101 CONDIVISIONI
10 Ottobre 2021
15:35

Bottas vince il GP della Turchia sotto la pioggia: Verstappen 2° si riprende la testa del Mondiale

Valtteri Bottas vince il GP della Turchia, 16° round del Mondiale di Formula 1 2021. Il finlandese della Mercedes precede sul traguardo le Red Bull di Max Verstappen e Sergio Perez al termine di una gara condizionata dall’inaspettata pioggia corsa tutta con gomme intermedie. Non paga l’azzardo della Ferrari con Charles Leclerc che dopo esser stato anche leader della gara ha pagato l’aver ritardato a lungo il pit-stop, così come l’ex leader del Mondiale Lewis Hamilton che chiude in quinta posizione (dopo esser scattato dall’11a casella) e si vede così scavalcare in classifica piloti dall’olandese della Red Bull. Grande rimonta per l’altro alfiere del Cavallino Carlos Sainz che termina in ottava posizione dopo esser partito dal fondo della griglia di partenza.
A cura di Michele Mazzeo
101 CONDIVISIONI

Valtteri Bottas vince il GP della Turchia, 16° round del Mondiale di Formula 1 2021. Il finlandese della Mercedes precede sul traguardo le Red Bull di Max Verstappen e Sergio Perez al termine di una gara condizionata dall'inaspettata pioggia corsa tutta con gomme intermedie. Non paga l'azzardo della Ferrari con Charles Leclerc che dopo esser stato anche leader della gara ha pagato caro l'aver ritardato a lungo il pit-stop che lo costringe a tagliare il traguardo appena fuori dal podio in quarta posizione.

Stesso azzardo anche per l'ex leader del Mondiale Lewis Hamilton che, ritardando la sosta ai box, chiude in quinta posizione (dopo esser scattato dall'11a casella) e si vede così scavalcare in classifica piloti dall'olandese della Red Bull che adesso ha sei punti di vantaggio sul pilota Mercedes. Grande rimonta dalle retrovie per l'altro alfiere del Cavallino Carlos Sainz, a lungo il più veloce in pista, che termina in ottava posizione dopo esser partito dal fondo della griglia di partenza.

L'ordine d'arrivo del GP della Turchia di Formula 1 2021

  1. Valtteri BOTTAS (Fin/Mercedes)
  2. Max VERSTAPPEN (Ola/Red Bull) +14.584
  3. Sergio PEREZ (Mes/Red Bull) +33.471
  4. Charles LECLERC (Mon/Ferrari) +37.814
  5. Lewis HAMILTON (Ing/Mercedes) +41.812
  6. Pierre GASLY (Fra/Alpha Tauri) +44.292
  7. Lando NORRIS (Ing/McLaren) +47.213
  8. Carlos SAINZ (Spa/Ferrari) +51.526
  9. Lance STROLL (Can/Aston Martin) +82.018
  10. Esteban OCON (Fra/Alpine) 1L
  11. Antonio GIOVINAZZI (Ita/Alfa Romeo) 1L
  12. Kimi RÄIKKÖNEN (Fin/Alfa Romeo) 1L
  13. Daniel RICCIARDO (Aus/McLaren) 1L
  14. Yuki TSUNODA (Jap/Alpha Tauri) 1L
  15. George RUSSELL (Ing/Williams) 1L
  16. Fernando ALONSO (Spa/Alpine) 1L
  17. Nicholas LATIFI (Can/Williams) 1L
  18. Sebastian VETTEL (Ger/Aston Martin) 1L
  19. Mick SCHUMACHER (Ger/Haas) 2L
  20. Nikita MAZEPIN (Rus/Haas) 2L
101 CONDIVISIONI
Formula 1, Verstappen vince il GP Olanda
Formula 1, Verstappen vince il GP Olanda
Verstappen vince a Zandvoort e piazza il 30° acuto in carriera: Leclerc è 3° al GP Olanda 2022
Verstappen vince a Zandvoort e piazza il 30° acuto in carriera: Leclerc è 3° al GP Olanda 2022
Verstappen trionfa a Monza davanti a Leclerc, ma la safety car è un caso: FIA sotto accusa
Verstappen trionfa a Monza davanti a Leclerc, ma la safety car è un caso: FIA sotto accusa
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Red Bull
Red Bull
335
2
C. Leclerc Ferrari
Ferrari
219
3
S. Pérez Red Bull
Red Bull
210
4
G. Russell Mercedes
Mercedes
203
5
C. Sainz Ferrari
Ferrari
187
Pos.
Team
Punti
1
Red Bull
545
2
Ferrari
406
3
Mercedes
371
4
Alpine
125
5
McLaren
107
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni