisonti e tanti altri. "Una novità esclusiva" per il centro commerciale Bariblu, com'era definito dall'iniziativa. Un'esperienza "eccezionale", che purtroppo si è trasformata in tragedia. Sotto choc i dipendenti del circo Orfei. La Procura di Bari ha aperto un’inchiesta per cercare di ricostruire l’accaduto.

48.567 CONDIVISIONI
Notte brava in riviera romagnola: centinaia di giovanissimi ballano al chiuso senza mascherina
Notte brava in riviera romagnola: centinaia di giovanissimi ballano al chiuso senza mascherina
Vincita milionaria a Feltre: compra un Gratta e Vinci al bar della stazione e vince 5 milioni
Vincita milionaria a Feltre: compra un Gratta e Vinci al bar della stazione e vince 5 milioni
Insulti e minacce all'enoteca "No vax, no drink", la titolare che apre solo ai vaccinati
Insulti e minacce all'enoteca "No vax, no drink", la titolare che apre solo ai vaccinati
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni