90 CONDIVISIONI

Auto bloccata sui binari viene sfiorata dal treno, conducente aspetta che si aprono le sbarre e fugge

L’episodio sulla tratta ferroviaria Bitonto – Terlizzi, in Puglia. Per l’automobilista però la fuga potrebbe essere inutile. L’episodio infatti è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza e le immagini saranno messe a disposizione delle forze dell”ordine.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Antonio Palma
90 CONDIVISIONI
Immagine

L'ennesima violazione delle norme del codice della strada all'altezza di un passaggio a livello ha rischiato di trasformarsi in tragedia in Puglia. Un automobilista infatti è rimasto bloccato sui binari dopo aver tentato di attraversare con semaforo rosso mentre le barriere si chiudevano. Il treno in arrivo, nonostante la frenata di emergenza, non è riuscito a fermarsi del tutto e ha sfiorato la vettura proseguendo la sua corsa seppur a bassissima velocità. A questo punto il conducente del mezzo bloccato ha approfittato dell'apertura automatica del passaggio a livello e si è dileguato senza sincerarsi di danni o persone ferite sul treno.

L'episodio sabato mattina, intorno alle sette, sulla tratta ferroviaria Bitonto – Terlizzi, gestita da Ferrotramviaria. Come spiega la stessa società di trasporti, l’auto, una Fiat Panda di piccole dimensioni, è rimasta bloccata con la parte anteriore a contatto con la barriera del passaggio a livello e con la parte posteriore a ridosso del binario, non liberandolo del tutto.

Alla vista dell'auto, il macchinista del convoglio in arrivo ha frenato subito ma il treno ovviamente non si è fermato immediatamente e ha superato il passaggio a livello, arrestandosi a pochi metri dallo stesso e strisciando con le parti più sporgenti contro la parte posteriore della vettura. Dopo lo scampato pericolo, però, l'assurda scena dell'automobilista che, approfittando della riapertura automatica delle barriere del passaggio a livello, si è dileguato senza lasciare tracce e senza accertarsi di quanto accaduto.

Fortunatamente nessun viaggiatore è rimasto ferito ma solo spavento per alcuni a causa della forte frenata.  Dopo le necessarie constatazioni al treno, che ha riportato solo leggeri danni alle parti più sporgenti del carrello ferroviario anteriore, il convoglio è ripartito fino alla stazione di Bitonto dove è stato ritirato dalla circolazione per ulteriori accertamenti. Inevitabili, ovviamente, i forti ritardi alla circolazione ferroviaria durante la mattinata con conseguenti disagi per tutti i viaggiatori.

"Si ribadisce ancora una volta che i passaggi a livello rappresentano un punto di interferenza strada-rotaia che nessuna tecnologia, per quanto avanzata, può completamente proteggere davanti alla incoscienza e alla inciviltà di alcuni utenti stradali" spiegano da Ferrotramviaria.

Per l'automobilista però la fuga potrebbe essere inutile. L’episodio infatti è stato ripreso dalle telecamere di sicurezza e le immagini saranno messe a disposizione delle forze dell"ordine alle quali l’Azienda ha ovviamente già proceduto a sporgere denuncia.

90 CONDIVISIONI
Investe buttafuori del club Ambasciatori a Napoli e fugge, automobilista bloccato dalla Polizia
Investe buttafuori del club Ambasciatori a Napoli e fugge, automobilista bloccato dalla Polizia
Malore nell’auto ferma per protesta agricoltori, morto 56enne in Calabria, Sindaco: “Tutto bloccato”
Malore nell’auto ferma per protesta agricoltori, morto 56enne in Calabria, Sindaco: “Tutto bloccato”
Perde l'equilibrio e fa volo di 300 metri: morto escursionista, testimoni l'hanno visto precipitare
Perde l'equilibrio e fa volo di 300 metri: morto escursionista, testimoni l'hanno visto precipitare
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni