L’avvicinarsi del weekend  coincide anche con l’arrivo del caldo africano di Hannibal a Centro-Sud. Il Nord continua invece ad essere interessato da una diffusa instabilità: come evidenzia la redazione de Ilmeteo.it, la giornata di domani sarà caratterizzata da nuvolosità irregolare con rovesci e temporali soprattutto sull'arco alpino, prealpino e di passaggio sulla Pianura Padana. Al Centro, molte nubi in Toscana anche con piogge in arrivo nel pomeriggio sui settori centro-meridionali, più asciutto sul resto delle regioni. Al Sud, cielo poco nuvoloso, salvo locali addensamenti.

Sabato invece è prevista nuvolosità su gran parte delle regioni. Soltanto sui settori alpini ci potrebbero essere dei temporali da metà giornata, in locale sconfinamento alle zone prealpine.

Domenica, un  ulteriore calo della pressione accentuerà ‘instabilità atmosferica. Previsti dunque rovesci e temporali via via più diffusi soprattutto sull'arco alpino centrale e orientale, e in discesa sulla pianura veneta e friulana entro sera/notte. Bel tempo sul resto dello Stivale. Sono nella seconda parte di domenica potrebbe esserci un peggioramento tra Sicilia e Calabria. Valori termici in graduale aumento su tutte le regioni, ma più apprezzabile al Sud dove si potranno raggiungere e localmente superare i 30° in Sicilia.