Australian Open
28 Gennaio 2022
12:21

Medvedev batte Tsitsipas in una semifinale infuocata, sfiderà Nadal in finale agli Australian Open

In quattro set Medvedev ha sconfitto Tsitsipas e si è qualificato così per la finale degli Australian Open. Domenica sfiderà Nadal e se il russo vincerà sarà il nuovo numero 1 del tennis.
A cura di Alessio Morra
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Australian Open

Daniil Medvedev e Rafa Nadal giocheranno la finale maschile degli Australian Open 2022. Il russo ha sconfitto in quattro set Tsitsipas e si è qualificato per la seconda finale consecutiva Slam e per la seconda volta di fila a Melbourne. L'incontro ha avuto dei momenti di grande tensione. Medvedev ha litigato con l'arbitro, un litigio pesante avvenuto sul finire del secondo set.

Dopo il successo di Nadal in quattro set su Berrettini sono scesi in campo Tsitsipas e Medvedev, di nuovo avversari dopo la semifinale giocata a Melbourne un anno fa. Come quella volta si è imposto il russo, che però ha dovuto faticare. Primo set rapidissimo, con i servizi a dominare, al tie-break il greco scappa, va sul 4-1, ma poi viene travolto da Medvedev che vince sei punti su sette. Il secondo set è più a sprazzi, ci sono due break, prima di quello decisivo a favore di Tsitsipas, che si impone 6-4.

Medvedev in quel momento si infuria, se la prende con l'arbitro che secondo lui non sanziona il ‘coaching' di papà Tsitsipas, che darebbe consigli al figlio. Medvedev è furioso, va in bagno, la pausa non porta consiglio, almeno inizialmente, offre due palle break all'avversario ma le cancella con coraggio. Il match si incanala poi sui suoi binari, Tstisipas tiene, ma quando perde il servizio e il terzo set si arrende. Rotto l'argine il numero 2 ATP va a conquistare agevolmente il quarto set (6-1) e la finale.

Ora Daniil Medvedev è in finale, vivrà la quarta finale Slam della carriera, raggiunte tutte sul cemento, se batterà Nadal domenica mattina avrà la certezza di soffiare il primo posto nella classifica mondiale, a metà febbraio, a Djokovic, che dopo essere stato espulso dall'Australia non ha disputato il torneo.

110 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni