184 CONDIVISIONI
Covid 19
19 Marzo 2020
10:57

Coronavirus, il messaggio di Francesca Schiavone: “Stiamo a casa e prendiamoci cura di noi”

L’ex regina del tennis italiano ha parlato ai tifosi in un nuovo video pubblicato su Instagram: “Oggi abbiamo il tempo per goderci lo spettacolo della vita, un microrganismo l’ha deciso. Siamo molto fortunati. Siamo grandi lottatori. Andrà tutto bene. Stiamo a casa. Prendiamoci cura di noi, la libertà nasce dalla salute”.
A cura di Alberto Pucci
184 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Nel giorno nero del tennis, sconfitto 6-0 nel primo set da un avversario chiamato Coronavirus, arriva proprio da un'ex protagonista del mondo della racchetta un nuovo grido di speranza e positività. A poche ore dalla decisione dell'ATP di fermare e rinviare molti prestigiosi tornei, Francesca Schiavone è infatti tornata a parlare ai tifosi in un nuovo video pubblicato sul suo profilo Instagram.

L'ex vincitore del Roland Garros del 2010, ha voluto sensibilizzare gli italiani in un momento davvero difficile e delicato per il nostro paese: "Fermiamoci, oggi ci viene chiesto obbligatoriamente di restare a casa rompendo tutti i nostri equilibri fatti di programmi e di piani – spiega Francesca Schiavone – Oggi abbiamo il tempo per goderci lo spettacolo della vita, un microrganismo l'ha deciso. Siamo molto fortunati. Siamo grandi lottatori. Andrà tutto bene. Stiamo a casa. Prendiamoci cura di noi, la libertà nasce dalla salute".

Un messaggio di speranza

Ormai diventata un'allenatrice (ha lavorato anche con Caroline Wozniacki), l'ex campionessa del tennis azzurro ha ormai da tempo un rapporto confidenziale con i social network: spesso utilizzati per parlare alla gente e per aggiornare tutti sulla sua vita professionale e su quella personale. Nel dicembre del 2019 fece infatti molto rumore la sua rivelazione su Instagram: "Vi racconto cos'è successo negli ultimi 7 mesi della mia vita. Mi hanno diagnosticato un tumore maligno. È stata la lotta più dura, in assoluto, che abbia mai affrontato. Ho fatto la chemioterapia, e la cosa più bella è che sono riuscita a vincere questa battaglia".

Sull'onda di quel messaggio positivo, Francesca Schiavone è dunque tornata a parlare a tutte quelle persone che qualche mese fa presero a cuore la sua storia ed il suo stato di salute. A loro, e a tutti gli altri nostri connazionali, l'ex regina del tennis tricolore ha chiesto semplicemente una cosa: restare a casa.

184 CONDIVISIONI
31055 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni