1.039 CONDIVISIONI

Sofia Goggia da urlo: l’azzurra trionfa a St.Moritz nel SuperG di Coppa del Mondo di sci alpino

Sofia Goggia vince il primo supergigante stagionale della Coppa del Mondo di sci alpino femminile. Prestazione straordinaria dell’azzurra che ha preceduto l’austriaca Cornelia Huetter e la svizzera Lara Gut-Behrami.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Fabrizio Rinelli
1.039 CONDIVISIONI
Immagine

Sofia Goggia pazzesca nel primo supergigante stagionale della Coppa del Mondo di sci alpino femminile. Prestazione straordinaria dell'azzurra che ha preceduto l'austriaca Cornelia Huetter e la svizzera Lara Gut-Behrami. La 31enne di Astino si è messa tutte le sue avversarie alle spalle precedendo di 95 centesimi proprio la Huetter e di 1″02 la svizzera Gut-Behrami. Un successo strepitoso per Sofia Goggia che torna a vincere in superG. Non succedeva da quasi due anni, da Val d'Isere del 19 dicembre 2021.

L'azzurra è stata capace di avere la meglio nonostante qualche sbilanciamento. La Goggia ha saputo subito ritrovarsi staccando nettamente le avversarie portandosi verso il salto Rominger dove, a differenza delle altre avversarie è volata più lontano di tutte raggiungendo l’ultimo tratto della pista nelle condizioni migliori chiudendo in 1’16”63. Un risultato incredibile che ora vede l'azzurra davanti a tutte nelle classifica generale di Coppa del Mondo di SuperG dopo la prima gara di oggi.

Dopo la doppietta di Federica Brignone in Canada, oggi è toccato dunque proprio a Sofia Goggia portare a casa la prima vittoria della stagione. Al quinto posto invece si è piazzata proprio la Brignone che sembrava pronta a blindare il secondo posto ma un errore fatale nel finale dopo il salto l'ha portata a doversi accontentare del quinto posto. La gara delle altre azzurre invece ha visto Marta Bassino chiudere in settima posizione mentre la Pirovano ha chiuso in sedicesima posizione che comunque è un buon piazziamento,

Peccato invece per Elena Curtoni anche lei pronto a salire sul podio ma è stata penalizzata da una caduta rovinosa. La Curtoni è caduta sulla schiena scivolando per decine di metri e finendo poi nelle reti di protezione. Fortunatamente nulla di grave per lei ma nonostante si sia rimessa subito sugli sci è apparsa visibilmente dolorante a un ginocchio. A conquistare punti tra le altre azzurre in gara è stata poi anche Roberta Melesi che al momento è ferma in ventinovesima posizione.

1.039 CONDIVISIONI
Bassino e Brignone show nella Coppa del mondo di sci alpino: doppietta italiana in discesa libera
Bassino e Brignone show nella Coppa del mondo di sci alpino: doppietta italiana in discesa libera
Sci in TV, dove vedere la discesa libera femminile di Crans Montana: orario e diretta
Sci in TV, dove vedere la discesa libera femminile di Crans Montana: orario e diretta
Chi è Federica Brignone, campionessa di sci ospite a Sanremo dopo il no di Sinner
Chi è Federica Brignone, campionessa di sci ospite a Sanremo dopo il no di Sinner
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni