277 CONDIVISIONI
La morte della Regina Elisabetta II
18 Settembre 2022
8:00

Perché la bara della regina Elisabetta II è rivestita di piombo

La regina Elisabetta II sarà sepolta in una bara progettata più di 30 anni fa e rivestita di piombo che richiede otto persone per essere trasportata.
A cura di Clara Salzano
277 CONDIVISIONI
La bara della regina Elisabetta II a Westminster Hall
La bara della regina Elisabetta II a Westminster Hall
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
La morte della Regina Elisabetta II

La bara della regina Elisabetta II è arrivata a Westminster Hall dove è stata allestita la camera ardente, aperta ai sudditi per l'ultimo saluto fino al 19 settembre 2022. I funerali di stato della sovrana, morta a 96 anni l'8 settembre 2022, saranno celebrati lunedì presso l'Abbazia di Westminster. L'omaggio dei sudditi per la regina scomparsa sta richiamando a Londra migliaia di persone dal Regno Unito e da tutto il mondo. La defunta sovrana britannica sarà sepolta in una bara di quercia inglese con manici in ottone che è stata progettata più di 30 anni fa ed è rivestita di piombo, talmente pesante che richiede almeno otto persone per essere spostata. Il motivo per cui si usa il piombo per le bare dei reali britannici risale a centinaia di anni fa.

Il corteo funebre per la regina Elisabetta II
Il corteo funebre per la regina Elisabetta II

La storia della bara di Sua Maestà

Sono in tantissimi in fila a Westminster Hall davanti il feretro di Elisabetta II decorata con il drappo della Royal Standard, che rappresenta il Sovrano e il Regno Unito, e su cui è poggiata la Corona Imperiale dello Stato. Come molti cerimoniali della famiglia reale britannica, anche i funerali dei sovrani richiedono procedure definite nel dettaglio da tempo. La bara stessa della regina Elisabetta II porta con sé una storia interessante: i direttori funebri per la famiglia reale, Leverton & Sons, hanno dichiarato che la bara è stata infatti realizzata decenni fa in quercia inglese con un rivestimento di piombo, che la rende particolarmente pesante.

La bara della regina Elisabetta II
La bara della regina Elisabetta II

A cosa serve il rivestimento in piombo

Ha più di un secolo la pratica di seppellire i reali britannici in bare rivestite di piombo. Il motivo dell'utilizzo del piombo è dovuto al fatto che i membri della famiglia reale britannica sono sepolti in una camera, all'interno della Cappella di San Giorgio nel Castello di Windsor, e non nel terreno come comunemente avviene. La presenza del piombo, che sigilla la bara, rallenta la decomposizione del corpo perché il metallo impedisce all'umidità di penetrare nella bara.

La bara che ha trasportato la regina Elisabetta II
La bara che ha trasportato la regina Elisabetta II

Le sepolture fuori terra hanno effetti potenti sul decadimento del corpo umano. L'utilizzo del piombo per sigillare la bare è una pratica usata sin dall'epoca vittoriana e consente di creare un sigillo ermetico che preserva le salme del defunto in migliori condizioni anche per un anno. La pratica è usata da oltre quattro secoli nella famiglia reale e tra i nobili inglesi che venivano sepolti in cappelle fuori dal terreno. Secondo i documenti dell'Abbazia di Westminster, sono seppelliti in bare rivestite da piombo anche la regina Elisabetta I, il re Carlo II, la principessa Diana e Sir Winston Churchill.

Il feretro della regina Elisabetta II a Westminster Hall
Il feretro della regina Elisabetta II a Westminster Hall
277 CONDIVISIONI
226 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni