693 CONDIVISIONI
12 Novembre 2020
12:15

Valentino Rossi di nuovo positivo al Covid, poi il tampone negativo: atteso il terzo test

Tre tamponi nel giro di 24/48 ore hanno alimentato dubbi sulle condizioni di Valentino Rossi. È positivo al coronavirus di nuovo? Un primo test effettuato martedì lo ha confermato, un secondo ne ha certificato la negatività. Per sapere se potrà essere in pista a Valencia occorre attendere il referto del terzo esame svolto in meno di un giorno.
A cura di Maurizio De Santis
693 CONDIVISIONI

Valentino Rossi è risultato di nuovo positivo al Covid-19 ma, alla luce di un secondo tampone (negativo), adesso è in attesa di conoscere l'esito di un terzo test per sapere se potrà essere regolarmente in pista a Valencia. Le ultime notizie scandiscono la giornata convulsa del pilota che è già partito per la Spagna e lì aspetterà il verdetto definitivo. È cambiato tutto nel giro di 24/48 ore, tra la giornata di martedì e quella odierna. Ecco cosa è accaduto in questo lasso di tempo contrassegnato dall'esito degli esami.

Cosa è successo a Valentino Rossi

Il primo esito: Rossi è positivo. Il ‘dottore', che era tornato in pista nello scorso week-end dopo ventuno giorni di quarantena, sembrava aver subito una ricaduta. Un test effettuato nella giornata di martedì per un ulteriore controllo ne aveva rivelato ancora una volta il contagio. Per il 9 volte campione del mondo era stata una pessima notizia, di quelle che di crollano addosso come un macigno a conferma di una stagione da dimenticare in fretta, dalla quale è risultato difficile riprendersi al netto di quanto accaduto, dentro e fuori il circuito iridato.

  • La situazione gli impediva di essere in pista, accedere al paddock e prendere parte al Gran Premio della Comunità Valenciana in programma da venerdì 13 a domenica 15 novembre. Forti dubbi c'erano anche sulla possibilità che potesse essere presente anche all'ultima tappa del mondiale di MotoGp, in Portogallo.
  • Com'è possibile che Rossi fosse di nuovo positivo? Era la domanda sorta spontaneamente ripensando alla guarigione che gli aveva permesso di salire di nuovo in sella alla sua Yamaha dopo essere stato costretto a restare a casa per superare i sintomi del virus e attendere la guarigione. Una guarigione che sembrava raggiunta, come testimoniato dagli esami svolti. Qualcosa, però, doveva essere andato storto.

Il secondo tampone: Rossi è negativo. Il secondo test regala un sorriso al campione di Tavullia. Il punto oscuro da chiarire era: il ‘dottore' aveva contratto di nuovo il virus tra domenica sera e martedì (giorno in cui è stato sottoposto a tampone) oppure il suo era stato un caso di ‘falso negativo'. Cosa significa? In buona sostanza che aveva gareggiato da infetto a sua insaputa. Il colpo di scena è arrivato con il secondo esame: il tampone ha dato esito negativo.

Terzo test, si attende il nuovo referto. Rossi sta bene e può andare in pista? No, la sua posizione resta in bilico. In serata sarà il referto del terzo esame svolto in meno di un giorno a dire se per lui ci sarà luce verde oppure se il semaforo resterà spento.

693 CONDIVISIONI
Pecco Bagnaia svela il segreto che lo ha portato al titolo in MotoGP:
Pecco Bagnaia svela il segreto che lo ha portato al titolo in MotoGP: "Non c'è solo Valentino Rossi"
Chi è Pecco Bagnaia, nuovo campione del mondo in MotoGP sulle orme di Valentino Rossi
Chi è Pecco Bagnaia, nuovo campione del mondo in MotoGP sulle orme di Valentino Rossi
Luca Marini a Fanpage.it:
Luca Marini a Fanpage.it: "Valentino Rossi e Bagnaia hanno una sola cosa in comune"
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Bagnaia Ducati
Ducati
266
2
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
248
3
E. Bastianini Ducati
Ducati
220
4
A. Espargaro Aprilia
Aprilia
212
5
J. Miller Ducati
Ducati
189
Pos.
Team
Punti
1
Ducati
448
2
Yamaha
256
3
Aprilia
248
4
Ktm
240
5
Suzuki
199
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni