20 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Allerta meteo arancione e gialla per maltempo domenica 25 febbraio: le regioni a rischio

Nuovo avviso di condizioni meteo avverse della Protezione civile: domenica allerta arancione sulla Sicilia centro-orientale e gialla sui restanti settori dell’isola; allerta gialla anche su Calabria, Puglia, Campania e Basilicata al Sud, in parte di Lombardia e Veneto.
A cura di Susanna Picone
20 CONDIVISIONI
Immagine

Continua la fase di maltempo sull'Italia. Anche per la giornata di domani, domenica 25 febbraio, il Dipartimento di Protezione civile ha diramato una allerta meteo arancione in gran parte della Sicilia e allerta meteo gialla su settori di altre regioni. In particolare, a rischio domani è gran parte del Sud dello stivale. Nei dettagli, una allerta meteo riguarderà domani settori di 7 regioni: Sicilia, Calabria, Veneto, Basilicata, Campania, Lombardia e Puglia.

Maltempo, allerta meteo arancione in Sicilia

Come indicato sul sito della Protezione civile, per la giornata di domenica 25 febbraio è prevista una allerta meteo arancione per rischio temporali e per rischio idrogeologico nei seguenti settori della Sicilia: Sud-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Bacino del Fiume Simeto, Nord-Orientale, versante ionico.

Immagine

Allerta meteo gialla in 7 regioni per domenica 25 febbraio

Allerta meteo gialla domani per rischio idraulico, rischio temporali e rischio idrogeologico in 7 regioni. Nei dettagli:

Allerta gialla per rischio idraulico:

  • Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale
  • Sicilia: Sud-Orientale, versante ionico, Nord-Orientale, versante tirrenico e isole Eolie, Centro-Settentrionale, versante tirrenico, Centro-Meridionale e isole Pelagie, Sud-Orientale, versante Stretto di Sicilia, Bacino del Fiume Simeto, Nord-Orientale, versante ionico
  • Veneto: Livenza, Lemene e Tagliamento

Allerta gialla per rischio temporali:

  • Basilicata: Basi-A2, Basi-A1, Basi-E2, Basi-D, Basi-E1, Basi-C, Basi-B
  • Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale
  • Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria

Allerta gialla per rischio idrogeologico:

  • Calabria: Versante Jonico Centro-settentrionale, Versante Jionico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Settentrionale, Versante Tirrenico Centro-settentrionale, Versante Tirrenico Centro-meridionale, Versante Tirrenico Meridionale, Versante Jonico Settentrionale, Versante Jonico Meridionale
  • Campania: Basso Cilento, Alto Volturno e Matese, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana, Alta Irpinia e Sannio, Tanagro, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Tusciano e Alto Sele, Piana Sele e Alto Cilento
  • Lombardia: Laghi e Prealpi Varesine, Laghi e Prealpi orientali, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Nodo Idraulico di Milano
  • Puglia: Basso Ofanto, Basso Fortore, Gargano e Tremiti, Tavoliere – bassi bacini del Candelaro, Cervaro e Carapelle, Bacini del Lato e del Lenne, Puglia Centrale Adriatica, Salento, Puglia Centrale Bradanica, Sub-Appennino Dauno
  • Sicilia: Nord-Occidentale e isole Egadi e Ustica, Sud-Occidentale e isola di Pantelleria.

Meteo, le previsioni per il 25 febbraio

Domenica il maltempo si concentrerà al Sud a causa del transito di un minimo di bassa pressione sul Mar Ionio. Molte nuvole al mattino anche al Nord con deboli fenomeni su Liguria, Lombardia e arco alpino, nevose oltre i 500-700 metri. Maggiori spazi di sereno in arrivo nel pomeriggio, salvo locali fenomeni sulle Alpi occidentali. Al Centro tempo stabile al mattino ma con nuvolosità in transito. Al Sud e sulle Isole atteso tempo instabile con molte nuvole associate a piogge e acquazzoni sparsi. Temperature minime in generale diminuzione, massime in rialzo al Centro-Nord e in calo al Sud.

20 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views