131 CONDIVISIONI
23 Maggio 2021
16:42

Max Verstappen vince il GP Monaco ed è leader del Mondiale. Sainz secondo, Leclerc ritirato

Max Verstappen vince a Montecarlo e diventa il nuovo leader del Mondiale di F1 2021. GP Monaco luci e ombre per la Ferrari. Leclerc, che era in pole, si è ritirato prima di partire, Sainz invece è arrivato secondo ed ha ottenuto il primo podio con la scuderia di Maranello. Hamilton chiude solo al settimo posto. Ritirato Bottas.
A cura di Alessio Morra
131 CONDIVISIONI

Max Verstappen si prende tutto a Montecarlo. Esce il numero 33 quello dell'olandese che vince per la prima volta il Gran Premio di Monaco e sfruttando anche il weekend deludente di Hamilton diventa leader del Mondiale di Formula 1 per la prima volta. Sfortunato Leclerc, che non è riuscito nemmeno a prendere il via, ma la Ferrari si consola con lo splendido secondo posto di Carlos Sainz.

Leclerc non prende il via a Montecarlo

Il grande colpo di scena arriva una quarantina di minuti prima del via. Leclerc mentre sta portando la vettura in prima fila sente che c'è qualcosa che non va e rientra ai box. I meccanici lavorano sulla Ferrari numero 16, ma si capisce velocemente che c'è poco da fare. Leclerc non parte dalla pole. Si pensa che Charles parta dalla pit lane, ma non è nemmeno così. Il pole-man di Monaco si ritira prima del via. La griglia cambia. Verstappen parte davanti, scatta benissimo, si mette al comando e lo lascia quasi a metà gara giusto per un paio di giri a Sergio Perez.

Bottas si ritira, Hamilton delude. Giornata no per la Mercedes

Per una ventina di giri non accade nulla, o quasi. Non ci sono lotte né sorpassi, solo Mick Schumacher riesce a superare Mazepin. Serve un break. Ci prova la Mercedes che sbaglia tutto. Hamilton è il primo ad andare ai box, ma l'undercut non riesce. Lewis entra da settimo e dopo il primo anzi unico giro di pit stop è sempre settimo, infilato da uno straordinario Vettel, tornato grande nel Principato. Bottas è il secondo a fermarsi, ma i meccanici non riescono a togliere l'anteriore sinistra. Il finlandese si ritira. Sainz sale secondo, Norris terzo.

Verstappen precede Sainz

Sainz dopo il pit è velocissimo e si porta a circa due secondi da Verstappen, che però nel finale di gara riallunga e si mette a distanza di sicurezza. Nel finale Hamilton è frustrato e deluso ed è costretto a tenersi il settimo posto. La lotta è solo per il podio tra Norris e Perez. Prevale il britannico. Verstappen vince ed è leader del Mondiale, la Red Bull supera la Mercedes. A Montecarlo si fa la rivoluzione in Formula 1.

131 CONDIVISIONI
Verstappen in pole nel GP d'Olanda di Formula 1. Ferrari in terza fila con Leclerc e Sainz
Verstappen in pole nel GP d'Olanda di Formula 1. Ferrari in terza fila con Leclerc e Sainz
F1, prove libere 1 GP Olanda: Hamilton davanti a Verstappen. Ferrari da podio: Sainz 3°, Leclerc 4°
F1, prove libere 1 GP Olanda: Hamilton davanti a Verstappen. Ferrari da podio: Sainz 3°, Leclerc 4°
Ferrari comincia male il GP Monza di F1: Sainz e Leclerc lontani da Hamilton nelle prove libere 1
Ferrari comincia male il GP Monza di F1: Sainz e Leclerc lontani da Hamilton nelle prove libere 1
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
221
2
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
220
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
137
4
L. Norris McLaren
McLaren
132
5
S. Pérez
118
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
362
2
Aston martin red bull racing
344
3
McLaren
215
4
Ferrari
201
5
Alpine
95
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni