22 Settembre 2021
19:02

A Sochi nuovo motore per la Ferrari di Leclerc: sarà penalizzato in griglia di partenza

Per il GP di Russia di Formula 1 la Ferrari monterà la quarta power unit stagionale sulla monoposto di Charles Leclerc. A causa di questa novità nella gara di Sochi dunque il monegasco sarà costretto a scattare dal fondo della griglia di partenza. Nessuna modifica invece sulla SF21 di Carlos Sainz.
A cura di Michele Mazzeo

La Ferrari ha annunciato che nel GP di Russia, in programma nel prossimo week end, sulla SF21 di Charles Leclerc verrà montata la nuova power unit con importanti aggiornamenti e che dovrebbe fornire tra i 10 ei 15 cavalli in più rispetto alle precedenti. Trattandosi del quarto motore utilizzato in stagione, da regolamento però il monegasco si vedrà comminata un penalizzazione che lo costringerà a partire dal fondo della griglia di partenza nella corsa della domenica. Nessuna novità invece sulla monoposto dell'altro alfiere del Cavallino Carlos Sainz per il fine settimana di gara sul circuito di Sochi. Dietro la scelta della scuderia di Maranello di anticipare i tempi rispetto alla tabella di marcia iniziale il fatto che non è stato possibile recuperare la power unit 2 di Leclerc dopo l'incidente al via nel GP d'Ungheria.

Ad annunciare questa importante novità è stata la stessa Ferrari con una nota diramata attraverso i propri canali ufficiali: "In arrivo un nuovo sistema ibrido. Il Gran Premio di Russia vedrà anche l’introduzione di una novità tecnica per la Scuderia Ferrari Mission Winnow: una power unit dotata dell’aggiornamento del sistema ibrido, la cui introduzione era stata preannunciata nelle scorse settimane ed è mirata soprattutto a fare esperienza in funzione del progetto 2022 – si legge infatti nel comunicato firmato dal Cavallino –. Un grande sforzo è stato fatto, sia dal punto di vista tecnico che logistico, per accorciare il più possibile i tempi e l’aggiornamento sarà effettuato con tempistiche sfalsate fra i due piloti.

Il primo a disporre del nuovo sistema ibrido sarà Charles (Leclerc, ndr) – prosegue poi la nota –, una scelta dettata da motivi precauzionali alla luce dei rischi connessi all’utilizzo del pacco batterie rimasto danneggiato nell’incidente del GP di Ungheria: a Sochi il monegasco avrà una power unit tutta nuova e partirà quindi dal fondo della griglia. L’introduzione del nuovo sistema ibrido sulla vettura di Carlos (Sainz, ndr) – si legge in conclusione – sarà decisa valutando il giusto compromesso fra competitività e impatto della penalizzazione".

Sainz penalizzato in griglia di partenza nel GP della Turchia: nuovo motore sulla sua Ferrari
Sainz penalizzato in griglia di partenza nel GP della Turchia: nuovo motore sulla sua Ferrari
La confusione della Ferrari nel team radio di Leclerc a Sochi: "Rientra al box, anzi no"
La confusione della Ferrari nel team radio di Leclerc a Sochi: "Rientra al box, anzi no"
Nuovo motore per Hamilton a Istanbul: pesante penalità nella griglia di partenza per la Mercedes
Nuovo motore per Hamilton a Istanbul: pesante penalità nella griglia di partenza per la Mercedes
Classifica piloti
Classifica costruttori
Pos.
Pilota
Team
Punti
1
M. Verstappen Aston Martin Red Bull Racing
Aston Martin Red Bull Racing
288
2
L. Hamilton Mercedes
Mercedes
276
3
V. Bottas Mercedes
Mercedes
185
4
S. Pérez
150
5
L. Norris McLaren
McLaren
149
Pos.
Team
Punti
1
Mercedes
460
2
Aston martin red bull racing
437
3
McLaren
254
4
Ferrari
250
5
Alpine
104
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni