149 CONDIVISIONI
28 Aprile 2022
17:49

Imola maledetta per Sainz: lasciato a piedi dalla sua Ferrari anche durante i test

Disavventura per il pilota della Ferrari Carlos Sainz che dopo la disfatta nel GP dell’Emilia Romagna di Formula 1 era tornato sulla pista di Imola per effettuare un test con la F1-75. Anche questa volta è sono dovuti intervenire il carro attrezzi e la safety car.
A cura di Michele Mazzeo
149 CONDIVISIONI

La pista di Imola sembra proprio stregata per il pilota della Ferrari Carlos Sainz. Dopo il complicato weekend del GP dell'Emilia Romagna di Formula 1 2022 iniziato con l'incidente nel Q2 delle qualifiche del venerdì e concluso con il ritiro al primo giro di gara dopo appena due curve per il contatto con Daniel Ricciardo (che poi si è scusato), il pilota spagnolo nella giornata di mercoledì è tornato sul tracciato imolese a bordo della sua F1-75 per testare le nuove gomme Pirelli per la prossima stagione.

Anche in questo caso però il 27enne madrileno che ha appena prolungato il suo contratto con il Cavallino fino al 2024 è stato protagonista di una piccola disavventura immortalata dagli scatti della agenzia fotografica tedesca Hoch Zwei.

Dopo aver effettuato 51 tornate infatti Carlos Sainz era rientrato ai box per montare un nuovo set di pneumatici e una volta tornato in pista ha visto la sua monoposto perdere pian piano potenza con una nuvola di fumo bianco che usciva dalla parte posteriore a causa di un evidente problema al motore. A quel punto il pilota iberico è stato costretto a fermare la macchina in pista, scendere e attendere l'arrivo del carro attrezzi che ha poi riportato la vettura danneggiata nel box mentre Sainz è stato costretto a tornare a bordo della safety car del circuito di Imola (una Lamborghini Huracan Performante con una livrea arancione).

Il suo test dunque si è concluso anzitempo dato che dopo questo intoppo lo spagnolo non è più rientrato sulla pista che nell'ultima settimana gli ha regalato davvero pochissime soddisfazioni. È invece andata meglio al mattino al compagno di squadra Charles Leclerc che era riuscito ad effettuare, senza problemi, 63 giri del circuito di Imola a bordo della sua F1-75 numero #16 con le gomme Pirelli per il Mondiale di Formula 1 2023.

149 CONDIVISIONI
La Ferrari ha deciso quando darà ordini di scuderia tra Leclerc e Sainz: solo in un caso
La Ferrari ha deciso quando darà ordini di scuderia tra Leclerc e Sainz: solo in un caso
Lo strano team radio di Sainz dopo la sua miglior gara in Ferrari:
Lo strano team radio di Sainz dopo la sua miglior gara in Ferrari: "Mi dispiace"
Disastro Ferrari a Baku: il motore di Leclerc in fumo, Sainz fuori per un problema meccanico
Disastro Ferrari a Baku: il motore di Leclerc in fumo, Sainz fuori per un problema meccanico
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
181
2
S. Pérez Red Bull
Red Bull
147
3
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
138
4
C. Sainz Ferrari
Ferrari
127
5
G. Russell Mercedes
Mercedes
111
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
328
2
Ferrari
265
3
Mercedes
204
4
McLaren
73
5
Alpine
67
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni