14 Agosto 2017
15:29

Baccano in chiesa, prete sospende la messa e i fedeli organizzano una “rivolta”

E’ accaduto a Vibo Valentia, in Calabria: i fedeli hanno aperto una raccolta firme per cacciare il prete.
A cura di D. F.

Troppo baccano sul sagrato della chiesa durante la messa, per il parlottare scomposto dei fedeli. Per questo il prete non ci ha pensato due volte e ha sospeso in tronco la celebrazione. In tutta risposta, alcuni parrocchiani hanno pensato di avviare una raccolta di firme per chiedere l'allontanamento del sacerdote. E' accaduto a Gerocarne, in provincia di Vibo Valentia, dove la decisione del religioso di interrompere la processione per la festa di Sant'Antonio ha creato malumore nella cittadina.

A spingere il parroco a sospendere la funzione religiosa sarebbe stato il continuo parlottare di molti fedeli, che avrebbe disturbato lo svolgimento del rito e mandato su tutte le furie il sacerdote. Nonostante le proteste, il prete non è tornato sui suoi passi. Alcuni parrocchiani scontenti, quindi, hanno deciso di mobilitarsi: il dissenso verso l'operato del don rischia di trasformarsi "in una raccolta firme finalizzata a chiedere l'allontanamento del parroco", raccontano i presenti, ai quali evidentemente la decisione del religioso non è andata giù. E ciò nonostante loro stessi avessero dimostrato di avere ben poco rispetto.

Vetralla, una messa in ricordo di Matias: "Era un angioletto, siamo senza parole"
Vetralla, una messa in ricordo di Matias: "Era un angioletto, siamo senza parole"
201.211 di Simona Berterame
I vigili del fuoco celebrano Santa Barbara con una messa officiata dall'Arcivescovo di Milano
I vigili del fuoco celebrano Santa Barbara con una messa officiata dall'Arcivescovo di Milano
A Capodichino benedetta la statua di Santa Barbara nel cantiere del tunnel del metrò
A Capodichino benedetta la statua di Santa Barbara nel cantiere del tunnel del metrò
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni