16 Gennaio 2023
21:02

Dopo l’incidente alla Dakar Carlos Sainz ha scoperto di essersi rotto due vertebre

Carlos Sainz ha annunciato con un post sui suoi profili social di aver riportato la rottura di due vertebre nell’incidente che lo ha messo fuori gara dalla Dakar 2023.
A cura di Alessio Morra

Carlos Sainz senior è una leggenda del motorsport. Ha superato i 60 anni ma è stato al volante della Dakar, ha cercato di vincere la sua categoria, ma è stato messo fuori causa da un incidente. Un incidente serio ha posto fine alla sua gara, anche se lui in modo eroico ha cercato di continuare la corsa. Ora dopo essere tornato in Spagna il papà del pilota della Ferrari ha effettuato degli ulteriori esami che hanno dato un esito tutt'altro che piacevole.

Deluso per il ritiro dopo l'incidente con la sua Audi Carlos Sainz è tornato in Spagna. Ma una volta a casa i forti dolori non si sono affievoliti e il pilota, campione del mondo dei rally a inizio degli anni '90, è stato costretto a effettuare degli esami che hanno riscontrato addirittura la frattura di due vertebre.

La notizia l'ha data lo stesso pilota sui social network con un lungo post: "Al mio ritorno a Madrid dal Rally Dakar, il mal di schiena patito dopo l'incidente è durato più a lungo del solito. Su consiglio medico, mi sono sottoposto a ulteriori accertamenti per valutare nel dettaglio l'entità della lesione. Purtroppo i risultati non hanno portato buone notizie perché ho riscontrato la frattura delle vertebre T5 e T6. La cosa buona è che entrambe le vertebre sono stabili e da oggi in poi la mia priorità sarà recuperare il prima possibile. Grazie a tutti per l'affetto e il sostegno che ho ricevuto negli ultimi giorni. Vi terrò aggiornati".  

Campione vero, oltre che esempio di longevità, Sainz nel post dice anche chiaramente di avere una gran voglia di ristabilirsi per essere così pronto per nuove sfide, da vivere sempre in prima linea.

Sainz era stato purtroppo protagonista di un incidente nella nona tappa, la Riad – Haradh. Era stato costretto a fermarsi dopo appena 6 chilometri. Lo spagnolo era stato frenato da una duna ed aveva sbattuto la parte anteriore della sua vettura nella sabbia. Vettura ko.

Ritiro e nell'attesa dei soccorsi il pilota spagnolo ha accusato dolori alla parte destra del busto e in elicottero è stato trasportato in ospedale per controlli medici. Ma mentre era a bordo, Sainz ha chiesto al pilota dell'elicottero di tornare indietro per poter riprendere la gara. Ma poi ha desistito, ha rinunciato e si è ufficialmente ritirato dalla Dakar.

Carlos Sainz spunta su una roccia in mezzo al deserto alla Dakar: deve salvare suo padre
Carlos Sainz spunta su una roccia in mezzo al deserto alla Dakar: deve salvare suo padre
Sainz epico alla Dakar, si ribalta sulle dune e lo portano via: in elicottero il colpo di scena
Sainz epico alla Dakar, si ribalta sulle dune e lo portano via: in elicottero il colpo di scena
Terremoto alla Dakar, la FIA cambia le regole in corsa e scoppia il caos:
Terremoto alla Dakar, la FIA cambia le regole in corsa e scoppia il caos: "Avete ucciso la gara"
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni