654 CONDIVISIONI
22 Gennaio 2022
19:03

Djokovic può giocare il Roland Garros anche senza vaccino: avrà il ‘pass vaccinale’ francese

Le nuove misure prese dalla Francia per contenere l’aumento dei contagi consentono al tennista Novak Djokovic di ottenere il pass vaccinale per giocare il Roland Garros anche senza aver fatto il vaccino anti-Covid.
A cura di Michele Mazzeo
654 CONDIVISIONI

Novak Djokovic potrà giocare il torneo del Roland Garros, in programma a Parigi dal prossimo 16 maggio, anche se prima di allora non si sarà vaccinato contro il Covid-19. L'assist, del tutto involontario, arriva dal Parlamento francese e dalle nuove misure prese in Francia per contenere il vertiginoso aumento dei contagi dovuti al dilagare della variante Omicron.

Oltralpe infatti da lunedì 24 gennaio entra in vigore il "pass vaccinale", l'equivalente del Super Green pass italiano, che sarà obbligatorio anche per gli sportivi. Il nuovo certificato prenderà il posto del "pass sanitario", che poteva essere attivato anche senza vaccinazione ma con un tampone negativo. Tra i requisiti richiesti per ottenere questo nuovo "pass vaccinale" valido in Francia ce n'è però uno che potrebbe favorire il tennista serbo che, come ammesso da lui stesso, non si è ancora vaccinato contro il Covid e non sembra intenzionato a farlo anche a rischio di perdere il primo posto nella classifica ATP.

Da quanto emerge dalla nuova normativa, approvata dal Parlamento transalpino, con il via libera del Consiglio costituzionale, il nuovo passaporto vaccinale che sarà valido in Francia potrà essere attribuito anche a chi è guarito dal Covid da non più di sei mesi. E secondo quanto emerso dal processo che ha portato alla sua espulsione dall'Australia e di conseguenza al forfait agli Australian Open, Novak Djokovic avrebbe i requisiti per ottenere la certificazione in quanto rientrerebbe nell'ultima categoria avendo contratto il coronavirus lo scorso 16 dicembre.

Eventualmente dunque il suo "pass vaccinale" in terra francese, anche senza aver concluso il ciclo vaccinale, sarà valido fino alla metà di giugno (quando cioè scadranno i 6 mesi dalla guarigione) ma a quel punto il Roland Garros sarà già finito da almeno una settimana (la finale è in programma il 5 giungo 2022). Dopo essere stato espulso dall'Australia la scorsa settimana e non aver potuto difendere il titolo conquistato a Melbourne nella scorsa stagione, dunque sembra che Novak Djokovic potrà invece difendere quello vinto sulla terra parigina nel 2021.

654 CONDIVISIONI
Impresa di Camila Giorgi! Batte Sabalenka ed è agli ottavi del Roland Garros (col brivido sponsor)
Impresa di Camila Giorgi! Batte Sabalenka ed è agli ottavi del Roland Garros (col brivido sponsor)
Sinner impietrito, ha colpito in pieno il raccattapalle: che spavento al Roland Garros
Sinner impietrito, ha colpito in pieno il raccattapalle: che spavento al Roland Garros
Roland Garros 2022: tabellone, date e risultati degli italiani al torneo di tennis
Roland Garros 2022: tabellone, date e risultati degli italiani al torneo di tennis
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni