1.744 CONDIVISIONI
19 Maggio 2022
14:46

Sinner diventa straricco grazie a Nike, gli offrono una fortuna: hanno avuto una visione

Nike pronta a ricoprire d’oro Jannik Sinner, con un nuovo accordo di sponsorizzazione eccezionale. L’azienda americana ha avuto una visione sul classe 2001 italiano.
A cura di Marco Beltrami
1.744 CONDIVISIONI

Jannik Sinner è il presente e il futuro del tennis italiano, ma non solo. Ad agosto il giocatore nato a San Candido spegnerà 21 candeline sulla torta, ed è ormai uno dei volti più noti del circuito. Nonostante la giovane età infatti il tennista altoatesino ha già dimostrato di avere un talento importante che gli ha permesso di vincere già 5 tornei. Il suo percorso di crescita continua, ed è passato anche attraverso un cambiamento radicale negli scorsi mesi con il cambio di coach e l'ingaggio di Simone Vagnozzi dopo l'addio a Riccardo Piatti. In attesa di capire come si evolverà ulteriormente il suo gioco, c'è chi ha voluto ulteriormente scommettere su di lui.

È cresciuto da tutti i punti di vista Jannik Sinner, attuale 12° giocatore al mondo, e destinato alla luce della sua giovane età e delle sue doti a scrivere pagine importanti di storia del tennis. Potenzialità enormi per l'azzurro, che ora si sta preparando al meglio per il Roland Garros, dopo il raggiungimento dei quarti di finale a Roma. È una fase di cambiamento, evoluzione e miglioramento per Sinner che sta cercando di rendere il suo gioco più vario, facendo lievitare ulteriormente quel talento mostrato sin da giovanissimo. La sua popolarità nel frattempo è cresciuta a dismisura, come confermato anche dal suo ruolo di uomo-immagine per tantissimi brand di caratura internazionale.

Jannik infatti insieme a Berrettini, Musetti, Fognini, Sonego fa parte di una generazione fortunatissima per il tennis maschile italiano. Essendo un classe 2001 ha tutta una carriera ancora davanti, e c'è chi ha deciso di investire su di lui, puntando sulle potenzialità enormi. Si tratta del suo sponsor tecnico, la Nike, che ha voluto premiare Sinner con un rinnovo del contratto eccezionale. Una vera e propria visione, quella del colosso americano, brava ad individuare i migliori testimonial, capaci di rendere il proprio logo (il celebre baffo) ancor più celebre.

Doti tecniche, stile e popolarità: questi i fattori che hanno permesso a Sinner di ottenere un contratto da 150 milioni di euro per 10 stagioni. Una cifra assolutamente da capogiro, destinata a fare del tennista italiano, uno degli sportivi più pagati come confermato da La Gazzetta dello Sport. Un accordo da top assoluto che conferma la visione della Nike sicura del futuro roseo di Jannik, e ricorda i celebri contratti che hanno legato alla Nike icone come Michael Jordan, Neymar e anche Rafa Nadal che ormai non è più giovanissimo. Al momento in termini di cifre dunque Sinner sembra essere destinato a raccogliere l'erede di Rafa Nadal, con buona pace anche di Alcaraz che negli ultimi mesi ha bruciato le tappe. Saranno loro due probabilmente a contendersi molti titoli in campo e anche fuori.

1.744 CONDIVISIONI
Nadal ci sarà anche a Wimbledon e con una motivazione in più:
Nadal ci sarà anche a Wimbledon e con una motivazione in più: "Diventerò padre"
Cambia tutto per gli Internazionali d'Italia: con il torneo di Roma inizia la rivoluzione dell'ATP
Cambia tutto per gli Internazionali d'Italia: con il torneo di Roma inizia la rivoluzione dell'ATP
Matteo Berrettini in rimonta vince il derby con Sonego ed è in semifinale a Stoccarda: sfiderà Otte
Matteo Berrettini in rimonta vince il derby con Sonego ed è in semifinale a Stoccarda: sfiderà Otte
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni