31 Ottobre 19:59 Il tabellino di Inter-Parma

RETI: 46’ e 62’ Gervinho, 64’ Brozovic, 92′ Perisic.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; de Vrij, Ranocchia,  Kolarov, Hakimi (78′ Young), Barella (78′ Nainggolan), Gagliardini (58′ Brozovic), Darmian (68′ Pinamonti); Eriksen (58′ Vidal); Lautaro, Perisic. Allenatore: Conte.

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Iacoponi, Gagliolo, Balogh, Giu. Pezzella; Hernani, Grassi (84′ Brugma), Kurtic (74′ Sohm); Kucka; Cornelius (46'Inglese), Gervinho (74′ Cyprien). Allenatore: Liverani.

ARBITRO: Piccinini

94' Vidal vicino al gol vittoria: Inter vicina alla vittoria

Su cross dalla destra Vidal colpisce di testa da pochi passi ma la palla è fuori.

92' Pareggio Inter: Perisic!

Su calcio di punizione di Kolarov il calciatore croato ha toccato la palla di testa pareggiando il match.

83' Terzo cambio per il Parma: Brugman al posto di Grassi

Liverani cambia in mediana: entra Brugman al posto di Grassi.

81' L’Inter ci prova: Vidal calcia alto dal limite

Il cileno riesce a controllare un pallone vagante al limite dell'area ma il suo tiro di sinistro è alto sulla traversa della porta di Sepe.

78' Ultimi due cambi per l’Inter: entrano Young e Nainggolan

Entrano Young e Nainggolan per Hakimi e Barella: ultime due sostituzioni per l'Inter.

74' Doppio cambio per il Parma: Liverani lancia Cyprien e Sohm

Fabio Liverani sostituisce Kurtic e Gervinho com Cyprien e Sohm.

71' Super parata di Sepe: Ranocchia pericolosissimo

Bel colpo di testa del centrale difensivo nerazzurro da centro area ma Sepe si supera e salva la porta del Parma.

68' Terzo cambio Inter: Pinamonti per Darmian

Antonio C0nte cambia ancora: entra Pinamonti al posto di Darmian.

66' Perisic affossato in area: l’Inter chiede il rigore ma Piccinini fa giocare

Perisic ruba il tempo a Balogh in area e il difensore lo mette giù ma Piccinini fa giocare. Il rigore sembrava netto.

62' Brozovic accorcia le distanze: Inter ancora in partita

Bella iniziativa personale di Marcelo Brozovic, che calcia di sinistro sul secondo palo dai 16 metri e riapre la gara di San Siro.

60' Doppietta di Gervinho: raddoppio del Parma

Ancora un gol per l'ivoriano, che sfrutta al meglio un pallone in profondità di Inglese e raddoppia per i gialloblù.

58' Doppio cambio Inter: Conte inserisce Vidal e Brozovic

Doppia sostituzione per l'Inter: Conte inserisce Vidal e Brozovic per Eriksen e Gagliardini.

51' Ranocchia tocca in rete il pallone ma è in fuorigioco: Piccinini annulla

Il difensore nerazzurro tocca in rete il pallone ma è in posizione di fuorigioco: Piccinini annulla dopo il consulto col VAR ma Ranocchia era in evidente offside.

46' Parma in vantaggio: Gervinho!

Bel gol di Gervinho su assist perfetto di Hernani: l'ivoriano ha colpito al volo un lancio del suo compagno alle spalle della difesa nerazzurra. Parma avanti a San Siro.

46' Via al secondo tempo con un cambio nel Parma: entra Inglese per Cornelius

Non ci sono cambi per l'Inter dopo l'intervallo mentre il Parma ha inserito Roberto Inglese al posto di Cornelius.

45' Fine primo tempo: Inter-Parma ferme sul risultato di 0-0

Poche emozioni e poche palle gol a San Siro: Inter-Parma dopo i primi 45′ sono ferme sul risultato di 0-0.

42' Hakimi vicino al gol: il suo colpo di testa finisce alto

Sul cross dalla sinistra di Kolarov, l'esterno algerino si inserisce benissimo e impatta di testa ma il pallone termina alto sulla traversa. Occasione mancata per l'Inter.

36' Zero parate per Handanovic e Sepe

Non ci sono state parate dei due estremi difensori di Inter e Parma fino a questo momento. Gara avara di occasioni da gol.

31' Gagliardini ci prova dal limite: palla lontana dalla porta

Il centrocampista nerazzurro sfrutta una bella sponda di Lautaro ma il suo tiro del limite termina lontano dalla porta di Sepe.

25' Eriksen per Lautaro: Iacoponi anticipa sul più bello il Toro

Barella serve Eriksen, che a sua volta crossa per Lautaro Martinez a centro area ma Iacoponi anticipa sul più bello il numero 10 nerazzurro.

23' Ammonito Hernani per fallo su Hakimi

Brutto fallo di Hernani su Hakimi: cartellino giallo per il giocatore del Parma

20' Cresce il Parma, Inter poco pericolosa

La squadra di Liverani occupa bene il campo e il suo rendimento cresce di minuto in minuto. Inter poco pericolosa e possesso palla a dir poco sterile.

15' Si rivede Skriniar: negativo al tampone Covid, possibile rientro contro il Real Madrid

Dopo oltre 20 giorni Milan Skriniar negativo al tampone Covid, possibile rientro contro il Real Madrid.

10' Super parata di Handanovic su Gervinho: l’ivoriano era in fuorigioco

Grande parata del capitano dell'Inter su Gervinho ma l'attaccante ivoriano era partito in fuorigioco.

7' Inter cerca il palleggio, Parma che si chiude e riparte

I nerazzurri provano a giocare il pallone e a palleggiare per arrivare alla conclusione mentre i ducali si chiudono bene e ripartono in contropiede.

2' Inter pericolosa con Perisic: Parma in difficoltà

Barella pesca benissimo Perisic in area ma dopo un ottimo stop il croato calcia alto da buona posizione.

1' Inter-Parma in diretta: fischio d’inizio

Il match di San Siro è iniziato: a dirigere l'incontro è Piccinini e non Luca Pairetto, che si è infortunato nel riscaldamento. A battere il calcio d'inizio sono i nerazzurri di Conte.

31 Ottobre 17:47 Si fa male l’arbitro Pairetto nel riscaldamento: a dirigere l’incontro sarà Piccinini

L'arbitro della sezione di Nichelino, Luca Pairetto, designato per Inter-Parma, si è fatto male nel riscaldamento e a dirigere l'incontro sarà il quarto uomo Piccinini.

31 Ottobre 17:40 Parma, due calciatori asintomatici si ripositivizzano

Il Parma ieri ha comunicato sui propri canali ufficiali che l’ultimo ciclo di tamponi ha dato esito negativo per tutti i componenti del gruppo squadra, fatta eccezione per due calciatori che sono risultati positivi e saranno indisponibili per la gara di domani contro l'Inter: si tratta di due ripositivizzazioni in due soggetti asintomatici. Gli atleti rimarranno in isolamento e saranno sottoposti a nuovi controlli in queste ore.

31 Ottobre 17:20 Luca Pairetto è l’arbitro della partita Inter-Parma

Luca Pairetto, della sezione di Nichelino, è l'arbitro designato per Inter-Parma. Gli assistenti sono Passeri e Liberti e il Quarto Uomo dell'incontro sarà Piccinini. Il VAR sarà Maresca, l'Assistente VAR Ranghetti.

31 Ottobre 17:03 Inter-Parma Formazioni ufficiali

Senza Lukaku Conte ha scelto Perisic come spalla di Lautaro ed Eriksen sulla trequarti. Torna Gagliardini in mediana al fianco Barella e Ranocchia sarà il centrale del castello difensivo. Sulle fasce Hakimi e Darmian. Inglese va in panchina nel Parma e Balogh prende il posto di Bruno Alves in difesa.

INTER: (3-4-1-2): Handanovic; de Vrij, Ranocchia, Kolarov; Hakimi, Gagliardini, Barella, Darmian; Eriksen; Perisic, Lautaro. Allenatore: Antonio Conte

PARMA: (4-3-1-2): Sepe; Iacoponi, Gagliolo, Balogh, Pezzella; Grassi, Hernani, Kurtic; Kucka; Gervinho, Cornelius. Allenatore: Fabio Liverani.

31 Ottobre 16:31 Inter-Parma, i precedenti

I precedenti tra nerazzurri e ducali in Serie A a San Siro sono 26, con un bilancio di 15 successi per i meneghini, 9 pareggi e appena 2 vittorie dei gialloblù. L'ultimo colpo esterno del Parma a Milano risale a 2 anni fa, quando il 15 settembre 2018 la squadra guidata da D'Aversa sbancò il Meazza con rete decisiva di Federico Dimarco. L’anno scorso al Meazza finì 2-2.

31 Ottobre 16:03 Ultimi risultati di Inter e Parma

I nerazzurri di Conte sono reduci dal pareggio di Kiev contro lo Shakhtar Donetsk per 0-0 ma nel turno precedente di campionato avevano battuto a domicilio il Genoa per 2-0. Il Parma di Liverani nella scorsa giornata di Serie A aveva trovato il pareggio contro lo Spezia nei minuti di recupero dopo essere stato sotto di due reti: ai gol liguri di Chabot e Agudelo i ducali avevano risposto con Gagliolo e Kucka.

31 Ottobre 15:28 Probabili formazioni di Inter-Parma

Oltre ai tanti assenti noti (Sensi, Vicino, Sanchez, Skriniar) Conte dovrà fare anche di Lukaku: al suo posto potrebbe giocare Perisic accanto a Lautaro Martinez, l'alternativa è Pinamonti. A centrocampo Brozovic e Barella, con Hakimi e Darmian sulle fasce ed Eriksen sulla trequarti. D'Ambrosio, de Vrij e Bastoni comporranno la difesa davanti a Samir Handanovic.

Liverani ritrova a disposizione Sprocati, Dezi, Valenti, Scozzarella, Bruno Alves e Osorio. Ancora assente Inglese. Nel 4-3-1-2 Kucka dovrebbe agire sulla trequarti a sostegno delle due punte Gervinho e Cornelius, lasciate a riposo in Coppa Italia. In mediana dovrebbero esserci Grassi, Hernani e Kurtic. Dietro, davanti a Sepe, Iacoponi a destro, Giuseppe Pezzella a sinistra e la coppia centrale difensiva formata da Gagliolo e Bruno Alves.

INTER (3-4-1-2): Handanovic; D’Ambrosio, de Vrij, Bastoni; Hakimi, Barella, Brozovic, Darmian; Eriksen; Lautaro, Perisic. Allenatore: Conte.

PARMA (4-3-1-2): Sepe; Iacoponi, Gagliolo, Bruno Alves, Giu. Pezzella; Hernani, Grassi, Kurtic; Kucka; Cornelius, Gervinho. Allenatore: Liverani.

31 Ottobre 14:56 LIVE Inter-Parma: dove vederla in diretta TV e streaming

Inter-Parma si gioca oggi 31 ottobre 2020 allo stadio Giuseppe Meazza di Milano con calcio d'inizio fissato per le ore 18.00. L’incontro verrà trasmesso in esclusiva sui canali Sky Sport Serie A (numero 202 e 249 del satellite, numero 473 e 483 del digitale terrestre) e Sky Sport (numero 251 del satellite). Telecronaca di Maurizio Compagnoni e commento di Luca Marchegiani.

La partita potrà essere seguita anche in diretta streaming con l'app di Sky-Go, sia su dispositivi abituali fissi (pc) oppure mobili (smartphone, notebook e tablet): scaricando la app di Sky si potranno vedere tutti i contenuti che riguardano il match anche grazie al collegamento con il pre-partita dalle ore 20:00. Si può vedere la partita di Milano anche collegandosi a Now Tv, servizio di streaming live e on-demand della piattaforma tv satellitare, previo pagamento del ticket previsto anche per il singolo evento.