Il Roland Garros si conferma il "giardino di casa" per Rafael Nadal. Lo spagnolo, numero 2 del mondo e seconda testa di serie del torneo ha battuto in finale Novak Djokovic primo giocatore della classifica mondiale. Un successo netto per il classe 1986 con il punteggio di 6-0, 6-2, 7-5, contro un Nole molto meno regolare e più nervoso del solito. Incontenibile il mancino di Manacor che conquista il trofeo per la 13a volta, raggiungendo Roger Federer nella classifica dei tennisti con il maggior numero di Slam vinti.

Rafa Nadal batte Novak Djokovic in tre set e vince il Roland Garros 2020

In pochi si aspettavano che questa partita si sarebbe chiusa in 3 set, e invece Rafa Nadal si è rivelato implacabile. Match più combattuto di quanto dica il risultato soprattutto nel primo set, nonostante il 6-0 e i tre break ottenuti dallo spagnolo che ha approfittato dei troppi errori di Nole. Stesso numero di servizi strappati anche nella seconda partita, chiusasi con il risultato di 6-2. Nel terzo set, Djokovic ha avuto la possibilità di rimettere il discorso in carreggiata con il controbreak del 3-3 e portandosi ad un game dal quarto parziale. E invece ecco che Rafa ha vinto tre giochi di fila portandosi a casa l'incontro e il trofeo.

I numeri eccezionali di Nadal, Djokovic si arrende

Rafael Nadal si conferma il re della terra rossa. Lo spagnolo grazie alla vittoria in finale su Novak Djokovic con il punteggio di 6-0/6-2/7-5 ha portato a termine il torneo perfetto, senza cedere un solo set. Una cavalcata trionfale, passata anche attraverso le vittorie sugli italiani Travaglia e Sinner, con quest'ultimo che gli ha dato non poco filo da torcere. Si tratta per il mancino di Manacor della 100a vittoria sulla terra rossa parigina con solo due sconfitte incassate (una contro Soderling, e l'altra proprio contro Djokovic). Un risultato che gli permette di conquistare lo Slam transalpino per la 13a vittoria, per un record storico che diventa ulteriormente eccezionale.

Nadal da record, 13° Roland Garros vinto. Roger Federer eguagliato come successi negli Slam

Un trionfo dal sapore speciale per Nadal che eguaglia con 20 titoli Roger Federer nella classifica dei tennisti con il maggior numero di tornei del Grande Slam (US Open, Australian Open, Roland Garros, Wimbledon) vinti. Djokovic resta a quota 17. Niente da fare dunque per il numero uno del mondo che perde l'occasione di diventare il primo giocatore a strappare la corona a re Rafael in finale al Roland Garros. Per il serbo dunque resta una sola la vittoria parigina in carriera, con Nadal che si avvicina alla sua leadership nella speciale classifica del maggior numero dei tornei "Big Titles" vinti, ovvero tornei del Grande Slam, i Masters 1000, le ATP Finals e le Olimpiadi. Nadal sale a 56 titoli a meno due da Djokovic.