12 Novembre 2022
22:18

Il calvario di Sinner continua, è costretto a saltare la Coppa Davis per l’ennesimo infortunio

Jannik Sinner ha annunciato il forfait alla Final Eight della Coppa Davis 2022. Un infortunio lo ha messo ko. In dubbio pure Berrettini, convocato Lorenzo Sonego, con Musetti, Bolelli e Fognini.
A cura di Alessio Morra

Il 2022 di Jannik Sinner è stato un anno molto particolare. Perché il tennista altoatesino ha raggiunto dieci volte i quarti di finale, tre addirittura nelle prove Slam, ma ha avuto un numero impressionante di infortuni che lo hanno danneggiato e limitato in questa annata che si chiude con il forfait per la Final Eight di Coppa Davis. Un duro colpo per Jannik e per l'Italia di Capitan Volandri.

Il problema alla caviglia patito a Sofia ha praticamente estromesso dalla lotta alle Finals Sinner che ha ripreso a giocare e dopo il torneo di Vienna ha chiuso il 2022 a livello ATP con il ko di Bercy. Non era al top, si vedeva, provava a recuperare per la Coppa Davis, in programma dal 21 al 27 novembre, ma è stato costretto a rinunciare per un problema alla mano. Un bel guaio per l'Italia, ma soprattutto per Jannik che sembrava intenzionato a scendere in campo in Davis e rinunciare, poi, ai tornei australiani d'inizio 2023.

Su Twitter ha scritto: "Sono molto triste di annunciare che non potrò partecipare alla finale della Coppa Davis. Soffro di un infortunio al dito da Parigi. Sfortunatamente non sono ancora guarito e perciò non potrò far parte della nostra squadra".

L'annuncio ufficiale certifica la rinuncia. Sinner proverà a rimettersi a questo punto per i tornei che si terranno a gennaio, avrà oltre un mese e mezzo per sistemarsi a livello fisico.

Per Volandri c'è un problema in più. Intanto è stato convocato Lorenzo Sonego, giocatore di valore assoluto che un anno fa è stato titolare alle Finals. Ma è in dubbio sempre Matteo Berrettini che ha chiuso il 2022 a livello personale con l'infortunio patito nella finale del torneo ATP 250 di Napoli.

Una sua eventuale rinuncia arrecherebbe grossi problemi all'Italia, che può comunque contare su Lorenzo Musetti, che ha chiuso la stagione con grandi progressi, e su Bolelli/Fognini un doppio più che affidabile. L'Italia nella Final Eight è chiamata a un impegno di livello contro gli Stati Uniti di Taylor Fritz, che a Torino disputerà le Finals.

La Federazione si riprende la Coppa Davis dalle mani di Piqué: interrotta la partnership con Kosmos
La Federazione si riprende la Coppa Davis dalle mani di Piqué: interrotta la partnership con Kosmos
Maignan alle prese con un calvario infinito, i tempi di recupero dall’infortunio si prolungano ancora
Maignan alle prese con un calvario infinito, i tempi di recupero dall’infortunio si prolungano ancora
Real Madrid preoccupato per l'infortunio di Benzema: rischia di saltare il Mondiale per Club
Real Madrid preoccupato per l'infortunio di Benzema: rischia di saltare il Mondiale per Club
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni