Giornata nera per lo sport azzurro. Lo sci italiano perde fino al termine della stagione Sofia Goggia. La nostra portacolori si è resa protagonista di una brutta caduta nella discesa valida per il SuperG a Garmisch. L'esito degli esami strumentali si è rivelato impietoso per la classe 1992 bergamasca che ha riportato la frattura scomposta del radio sinistro

Sci, brutta caduta per Sofia Goggia e grave infortunio a Garmisch

Grande spavento per Sofia Goggia. La sciatrice azzurra impegnata nel SuperG di Garmisch, ha vissuto attimi di terrore a causa di una brutta caduta. L'atleta bergamasca è finita violentemente a tutta velocità contro una porta, andando poi a chiudere la sua corsa nelle reti di protezione. Immediati i soccorsi per la Goggia che è scesa a valle con gli sci. Subito trasportata in ospedale, la classe 1992 è stata sottoposta agli esami del caso, mentre la gara è andata avanti con il successo della svizzera Sutter. La migliore delle azzurre è stata Federica Brignone piazzatasi al quinto posto.

I primi soccorsi a Sofia Goggia dopo la caduta
in foto: I primi soccorsi a Sofia Goggia dopo la caduta

Infortunio Sofia Goggia, frattura scomposta del radio e stagione finita

Purtroppo non sono arrivate buone notizie per Sofia Goggia. Gli esami hanno riscontrato la la frattura scomposta del radio del braccio sinistro. Una tegola per la campionessa olimpica che sarà sottoposta ad un intervento chirurgico già nelle prossime ore a Garmisch. Il tempo di recupero è fissato intorno alle sei settimane. Un verdetto pesantissimo per la nostra portacolori che può considerare chiusa la sua stagione, e salterà anche le finali in programma a Cortina a fine marzo. L'annata si chiude dunque con una sola vittoria a Saint-Moritz in Coppa del Mondo.