Atp Masters 1000 Madrid di tennis
5 Maggio 2021
17:46

Sinner eliminato a sorpresa da Popyrin a Madrid: brutto ko nei sedicesimi

Il Masters 1000 di Madrid si conclude in anticipo rispetto alle previsioni per Jannik Sinner. Il talento italiano 19enne, 14a testa di serie del seeding, è stato battuto nei sedicesimi di finale da Alexey Popyrin, numero 76 della classifica Atp. Una brutta battuta d’arresto per Sinner che perde l’occasione di sfidare Nadal agli ottavi.
A cura di Marco Beltrami
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Atp Masters 1000 Madrid di tennis

Tonfo inaspettato di Jannik Sinner nei sedicesimi di finale del Masters 1000 di Madrid. Il talento italiano è stato battuto in due set da Alexei Popyrin con il risultato di 7-6, 6-2. Il numero 76 del mondo ha avuto il merito di rimettere in carreggiata un confronto iniziato in salita, approfittando degli errori dell’azzurro 14a testa di serie del seeding che ha pagato dazio soprattutto nei suoi turni di servizio. Sfuma così per Sinner l’occasione di giocare un super ottavo di finale contro Rafa Nadal che ha giganteggiato contro il giovane connazionale Alcaraz.

L’incontro è iniziato nel migliore dei modi per Sinner che ha subito strappato il servizio all’australiano, allungando poi fino al 5-3. Quando l’azzurro ha avuto la possibilità di servire per il primo set, ecco però il controbreak, con la partita che si è prolungata fino al tie-break. Anche qui non pochi rimpianti per il nostro portacolori che ha dilapidato il vantaggio di 4-1, facendosi rimontare da Popyrin abile a chiudere al primo set point a disposizione 7-5.

Sulla scia dell'entusiasmo Popyrin ha piazzato tre break in avvio di secondo set, sfruttando anche la giornata no in battuta del 19enne, meno incisivo del solito. Sinner non è riuscito a trovare contromisure al gioco dell'australiano che pur non avendo fatto niente di eccezionale è riuscito a portare a casa una vittoria prestigiosa che gli permetterà ora di affrontare Rafa Nadal negli ottavi. Una partita da dimenticare in fretta per l'azzurro, che dovrà fare tesoro degli errori commessi, anche dal punto di vista della gestione dei momenti del match, soprattutto in vista dei prossimi tornei all'orizzonte, ovvero gli Internazionali di Roma e il Roland Garros, a cui parteciperà da protagonista. L'Italia del tennis ora fa il tifo per Berrettini, ultimo rappresentante rimasto, che sfiderà Delbonis negli ottavi di finale.

22 contenuti su questa storia
Il discorso di Berrettini dopo la finale persa a Madrid è un inno allo sport: "Vi siete divertiti?"
Il discorso di Berrettini dopo la finale persa a Madrid è un inno allo sport: "Vi siete divertiti?"
Berrettini si arrende in finale: Zverev vince in 3 set il Masters 1000 Madrid
Berrettini si arrende in finale: Zverev vince in 3 set il Masters 1000 Madrid
Zverev vince contro Berrettini all'Atp Madrid 2021, l’azzurro si arrende in 3 set
Zverev vince contro Berrettini all'Atp Madrid 2021, l’azzurro si arrende in 3 set
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni