Valentino Rossi e la fidanzata Francesca Sofia Novello / Instagram
in foto: Valentino Rossi e la fidanzata Francesca Sofia Novello / Instagram

Valentino Rossi resta a casa, blindato dalle restrizioni imposte dal Governo italiano per fronteggiare l’emergenza Coronavirus (qui gli aggiornamenti in tempo reale e le ultime notizie dall’Italia e dal resto del mondo). E, come gli altri protagonisti della MotoGP, è in attesa di capire quando partirà la stagione 2020 della classe regina. Per adesso, si dovrà aspettare almeno fino al weekend del 3 maggio, fine settimana in cui è in programma il GP di Spagna sul circuito di Jerez. Una data che, dopo la cancellazione del round in Qatar e il rinvio dei GP di Tailandia, Austin e Argentina, è in forte dubbio, minacciata dal virus che dalla Cina ha raggiunto l’Europa, facendo diventare il Vecchio Continente nuovo epicentro della pandemia. In molti sostengono che bisognerà attendere almeno fino a giugno, o forse luglio, per l’inizio del campionato (a questo link il nuovo calendario 2020), con il rischio che, per raggiungere il minimo di gare (13 da regolamento) affinché il Mondiale sia considerato valido per l’assegnazione del titolo iridato, i GP si tengano anche in inverno (“Se sarà necessario, correremo anche a Natale” la parole del ceo di Dorna, Carmelo Ezpeleta).

Valentino Rossi a casa con fidanzata: "La Stefi ci vizia"

Aspettando di comprendere quanto tempo servirà per sconfiggere il virus e tornare alla normalità, a raccontare come sta vivendo questi giorni senza corse anche Valentino Rossi, raggiunto telefonicamente da Gazzetta dello Sport. Una chiacchierata che, alla vigilia di quello che fino al mese scorso rappresentava il secondo dei “sette o otto GP” che gli serviranno per decidere se continuare a correre oppure annunciare il ritiro, rimanda a data da destinarsi ogni ipotesi e scelta futura.

Fortunatamente – dice Valentino Rossi – sono a casa mia, in buon compagnia perché sono con la Franci (la fidanzata Francesca Sofia Novello, ndr), mia mamma e i nostri animali. Passiamo il tempo insieme e la Stefi (la madre, Stefania Palma, ndr) ci tratta bene! Ci fa tante cose buone da mangiare. E poi abbiamo i nostri cani, ogni tanto usciamo con loro, e anche il gatto. Poi coi miei amici e i ragazzi dell’Academy facciamo grandi sfide online al simulatore. Oggi abbiamo fatto una gara a Spa”.

Fortunatamente – prosegue il Dottore – ho la palestra a casa e posso allenarmi. Guardo molta tv, serie, film, Sky e ascolto tanta musica. Mi sono fatto delle playlist nuove! Sistemo casa, metto a posto il garage, il magazzino e tante cose lasciate indietro. Ovviamente è una situazione molto dura, ma è dura per tutti. È noioso ma bisogna farlo per la salute e, se lo facciamo bene, abbiamo più possibilità che si risolva in meno tempo”.

Il "giro al laghetto" con i golden retriever

Nelle Instagram Stories della modella ed ex ombrellina del Motomondiale, il “giretto al laghetto di casa” insieme a Valentino e i due golden retriever del pesarese, Ulisse e Penelope, che hanno preso il posto degli storici bulldog, Cesare e Cecilia. “Cosa dici Franci, tutto a posto?” chiede il pilota alla sua dolce metà. “Oggi fa più caldo” risponde Francesca che frequenta da più di due anni. Della loro storia d’amore si era iniziato a parlare dalla fine della stagione 2017, subito dopo il Rally di Monza e l’invito di Rossi al Ranch di Tavullia in occasione della 100 km dei Campioni. Un rapporto che si è consolidato tra le vacanze di Natale e Capodanno 2018 sulle piste da sci di Madonna di Campiglio, prima della loro prima uscita ufficiale, con tanto di debutto in pista per la modella di Arese, come copilota accanto al Dottore al Rally Drift Show di Talacchio.

Il "giro al laghetto" con la fidanzata e i suoi due Golden retriever / Instagram Stories
in foto: Il "giro al laghetto" con la fidanzata e i suoi due Golden retriever / Instagram Stories

La loro relazione è diventata pubblica nell’estate dello stesso anno, dopo anche la conferma arrivata al GP d’Italia al Mugello, dove ad attendere il pilota della Yamaha autore della pole anche il bacio della fidanzata al parco chiuso. Il riscontro che ha spazzato via ogni dubbio sul loro rapporto è stato il mazzo di rose rosse che la modella ha ricevuto il 5 dicembre, giorno del loro anniversario. Francesca, soprannominata la Brooke Shields italiana per lo sguardo magnetico e i lineamenti che ricordano l’attrice americana ai tempi del film Laguna Blu, quest’anno è stata una valletta del Festival di Sanremo, una passerella che ha scatenato qualche polemica per la dichiarazione di Amadeus sulla sua capacità di stare “un passo indietro” al campionissimo della MotoGP. Alla fine, il suo debutto sul palco dell’Ariston ha invece messo in evidenza non solo bellezza e corpo perfetto, ma anche la grande delicatezza e le sue doti al pianoforte.