55 CONDIVISIONI

Accoltellato e ucciso in casa a Genova, svolta nell’indagine: fratello rilasciato, arrestato un 17enne

Dopo una notte di indagini e interrogatori, questa mattina la polizia ha rilasciato il fratello dell’uomo, fermato poco dopo la scoperta del cadavere del 54enne, e arrestato un ragazzo di 17 anni, ora sospettato dell’omicidio.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Fanpage.it
A cura di Antonio Palma
55 CONDIVISIONI
Immagine di repertorio
Immagine di repertorio

Svolta nell’indagine sull’omicidio dell’uomo di 54 anni accoltellato a morte ieri in casa sua, un appartamento di via dei Pescatori a Genova. Dopo una notte di indagini e interrogatori, questa mattina la polizia ha rilasciato il fratello dell’uomo, fermato poco dopo la scoperta del cadavere di Ahmed Chawqui, e arrestato un ragazzo di 17 anni, ora sospettato dell’omicidio.

Secondo le prime notizie, a dare indicazioni utili ai fini investigativi sarebbe stato proprio il fratello della vittima. L’uomo, fermato nella serata di mercoledì dopo essere stato intercettato da una pattuglia della polizia locale in strada, è stato ascoltato per ore dagli inquirenti in Questura.

Il fratello del cinquantaquattrenne in un primo momento era stato sospettato del delitto visto che viveva nella stessa abitazione dove si è consumato l’omicidio ed era irreperibile. Con l’aiuto di un interprete, il cittadino marocchino di 68 anni ha chiarito di non essere stato in casa al momento del delitto e ha fornito un alibi.

Dal suo racconto però sono emersi alcuni particolari che hanno portato gli inquirenti a individuare un giovane, un minore di 17 anni che è stato poi fermato. "Non ero in casa al momento dell'aggressione" ha detto l'uomo agli inquirenti che, dopo una serie di riscontri, hanno seguito la pista che ha portato al minore. Al ragazzo la polizia è arrivata anche grazie all'analisi del cellulare della vittima e ai video del sistema di videosorveglianza della zona che sono stati acquisiti nell’immediatezza dei fatti.

Il minorenne è stato prelevato da una volante e portato in Questura a Genova dove si trova in questo momento in attesa dell'arrivo del procuratore del tribunale per i minori che dovrà interrogarlo. Le indagini però proseguono perché molti sono i punti oscuri e ancora da chiarire nella brutta vicenda, a partire dal movente del delitto. Al momento si tende a escludere la pista della droga.

55 CONDIVISIONI
Professoressa accoltellata alla schiena all’entrata della scuola: arrestato uno studente 17enne
Professoressa accoltellata alla schiena all’entrata della scuola: arrestato uno studente 17enne
La figlia 17enne di Giovanni Barreca in stato di fermo: "Ha partecipato ai riti su mamma e fratelli"
La figlia 17enne di Giovanni Barreca in stato di fermo: "Ha partecipato ai riti su mamma e fratelli"
Accoltella la mamma e la zia riducendola in fin di vita: arrestato 43enne a Sestri Levante
Accoltella la mamma e la zia riducendola in fin di vita: arrestato 43enne a Sestri Levante
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni