3 Novembre 2021
16:21

Allerta meteo arancione e gialla giovedì 4 novembre per maltempo: l’elenco delle regioni

Nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse per la giornata di giovedì 4 novembre. Il Dipartimento di protezione civile, in base ai fenomeni in atto e alle previsioni meteo, ha valutato una allerta meteo arancione su parte della Campania per rischio idrogeologico e una allerta gialla in dieci regioni.
A cura di Antonio Palma

Allerta meteo per diverse regioni italiane anche per la giornata di giovedì 4 novembre. A causa dei residui della perturbazione che sta interessando il Paese, infatti, nelle prossime ore continueremo ad avere tempo nuvoloso e instabile con numerosi rovesci e temporali sia al nord che al centro sud. Una situazione meteorologica che ha spinto il Dipartimento di protezione civile ad emettere un nuovo avviso di condizioni meteorologiche avverse valutando una allerta arancione su parte della Campania e una allerta gialla in dieci regioni per la giornata di giovedì 4 novembre. L’avviso prevede fin dalle prime ore precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, sul nord est e sulla Liguria al nord, su settori interni del Centro e su Campania e Molise al Sud.

Allerta meteo arancione giovedì 4 novembre in Campania

Sono i residui della vasta perturbazione di origine atlantica che ha raggiunto gran parte delle nostre regioni determinando una fase di spiccato maltempo. L'allerta maggiore è per i settori centrali della Campania dove le forti piogge di queste ore comporteranno un aumento del rischio idrogeologico per ampie zone della regione. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, infatti potrebbero determinare diverse criticità idrogeologiche e idrauliche per le aree del Tusciano e Alto Sele, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Alto Volturno e Matese, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana. A Napoli le scuole restano aperte .

Allerta gialla per maltempo giovedì 4 novembre in dieci regioni

Il bollettino nazionale delle allerte meteo per la giornata di  giovedì 4 novembre, indica inoltre una allerta gialla di ordinaria criticità per rischio idrogeologico per i restanti settori di Campania ma anche per diverse aree di Abruzzo, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Molise, Umbria, Veneto e Provincia Autonoma di Bolzano. Per giovedì è allerta gialla per rischio idraulico, invece, per gli stessi settori di Campania, Friuli Venezia Giulia e Molise. Infine è stata valutata una allerta gialla per rischio temporali su alcuni settori di Abruzzo, Liguria, Molise e Umbria.

Allerte meteo giovedì 4 novembre, l'elenco completo delle regioni a rischio

MODERATA CRITICITA' PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA ARANCIONE:
Campania: Tusciano e Alto Sele, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Alto Volturno e Matese, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana
ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO IDRAULICO / ALLERTA GIALLA:
Campania: Piana Sele e Alto Cilento, Tusciano e Alto Sele, Alta Irpinia e Sannio, Penisola sorrentino-amalfitana, Monti di Sarno e Monti Picentini, Alto Volturno e Matese, Piana campana, Napoli, Isole e Area vesuviana
Friuli Venezia Giulia: Bacino dell'Isonzo e Pianura di Udine e Gorizia, Bacino di Levante / Carso
Molise: Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro
ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO TEMPORALI / ALLERTA GIALLA:
Abruzzo: Marsica, Bacino Alto del Sangro, Bacino dell'Aterno
Liguria: Bacini Liguri Padani di Levante, Bacini Liguri Marittimi di Levante
Molise: Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro
Umbria: Chiani – Paglia, Trasimeno – Nestore, Nera – Corno, Chiascio – Topino, Medio Tevere, Alto Tevere
ORDINARIA CRITICITA' PER RISCHIO IDROGEOLOGICO / ALLERTA GIALLA:
Abruzzo: Bacino del Pescara, Bacino Basso del Sangro, Bacini Tordino Vomano
Campania: Piana Sele e Alto Cilento, Basso Cilento, Tanagro, Alta Irpinia e Sannio
Friuli Venezia Giulia: Bacino montano del Tagliamento e del Torre, Bacino del Livenza e del Lemene
Lazio: Aniene, Bacino del Liri, Appennino di Rieti
Lombardia: Laghi e Prealpi orientali, Laghi e Prealpi Varesine, Lario e Prealpi occidentali, Orobie bergamasche, Valcamonica
Molise: Frentani – Sannio – Matese, Alto Volturno – Medio Sangro
Trentino Alto Adige: Provincia Autonoma di Bolzano
Umbria: Nera – Corno, Chiascio – Topino
Veneto: Piave pedemontano, Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone, Adige-Garda e monti Lessini

Le previsioni meteo

Giovedì 4 novembre maltempo diffuso al mattino su Liguria e regioni alpine centro orientali con rovesci e temporali sparsi in attenuazione nel corso del giorno. Al Centro nubi e piogge sulle regioni tirreniche e centrali con rovesci in attenuazione nel pomeriggio a parte Lazio e Abruzzo. Al Sud estesa nuvolosità ovunque ma piogge diffuse e intense in particolare sulla Campania e sul Molise con rovesci e temporali in estensione dal pomeriggio anche alla Puglia settentrionale.

Allerta meteo martedì 9 agosto per temporali e maltempo: l'elenco delle 10 regioni a rischio
Allerta meteo martedì 9 agosto per temporali e maltempo: l'elenco delle 10 regioni a rischio
Allerta meteo venerdì 12 agosto per temporali e maltempo: l’elenco delle 5 regioni a rischio
Allerta meteo venerdì 12 agosto per temporali e maltempo: l’elenco delle 5 regioni a rischio
Allerta meteo gialla giovedì 28 luglio per maltempo e temporali: l'elenco delle regioni a rischio
Allerta meteo gialla giovedì 28 luglio per maltempo e temporali: l'elenco delle regioni a rischio
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni