Roland Garros

Quanto guadagna chi vince il Roland Garros 2022: montepremi e prize money

Il montepremi del Roland Garros 2022, quanto guadagna chi vince il Grande Slam di Parigi e quali sono i prize money per gli altri tennisti.
A cura di Marco Beltrami

Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Roland Garros

Il Roland Garros di tennis 2022 sta per terminare: con le semifinali e finali maschili si sta per chiudere il sipario sul primo Grande Slam su terra rossa della stagione. Nadal, Zverev, Ruud e Cilic sono i quattro tennisti in gara per la vittoria al singolare maschile, mentre il premio del singolare femminile è conteso tra Gauff (che ha eliminato l'italiana Martina Trevisan) e Swiatek.

Il montepremi del Roland Garros 2022 ha visto un significativo aumento rispetto all'anno precedente. Si tratta del torneo con i prize money e il montepremi più ricchi del circuito. Ecco dunque tutte le informazioni e le cifre in ballo per i premi riservati ai giocatori, dalle qualificazioni fino alla finale.

Il montepremi del Roland Garros 2022: quanto guadagna il vincitore

L'edizione del 2020 del Roland Garros ha dovuto far fronte agli effetti della pandemia che hanno costretto gli organizzatori ad effettuare dei tagli rispetto a quelli che erano stati i premi per le edizioni precedenti. Quest'anno l'emergenza economica sembra rientrata tanto che i premi e i prize money sono tornati in linea con le edizioni pre-covid: il premio per l'edizione 2022 dello slam di Parigi sarà di 2milioni e 200 mila, quasi il doppio rispetto al premio dello scorso anno (Djokovic incassò 1milione e 400mila) e del 2020, quando Nadal vinse un premio da 1milione e 600 mila.

Tutti i prize money dei Roland Garros 2022

Il montepremi totale del Roland Garros è di 43milioni e 500mila euro, una cifra nettamente superiore rispetto ai 34milioni di euro dell'edizione 2021. 4 milioni e 400 mila euro sono destinati ai vincitori del singolare maschile e del singolare femminile, distribuiti al 50%. Aumentano anche i premi per ogni turno, a partire dalle qualificazioni (per le quali è stato previsto un aumento di 4mila euro per ogni turno superato). I tennisti che saranno impegnati nei primi due turni preliminari riceveranno 2mila euro in più rispetto alla scorsa stagione: chi sarà eliminato al primo turno del tabellone principale porterà a casa 62mila euro. Nel main-draw poi i premi riservati ai giocatori turno dopo turno aumenteranno sistematicamente fino alla finale, con il secondo che potrà consolarsi con 1 milione e 100mila euro. Oltre ai premi in denaro, ogni turno assegna anche punti valida per la classifica ATP e WTA. Ecco la ripartizione dei premi dei punti per il singolare maschile e per il singolare femminile:

  • 1° turno qualificazioni: 14.000 euro
  • 2° turno qualificazioni: 20.000 euro
  • 3° turno qualificazioni: 31.000 euro
  • 1° turno tabellone principale: 62.000 euro (10 punti)
  • 2° turno tabellone principale: 86.000 euro (45 punti)
  • Sedicesimi di finale: 125.800 euro (90 punti)
  • Ottavi di finale: 220.000 euro (180 punti)
  • Quarti di finale: 380.000 euro (360 punti)
  • Semifinali: 600.000 euro (720 punti)
  • Finale: 1.100.000 euro (1200 punti)
  • Vincitore: 2.200.000 euro (2000 punti)
115 contenuti su questa storia
La profezia del tennista battuto da Nadal nel 2008:
La profezia del tennista battuto da Nadal nel 2008: "Avrà 60 anni e vincerà ancora il Roland Garros"
Nadal accusato di doping, interviene l'Agenzia Mondiale:
Nadal accusato di doping, interviene l'Agenzia Mondiale: "È un problema etico, non nostro"
Nadal è immenso, ha vinto il Roland Garros per la 14a volta: demolito Ruud in finale
Nadal è immenso, ha vinto il Roland Garros per la 14a volta: demolito Ruud in finale
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni