3.329 CONDIVISIONI

“Aiuto, mamma ci picchia”. A 18 anni chiama la polizia per salvare il papà accoltellato

Una donna di 55 anni è stata arrestata a Torino dopo che il figlio di 18 anni ha allertato le forze dell’ordine. “Mia mamma picchia me e il papà” ha detto al telefono agli agenti. Il padre dello studente era stato accoltellato poco prima durante una lite domestica.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Gabriella Mazzeo
3.329 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Un ragazzo di 18 anni ha chiamato le forze dell'ordine nel quartiere di Mirafiori Nord a Torino per segnalare le violenze della madre su di lui e sul marito. Secondo il quotidiano La Repubblica, nella giornata di domenica il 18enne si è chiuso in una stanza per chiamare la polizia e chiedere un intervento rapido.

La 55enne, al culmine di una lite con il marito, lo aveva pugnalato con un coltello da cucina, ferendolo all'altezza della clavicola. Davanti all'escalation, lo studente ha deciso di chiedere l'intervento delle autorità, raccontando di aver assistito più volte a violenti litigi familiari.

La 55enne, stando a quanto noto, soffre di un disagio psichico che negli anni l'ha portata ad essere un pericolo per il nucleo familiare. Il 18enne avrebbe rivelato di essere stato picchiato più volte dalla mamma e di "non sapere più come fare". Ad accogliere la sua richiesta di aiuto, alcuni vicini di casa che si sono prodigati per contattare gli agenti delle Volanti della questura.

Nella giornata di domenica, il marito della 55enne arrestata ha rischiato la vita a causa della ferita riportata dopo l'accoltellamento. Trasportato in ospedale dopo i soccorsi del 118, è stato medicato e dimesso. Nell'appartamento, invece, regnava il caos: la polizia si è trovata davanti a una situazione di evidente disagio psicologico per la famiglia composta dal marito impiegato, dal figlio 18enne e dalla donna di 55 anni.

Il ragazzo, spaventato dai continui scoppi d'ira della madre, era solito rifugiarsi in camera per evitare le botte. Davanti all'aggressione ai danni del papà, però, ha deciso di intervenire. Stando a quanto da lui raccontato, la 55enne si scagliava spesso contro di lui e contro il marito per discussioni di poca importanza.

Il litigio che ha portato all'ultima aggressione riguardava una piccola ristrutturazione dell'appartamento mai avviata dal marito.

3.329 CONDIVISIONI
Accoltellato a Terni chiede aiuto in gelateria, commerciante lo salva con la cinta: "L'ho visto nei film"
Accoltellato a Terni chiede aiuto in gelateria, commerciante lo salva con la cinta: "L'ho visto nei film"
Vincenzo Rizzotto muore accoltellato dal suocero dopo una lite al compleanno di 18 anni della figlia
Vincenzo Rizzotto muore accoltellato dal suocero dopo una lite al compleanno di 18 anni della figlia
Ragazzino nelle mani dei bulli costretto a lasciare scuola e chiudersi in casa: 5 minori denunciati
Ragazzino nelle mani dei bulli costretto a lasciare scuola e chiudersi in casa: 5 minori denunciati
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views