28 Giugno 19:13 Milan batte Roma 2-0

Il Milan con pieno merito vince anche contro la Roma. I gol li hanno segnati nel secondo tempo il croato Rebic e il turco Calhanoglu, a segno su calcio di rigore. Il Milan di Pioli sale a quota 42 punti, aggancia il Napoli e si porta a sei lunghezze dalla Roma, che oggi non ha fatto una bella impressione. Fisicamente i giallorossi sono mancati.

28 Giugno 19:06 Rigore di Calhanoglu, 2-0 Milan

Calcio di rigore per il Milan. La Roma non ne ha più. I rossoneri attaccano e si procurano un penalty. Fallo netto di Smalling ai danni di Theo Hernandez. Dal dischetto si presenta Calhanoglu non sbaglia, 2-0.

28 Giugno 19:01 In campo Diawara e Pastore

Ultimi due cambi per la Roma. Fonseca manda in campo Diawara e Pastore, escono Pellegrini, oggi in ombra, e Cristante. Nel Milan esce invece il goleador Rebic che accusa un problemino al ginocchio, dentro Leao.

28 Giugno 18:53 Gol del Milan, 1-0: ha segnato Rebic

1-0. Il Milan è passato in vantaggio ha segnato Ante Rebic. Zappacosta commette un errore esiziale, il Milan riparte e crea un'occasione, Mirante respinge una conclusione ravvicinata, il pallone torna in area, Rebic calcia da buona posizione, ma centra il palo, il pallone torna dalle parti del bomber che insacca e segna ancora.

28 Giugno 18:49 Doppio cambio nella Roma, esce pure capitan Dzeko

In avanti la Roma non punge. Esce addirittura il capitano Edin Dzeko, fuori anche Mkhitaryan, che era stato fin qui uno dei migliori in campo. Al loro posto dentro il croato Kalinic, ex della partita, e il centrocampista Diego Perotti.

28 Giugno 18:44 Mirante salva due volte la Roma

Il Milan è molto più pimpante e nell'arco di un paio di minuti ha due palle gol, ma non trova il gol grazie alla bravura di Mirante che dice di no prima a Saelmaekers e poi a Paquetà. Il punteggio è sempre di 0-0.

28 Giugno 18:38 Cambio anche nella Roma

Entra Carles Perez nella Roma. Il catalano proverà a dare un po' di verve offensiva alla squadra giallorossa, che pare davvero spenta. Fonseca ha sostituito Justin Kluivert, autore di un'altra partita in ombra.

28 Giugno 18:33 Doppio cambio nel Milan

Paquetà in campo, ma anche il giovane belga Saelemaekers. Escono Castillejo e Bonaventura, autori entrambi di una partita tutt'altro che sufficiente. E adesso si aspettano le contromosse di Fonseca.

28 Giugno 18:20 Pioli e Fonseca pensano ai cambi

Qualcosa devono modificare i due allenatori. Al Milan e alla Roma il pareggio serve a poco. Sia Pioli che Fonseca stanno già programmando le prossime mosse.

28 Giugno 18:10 Fine primo tempo

Dopo due minuti di recupero finisce il primo tempo della partita Milan-Roma. Il punteggio è sempre quello iniziale: 0-0. Hanno avuto una grande occasione entrambe le squadre. Dzeko di testa ha sfiorato il go, Calhanoglu, sempre di testa si è divorato il vantaggio.

28 Giugno 18:06 Theo Hernandez va giù, il Milan chiede un rigore

Sugli sviluppi di un corner vola giù Theo Hernandez. L'arbitro è ben posizionato, lascia correre, il francese resta a terra, perché è caduto male e ha accusato un lieve problema alla caviglia. Il fallo non c'è, il rigore non viene assegnato.

28 Giugno 17:58 Errore clamoroso di Calhanoglu

Theo Hernandez riceve, avanza con il suo solito passo e mette in mezzo, la difesa della Roma si fa sorprendere, Mirante è nella terra di mezzo, accenna l'uscita quando ormai è troppo tardi, Calhanoglu si inserisce bene ma colpisce malissimo. Occasione divorata.

28 Giugno 17:54 Cooling break alla mezz’ora

Aspetta la mezz'ora l'arbitro Giacomelli per il cooling break. Fa molto caldo a Milano e prima di un calcio d'angolo per la Roma il direttore di gara decide per lo stop, un minuto per bere acqua e sali minerali prima di tornare in campo.

28 Giugno 17:51 Che dribbling di Mirante

Improvvido passaggio all'indietro, Rebic si avventa sul pallone, Mirante è costretto a osare, ed effettua un dribbling pregevole e alquanto rischioso. Bravo davvero il portiere della Roma che poi accusa un leggero problema alla caviglia.

28 Giugno 17:44 Ammonito Lorenzo Pellegrini: era diffidato

Intervento duro di Lorenzo Pellegrini ai danni di Bennacer, sotto gli occhi dell'arbitro Giacomelli che vede tutto e non può far altro che estrarre il cartellino giallo. Pellegrini si dispiace perché era diffidato e quest'ammonizione quindi costa carissimo. Il centrocampista salterà il prossimo match di campionato, quello con l'Udinese, in programma giovedì sera.

28 Giugno 17:41 Che occasione per Dzeko

La Roma fa sul serio e va vicinissima al vantaggio. Cross pennellato di Spinazzola per la testa di Dzeko che da solo da buonissima posizione colpisce di testa, il pallone però termina di pochissimo al lato. Il bosniaco si mette le mani nei capelli, il rammarico per l'occasione mancata è tantissimo.

28 Giugno 17:39 Calcio d’angolo per la Roma

La Roma prova ad accelerare e si procura un calcio d'angolo. Il tiro dalla bandierina è lento, Donnarumma esce e con sicurezza blocca.

28 Giugno 17:29 Partita equilibrata, poche emozioni

Finora prevale la tattica, ma forse il Milan e la Roma stanno anche cercando di non spendere troppe energie. Fa molto caldo e pochi giorni fa entrambe le squadre sono scese in campo, tra l'altro entrambe in modo vittorioso.

28 Giugno 17:22 Fischio d’inizio: Milan-Roma 0-0

Iniziata la partita tra il Milan e la Roma. I rossoneri sin dall'inizio cercano di fare la partita e provano a sfruttare il fattore campo.

28 Giugno 17:18 L’omaggio a Pierino Prati del Milan e il minuto di raccoglimento

Un mazzo di fiori ha posto capitan Romagnoli su una maglia numero 11 di Pierino Prati, poi prima di Milan-Roma è stato osservato un minuto di raccoglimento per l'attaccante che vinse anche la Coppa Campioni con il Milan, scomparso a 73 anni pochi giorni fa.

28 Giugno 17:13 “Together forever”: il Milan dedica un pensiero alle vittime del Coronavirus

Prima della partita tra Milan e Roma sugli spalti di San Siro è apparso uno striscione enorme con la frase ‘Together Forever'. Il Milan dedica così un bel pensiero alle vittime della pandemia Covid-19 che ha colpito principalmente la regione Lombardia. Sotto lo striscione sono presenti anche 18 maglie rossonere dedicate a 18 tifosi del Milan che hanno perso la vita durante la pandemia.

28 Giugno 16:54 L’omaggio della Curva Sud a Pierino Prati, ex bomber di Milan e Roma scomparso a 73 anni

I tifosi della Curva Sud hanno esposto uno striscione per ricordare il grande Pierino Prati, grande bomber del Milan, della Nazionale e anche della Roma degli anni '60 e '70, che è morto lunedì scorso a 73 anni. Lo striscione è stato esposto all'esterno dello Stadio di San Siro accanto al pullman dei rossoneri che prima di partire ha azionato il clacson per onorare il grande campione:  "Avresti meritato un saluto con San Siro tutto esaurito! Noi abbiamo ritenuto doveroso ricordarti comunque! Ciao grande campione. La notte di Madrid ti ha reso immortale. Ciao Pierino leggenda rossonera".

28 Giugno 16:38 Leo Duarte ancora infortunato, non convocato per la partita con la Roma

Stagione davvero sfortunato per questo calciatore brasiliano che durante la rifinitura svolta in mattinata a Milanello si è nuovamente infortunato. Le prime informazioni, riferite da Sky, dicono che il calciatore avrebbe riportato la lesione del muscolo del bicipite femorale della coscia destra. Questo per Duarte è il terzo infortunio stagionale e starà fermo almeno una decina di giorni.

Resta così con gli uomini contati in difesa Pioli, la stagione di Musacchio è finita e restano così solo tre centrali al Milan, gli altri sono il giovane Gabbia e i titolari di oggi il danese Kjaer, che ha recuperato da un problema muscolare, e capitan Romagnoli, che è diffidato.

28 Giugno 16:13 Milan-Roma formazioni ufficiali

Tutto come preannunciato. Kjaer ce la fa e farà coppia con Romagnoli. Kessié e Bennacer saranno i frangiflutti davanti la difesa. Alle spalle dell'unica punta Rebic invece Castielljo, Calhanoglu e Bonaventura che potrebbe vestire il giallorosso nella prossima stagione. Schieramento identico per Fonseca che recupera Zappacosta, in porta conferma Mirante e davanti punta tutto su Dzeko.

Le formazioni ufficiali di Milan-Roma

Milan (4-2-3-1): Donnarumma, Conti, Kjaer, Romagnoli, Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Bonaventura, Calhanoglu; Rebic

Roma (4-2-3-1): Mirante; Zappacosta, Mancini, Smalling, Spinazzola; Cristante, Veretout; Kluivert, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko

28 Giugno 15:45 Milan-Roma, a San Siro punti per l’Europa

Il Milan ha 39 punti, gli stessi del Parma, ed è settimo in classifica. Più su c'è il Napoli, che però almeno l'Europa League l'ha già conquistata. I rossoneri guidano un gruppetto di squadre che cerca un posto in Europa e Pioli se vuole provare a mantenere il posto il settimo posto deve ottenerlo. La Roma è quinta, ha nove punti in più dei rossoneri, ed è dietro di sei lunghezze dall'Atalanta, che vola, vince e convince. Il quarto posto è l'obiettivo stagionale è non troppo distante, ma un passo falso, anche leggero, sarebbe dannosissimo per i giallorossi.

28 Giugno 15:15 I precedenti e le statistiche di Milan e Roma

La gara di andata l'ha vinta la Roma, che all'Olimpico si impose per 2-1. Lo scorso campionato nella partita di San Siro, disputata il 31 agosto, il Milan vinse con un gol al 93′. Mentre Pioli che allena il Milan un anno e mezzo fa in Coppa Italia con la Fiorentina batté 7-1 la Roma. Anche se il bilancio complessivo del tecnico emiliano contro la Roma è negativo, tre vittorie in venti confronti.

A San Siro Milan-Roma si è giocata 86 volte: 47 vittorie per i rossoneri, 20 quelli dei giallorossi – che a Milano sponda rossonera hanno vinto tre volte consecutive tra il 2016 e il 2018. I pareggi sono 19. Totalmente le sfide tra Milan e Roma sono state 170: 84 vittorie del Milan, 50 pareggi e 45 successi per la Roma.

 

28 Giugno 14:45 Probabili Formazioni Milan – Roma

Ibra non ce la fa. Pioli continuerà con il 4-2-3-1 e punterà su Rebic in attacco. Nel Milan recupera invece Kjaer, che farà coppia con Romagnoli. In campo anche Bonaventura che dovrebbe vestire il giallorosso nella prossima stagione. Leggero turnover per la Roma. Fonseca tra i pali conferma Mirante. Alle spalle di Dzeko confermato Mkhitaryan, con lui Pellegrini e Kluivert. Zappacosta è in dubbio ma dovrebbe farcela.

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Kessie, Bennacer; Castillejo, Calhanoglu, Bonaventura; Rebic. All. Pioli

ROMA (4-2-3-1): Mirante; Zappacosta, Mancini, Smalling, Kolarov; Veretout, Cristante; Kluivert, Pellegrini, Mkhitaryan; Dzeko. All. Fonseca

28 Giugno 14:16 Dove vedere in TV e streaming Milan – Roma

A San Siro, con calcio d'inizio alle ore 17.15, oggi si affrontano il Milan e la Roma. Una grande classica della Serie A, che quest'anno però non ha in palio punti pesantissimi, ma motivi d'interesse per la sfida tra le squadre di Pioli e Fonseca non mancano. Perché sia i rossoneri che i giallorossi inseguono l'Europa, il Milan cerca il settimo posto, la Roma il quarto.

Dove vedere Milan-Roma in TV

Dopo le vittorie di Juventus, Lazio e Cagliari e il pari tra Brescia e Genoa la 28esima giornata di Serie A continua con la partita tra il Milan e la Roma. La gara di San Siro inizierà alle ore 17.15 e sarà trasmessa in diretta e in esclusiva su DAZN, che detiene i diritti di tre partite di ogni turno di campionato. La telecronaca è stata affidata a Stefano Borghi e a Francesco Guidolin. La partita della 28a giornata di Serie A tra la Roma e il Milan non sarà trasmessa in chiaro ma sarà visibile dagli abbonati di Dazn sull'app, ma anche dagli abbonati Sky che hanno sottoscritto l'abbonamento e potranno seguire l'incontro sul canale 209 e che potranno anche seguirla, sempre attraverso l'app sul decoder Sky Q. La gara di andata è stata vinta dai giallorossi che si imposero per 2-1 grazie ai gol di Dzeko e Zaniolo.

Come vedere in diretta streaming la partita tra Roma e Milan

La partita della 28a giornata di Serie A tra la Roma e il Milan si potrà seguire anche in streaming da parte degli abbonati Dazn che avranno la possibilità di seguirla Roma-Milan collegandosi, tramite l'app, sui propri smartphone, o sui tablet, sui pc o sulle Smart Tv o su tutti i televisori che possono collegarsi a un dispositivo Amazon Fire TV Stick o Google Chroomecast. L'incontro inoltre sarà visibile anche su NowTv.