0 CONDIVISIONI
video suggerito
video suggerito

Ballack vende una rara Ferrari acquistata per l’amicizia con Schumacher: ne ricava una fortuna

L’ex centrocampista ha messo all’asta una vettura iconica: la Ferrari 250 GT SWB California Spider. Ne vennero prodotte solo 56 al mondo, è uno dei modelli più costosi.
A cura di Maurizio De Santis
0 CONDIVISIONI
Immagine

L'amicizia con Michael Schumacher spinse Michael Ballack ad acquistare un'auto sportiva di lusso, una di quelle che gli appassionati non possono fare a meno di avere in collezione: l'ex calciatore tedesco volle per sé la Ferrari 250 GT SWB California Spider, una vettura iconica, capace di raggiungere una velocità massima di 233 km/h e di passare da 0 a 100 km/h in soli 7,2 secondi.

Un gioiellino che si regalò ai temi dell'esperienza in Inghilterra, al Chelsea. Aveva i soldi, poteva e non si tirò indietro. Dopo oltre 15 anni l'ex stella della Germania e della Premier League ha preso una decisione, sofferta ma definitiva: si priverà di quel tesoro e incasserà un importo che vale una fortuna.

C'è una particolarità di questo modello di Ferrari che la rende unica nel suo genere e ne aumenta il valore: è il primo esemplare al mondo, costruito nel 1960 e presentato al Salone di Ginevra. Ma l’ex centrocampista ha deciso di mettere all’asta il veicolo affidando l'incanto a Sotheby's. A metà agosto, l'auto d'epoca di colore nero, che ha il marchio del Cavallino, verrà venduta a Monterey, in California.

Immagine

Per dare un'idea della quotazione, che si aggira sui 16 milioni di euro, i tabloid inglesi hanno fatto un rapido calcolo di tutte le commissioni di trasferimento versate dai vari club per ingaggiare Ballack, dall'inizio fino a quando non ha appeso gli scarpini al chiodo. Nel complesso, considerati anche i trasferimenti a costo zero, il totale dei cartellini in carriera del giocatore è costato la metà del valore della sua Ferrari (8 milioni di euro e rotti) nonostante sia stato uno dei calciatori più importanti della sua generazione.

Un importo che rende bene l'idea anche dell'importanza e del pregio del bolide. Un portavoce della casa d'aste così ha presentato quel cimelio che solo in pochissimi possono permettersi: "È davvero raro trovare un'auto che soddisfi tutti i requisiti di ciò che rende un'automobile un pezzo da collezione tale da renderla eccezionale. E questo è proprio il caso di questa California Spider. Icona tra le icone, occupa un posto unico nella storia della Ferrari".

Immagine

La Casa italiana produsse in totale solo 56 esemplari di questo modello, uno dei più costosi al mondo. Tanto per avere un'idea di quanto possa essere ambita ci sono un paio di curiosità che lo spiegano: l'ex presentatore di Top Gear, Chris Evans, ne comprò una nel 2008 pagando oltre 7 milioni di euro. Un'altra copia, un tempo appartenuta all'attore Alain Delon, venne battuta per la cifra di 14,2 milioni di euro.

Oggi 47enne, Ballack ha iniziato la sua carriera negli Anni Novanta, tenuto a battesimo dallo Chemnitz. Ha fatto tutta la trafila del settore giovanile prima di spiccare il volo e indossare le maglie di Kaiserslautern, Bayer Leverkusen, Bayern Monaco e Chelsea, prima di concludere la sua carriera di nuovo a Leverkusen (nel 2012).

0 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views