2.680 CONDIVISIONI
Covid 19
29 Marzo 2020
14:34

Coronavirus, nonna ultracentenaria guarita dal Covid-19 ora sogna di conoscere Valentino Rossi

La signora Italica, 102 anni, per tutti nonna Lina, dimessa dall’ospedale San Martino di Genova dove ha vinto la battaglia contro il virus. È stata soprannominata “Highlander”, l’immortale, dai medici che l’hanno curata. Il nipote alla CNN: “Non conosco il suo segreto ma mi ha detto che adesso vuole conoscere Valentino”.
A cura di Valeria Aiello
2.680 CONDIVISIONI
Da sinistra, la signora Italica, 102 anni, guarita dal Coronavirus, e il nove volte campione di motociclismo Valentino Rossi, 41
Da sinistra, la signora Italica, 102 anni, guarita dal Coronavirus, e il nove volte campione di motociclismo Valentino Rossi, 41
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Covid 19

Sono giorni terribili, in particolare al Nord Italia, dove l’epidemia di Coronavirus sta facendo registrare numeri atroci (qui le ultime notizie e aggiornamenti in tempo reale), ma in un periodo così difficile per il nostro Paese ci sono anche news che riempiono il cuore di speranza. Una donna di 102 anni è riuscita a sconfiggere il Covid-19, vincendo la battaglia più difficile contro il nemico più duro.

Nonna di 102 anni guarita dal Covid-19

Dopo un ricovero di tre settimane presso il Policlinico San Martino di Genova, la signora Italica Grondona, per tutti nonna Lina, è guarita ed è stata dimessa dall’ospedale. La notizia ha fatto il giro del web, arrivando fino alla CNN che ha intervistato i medici che l’hanno curata. “L’abbiamo soprannominata Highlander, l’immortale – dice la dottoressa Vera Sicbaldi, Dirigente medico del policlinico genovese e specialista di Medicina Interna e Immunologia – . Italica rappresenta una speranza per tutti gli anziani che affrontano questa pandemia”.

La donna era stata ricoverata all’inizio del mese di marzo per “lieve insufficienza cardiaca. Aveva alcuni lievi sintomi del Coronavirus, quindi l’abbiamo sottoposta al tampone ed è risultata positiva, ma abbiamo fatto ben poco, si è ripresa da sola”. Il suo caso ha impressionato i medici che hanno deciso di studiarlo più in profondità. “Abbiamo prelevato alcuni campioni di sangue per effettuare dei test sierologici. È la prima paziente che conosciamo che potrebbe aver avuto l’influenza spagnola da quando è nata, nel 1917” ha aggiunto la dottoressa Sicbaldi riferendosi alla pandemia influenzale che tra il 1918 e il 1920 uccise oltre 50 milioni di persone nel mondo.

Ora sogna di conoscere Valentino Rossi

Nonna Lina ha lasciato l’ospedale il 26 marzo e ha fatto ritorno nella casa di cura dove vive. “Non so quale sia il suo segreto, ma so che è una donna libera e indipendente – racconta il nipote Renato Villa. Il suo unico figlio è morto negli Stati Uniti decenni fa “ma lei adora la vita, la danza e la musica, ama Freddie Mercury e – continua il nipote sempre alla CNNadesso vuole conoscere Valentino Rossi”.

Saputa la notizia, la signora Italica è stata contattata dal Presidente della Regione Liguria, Giovanni Toti. “Ho voluto sentirla personalmente al telefono perché è già diventata un simbolo di speranza per tutti noi – ha scritto il Governatore su Facebook pubblicando una foto della telefonata – .  E anche un esempio di come tutti vengono curati, a prescindere dall’età. Non ci sono distinzioni. Mi ha ringraziato dicendomi che è stata curata bene e le sue parole sono sicuramente la cosa migliore della giornata che mi hanno dato una forza incredibile. La vita di ognuno di noi è preziosa, compresa quella dei nostri nonni per cui stiamo combattendo ogni giorno, non senza difficoltà! La sua storia ha fatto il giro del mondo: la chiamano la Highlander. Per noi è semplicemente una grande ligure: forte, tenace, resistente… e non a caso spegne le candeline sulla torta Panarello! Forza Lina e grazie, non è un caso il tuo nome, Italica: sei una bella pagina della nostra storia!”.

2.680 CONDIVISIONI
31310 contenuti su questa storia
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
F. Quartararo Yamaha
Yamaha
278
2
F. Bagnaia Ducati
Ducati
252
3
J. Mir Suzuki
Suzuki
208
4
J. Miller Ducati
Ducati
181
5
J. Zarco Ducati
Ducati
173
Pos.
Team
Punti
1
Ducati
357
2
Yamaha
309
3
Suzuki
240
4
Honda
214
5
Ktm
205
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni