10.711 CONDIVISIONI
Olimpiadi invernali 2022 a Pechino
10 Febbraio 2022
8:25

Omar Visintin vince il bronzo nello snowboardcross, ottava medaglia per l’Italia alle Olimpiadi

Omar Visintin ha vinto il bronzo nello snowboardcross. Prestazione straordinaria per l’atleta italiano giunto alle spalle di Haemmerle, che ha vinto l’oro, e di Grondin.
A cura di Alessio Morra
10.711 CONDIVISIONI
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Olimpiadi invernali 2022 a Pechino

Omar Visintin ha vinto il bronzo nello Snowboardcross, grande prestazione per l'azzurro che a 32 anni conquista la medaglia più importante della carriera, beffando Luefftner. Oro per Haemmerle che ha vinto sul filo su Grondin. E ora per l'Italia sono otto le medaglie alle Olimpiadi di Pechino.

Una giornata perfetta questa per Visintin che ha iniziato bene in mattinata nelle qualifiche passando con il sesto posto, poi ha superato le batterie degli ottavi e dei quarti di finale con grande arguzia, non è mai partito forte, ma con intelligenza ha saputo aspettare e al momento giusto ha superato gli avversari diretti. La semifinale è stata splendida, ha duellato anche con l'altro italiano Tommaso Leoni, è riuscito a qualificarsi per la finale a 4, in cui solo uno dei partecipanti sarebbe finito fuori dalla zona medaglia.

La finale è stata molto intensa con due duelli, quello per l'oro lo vince Haemmerle, quello per il bronzo invece in rimonta è di Visintin, che porta a casa la medaglia più importante della carriera (anche se aveva già vinto un argento ai Mondiali) e regala all'Italia l'ottava di queste Olimpiadi.

Per l'Italia questa è la quarta medaglia olimpica di sempre nello snowboardcross, quattro anni fa Moioli è stata d'oro, mentre il bronzo di Visintin conferma quando tutto il movimento degli sport olimpici invernali sia in crescita. Otto medaglie per l'Italia, conquistate in sette specialità differenti: Sci Alpino, Sci di Fondo, Slittino, Speed Skating, Short Track, Curling e Snowboardcross. Per Visintin, al di là della grande impresa, c'è anche un ulteriore motivo di gioia, perché lo scorso 10 dicembre riportò un infortunio molto serio, che ha superato e alla grande considerato questo favoloso risultato.

10.711 CONDIVISIONI
185 contenuti su questa storia
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni