And Just Like That, il sequel di Sex and the City
13 Gennaio 2022
11:48

Da Sex and The City a And Just Like That, come sono cambiate le protagoniste?

Come sono cambiate le protagoniste di Sex and The City in And Just Like That? Ecco l’evoluzione beauty di Carrie, Charlotte e Miranda nel sequel della serie tv.
A cura di Federica Ambrogio
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
And Just Like That, il sequel di Sex and the City

Alzi la mano chi non ha visto nella sua vita almeno un episodio di Sex and The City. Se parliamo di Manolo Blanhik la prima persona che ci viene in mente è Carrie Bradshaw, se beviamo un cosmopolitan non possiamo non pensare ai drink bevuti dalle 4 ragazze più celebri di New York e tutti, o quasi, conosciamo Mr. Big. I primi episodi del sequel di una delle serie tv più amate di tutti i tempi, And Just Like That, è uscito da qualche settimana e non si parla d'altro. I fan storici sono andati in fibrillazione già all'annuncio del lancio: c'è chi ama la nuova versione di Carrie, Charlotte e Miranda anche se l'assenza di Samantha si fa sentire, e chi invece non ha per nulla apprezzato la versione 2.0 delle ragazze newyorkesi. Quello che è certo è che i loro beauty look nel corso degli anni si sono evoluti e in alcuni casi addirittura stravolti. Ecco come sono cambiate le protagoniste di Sex and The City in And Just Like That.

Come sono cambiate le protagoniste in And Just Like That

Dal primo episodio di Sex and The City ad oggi sono passati ben 24 anni. Era il 1998 quando sul piccolo schermo hanno fatto capolino le avventure delle quattro newyorkesi Carrie, Charlotte, Samantha e Miranda. Per ben sei stagioni e due film le 4 protagoniste hanno fatto compagnia a generazioni di adolescenti prima e adulti poi con le loro storie d'amore, disavventure e party. Nel sequel And Just Like That Samantha è una grande assente, ma i beauty look delle tre storiche amiche sono sempre, come ci aspettavamo, estrosi e trendy. Nel corso degli anni sono cambiati anche i beauty look delle attrici, anche se i ricci ribelli di Carrie e il taglio corto di Miranda, così come la piega sempre perfetta di Charlotte restano al centro dell'attenzione anche nel sequel della serie tv.

Le protagoniste di Sex & the city
Le protagoniste di Sex & the city

L'evoluzione beauty di Carrie

Lunghi ricci biondi, voluminosi e ribelli. Il tratto distintivo di Carrie Bradshaw, interpretata da Sarah Jessica Parker, si è ammorbidito negli anni seguendo le tendenze. Se all'inizio i capelli erano vaporosi proprio come si portavano negli anni '80 e '90 nelle ultime stagioni ed oggi appaiono più morbidi, con una piega sinuosa e naturalmente mossa. A volte la nuova Carrie porta anche i suoi lunghi capelli perfettamente lisci e sciolti, sdoganando così il tabù che dopo i 50 anni i capelli si debbano accorciare. Anche il make up dell'attrice si è evoluto: se la giovane Carrie amava i look acqua e sapone e naturali, la Carrie di oggi preferisce i look più intensi, con occhi messi in risalto da ombretti sui toni del marrone e delineati da una linea sottile di eyeliner nero. Labbra rigorosamente nude, sia opache che lucide.

L’evoluzione beauty di Carrie Bradshaw, da Sex and the city a And Just Like That
L’evoluzione beauty di Carrie Bradshaw, da Sex and the city a And Just Like That

L'evoluzione beauty di Charlotte

Charlotte York sembra essere la stessa di 20 anni fa: elegante e raffinata con il suo taglio alle spalle, capelli castani e piega sempre perfettamente in ordine. Charlotte, interpretata da Kristin Davis, passa dal liscio al mosso morbido, alla coda di cavallo e ai raccolti. L'eleganza è senza dubbio la protagonista dei suoi beauty look. Anche per quanto riguarda il make up possiamo dire che Charlotte è piuttosto abitudinaria: i suoi look sono semplici ed essenziali, eleganti anche in questo caso. Un blush leggero per ricreare un effetto bonne mine sul viso, labbra nude e delicate e occhi leggermente più intensi, valorizzati da toni neutri e delicati.

L’evoluzione beauty di Charlotte York, da Sex and the city a And Just Like That
L’evoluzione beauty di Charlotte York, da Sex and the city a And Just Like That

L'evoluzione beauty di Miranda

Senza dubbio il beauty look di Miranda Hobbes, interpretata da Cynthia Nixon, è quello che ha subito maggiori stravolgimenti nel sequel della serie tv. Se la giovane Miranda aveva un pixie cut corto e spettinato rosso fuoco che si è evoluto in una versione leggermente più lunga con ciuffo laterale, la Miranda di oggi ha un bob cortissimo ma ha abbandonato il rosso in favore del grigio naturale della sua chioma, un colore sobrio in linea con la sua personalità. Per quanto riguarda il make up Miranda ha sempre apprezzato i trucchi leggeri, ma oggi non rinuncia mai all'eyeliner, sottile e definito, e a labbra nude.

L’evoluzione beauty di Miranda Hobbes, da Sex and the City a And Just Like That
L’evoluzione beauty di Miranda Hobbes, da Sex and the City a And Just Like That
I capelli grigi non sono più un tabù se li sdogana anche Miranda in And Just Like That
I capelli grigi non sono più un tabù se li sdogana anche Miranda in And Just Like That
Elogio ai capelli naturali di Miranda in And Just Like That
Elogio ai capelli naturali di Miranda in And Just Like That
910 di Stile e trend
And Just Like That, come il personaggio di Stanford Blatch è uscito di scena
And Just Like That, come il personaggio di Stanford Blatch è uscito di scena
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni