0 CONDIVISIONI
video suggerito

Inter-Atalanta 4-0 il risultato della partita di Serie A 2023-2024, gol di Darmian, Lautaro, Dimarco e Frattesi

Inter
26’ Darmian 46’ Martínez 71’ Frattesi 54’ Dimarco
4 - 0
Atalanta
0 CONDIVISIONI

La cronaca in diretta di Inter-Atalanta, in programma oggi alle ore 20:45, in TV su DAZN. Il risultato in tempo reale della partita di oggi, le ultime news sulle formazioni ufficiali, i gol e gli highlights del match della 21ª giornata del campionato di Serie A.

Grazie per aver seguito la diretta di questo match ed arrivederci ai prossimi appuntamenti con il Campionato di Serie A TIM.
Con l'odierno trionfo, l'Inter mantiene il primo posto e si proietta a quota 69 punti, resta invece invariata la situazione dell'Atalanta. Uomini di Inzaghi e Gian Piero Gasperini che saranno impegnati nella prossima giornata rispettivamente in casa contro il Genoa ed in trasferta ospiti del Bologna.
Cala il sipario allo Stadio San Siro di Milano! Colombo manda i titoli di coda di un match condotto interamente dai padroni di casa, conclusosi con una larga vittoria per 4-0. Dopo la rete annullata a De Ketelaere per fuorigioco di Miranchuk, apre le danze Matteo Darmian, che al minuto 26' sfrutta la respinta di Carnesecchi per siglare l'1-0, il raddoppio arriva poi al minuto 46' dai piedi di Lautaro Martinez, che con un tocco d'alta manifattura batte Carnesecchi che non può nulla. Nella ripresa, l'Inter non sembra rallentare ed al minuto 53' un check del VAR decreta il penalty a favore dei nerazzurri: dal dischetto parte Lautaro Martinez, Carnesecchi respinge la conclusione ma sul rimpallo giunge Dimarco che con un tap-in diagonale sigla il tris. Le soprese non terminano qui, al minuto 71' Sanchez si incarica della battuta del calcio di punizione, pesca efficacemente Frattesi ed il subentrato spedisce la sfera alle spalle di Carnesecchi, mettendo il timbro personale sul poker del Biscione. Gara che termina al minuto 95' dopo 5' addizionali, sorride l'Inter che mantiene la vetta.
22:39

TRIPLICE FISCHIO DI COLOMBO! Inter-Atalanta termina 4-0.

A cura di Redazione Sport
90'+5'
AMMONITO Ademola Lookman Olajade Alade Aylola Lookman: intervento in ritardo ai danni di Barella.
90'+2'
Bakker si proietta in avanti, salta Dumfries e tenta la conclusione verso lo specchio avversario che termina però sul fondo.
90'
Sono 5' i minuti addizionali segnalati dalla lavagnetta del Sig. Pairetto, si giocherà fino al 95'.
89'
Ultimo giro d'orologio del match, poi sarà recupero.
89'
AMMONITO El Bilal Touré: fallo tattico speso ai danni di Alexis Sanchez.
86'
Lento giropalla dei nerazzurri in attesa del recupero, Atalanta che sembra aver terminato le energie per il pressing.
84'
Sanchez si incarica della battuta del calcio piazzato, Pasalic svetta ed allontana la minaccia.
80'
Ultimi 600'' del match, poi spazio alla concessione dell'extra-time.
79'
Campanile che si innalza in area nerazzurra, De Vrij svetta ed anticipa tutti allontanando in out.
76'
Sostituzione Atalanta: fuori Charles Marc S. De Ketelaere, dentro El Bilal Touré.
76'
AMMONITO Alessandro Bastoni: era diffidato, salterà la prossima giornata.
73'
Sostituzione Inter: fuori Davide Frattesi, dentro al suo posto Davy Klaassen.
22:17

GOL! GOL FRATTESI! INTER-Atalanta: 4-0. Inter che si porta ancora in avanti, timbro di Davide Frattesi! Dagli sviluppi del calcio piazzato, Sanchez pesca efficacemente Frattesi che conlcude in rete alle spalle di Carnesecchi. Poker servito dalla formazione casalinga, assist forntio da Sanchez.

A cura di Redazione Sport
71'
Punizione Inter dai 25 metri, batterà Asslani.
71'
AMMONITO Mitchel Bakker: intervento irregolare con cui abbatte Dumfries.
70'
Fallo di Ederson all'altezza della metà campo, punizione Inter con Frattesi.
69'
Sostituzione inter: esce anche Federico Dimarco, dentro al suo posto Carlos Augusto Zopolato Neves.
68'
Sostituzione Inter: fuori dal campo il capitano Lautaro Javier Martínez, subentra Alexis Alejandro Sánchez Sánchez.
65'
AMMONITO Isak Malcolm Kwaku Hien: intervento in ritardo ai danni di Lautaro Martinez.
64'
Corner che non produce alcun effetto, si riparte da Sommer.
64'
Calcio d'angolo a favore dell'Atalanta, batte Bakker.
62'
Sostituzione Inter: esce dal campo Henrikh Hamlet Mkhitaryan, dentro al suo posto Davide Frattesi.
62'
Pronti dei cambi lungo la panchina nerazzurra.
61'
Copertura efficace di Kolasinac su Dimarco, anticipo del bosniaco che permette alla Dea di recuperare il possesso.
58'
Sostituzione Atalanta: fuori anche Giorgio Scalvini, dentro al suo posto Isak Malcolm Kwaku Hien.
58'
Sostituzione Atalanta: fuori Sead Kolašinac, dentro Mitchel Bakker.
57'
Sostituzione Atalanta: esce dal campo Teun Koopmeiners, lo sostituisce Michel Ndary Adopo.
57'
Sostituzione Atalanta: fuori Aleksey Miranchuk, dentro Ademola Lookman Olajade Alade Aylola Lookman.
22:00

GOL! GOL DIMARCO! INTER-Atalanta: 3-0. Allunga ancora le distanze il Biscione, lo fa con Federico Dimarco! Carnesecchi ipnotizza Lautaro dal dischetto, respinge ma crea un rimpallo favorevole a Dimarco su cui l'esterno piomba con tempismo siglando il 3-0 con un forte mancino.

A cura di Redazione Sport
54'
RIGORE SBAGLIATO LAUTARO! Il capitano nerazzurro fallisce la chance dagli undici metri, para Carnesecchi.
54'
RIGORE PARATO CARNESECCHI! L'estremo difensore atalantino chiude la saracinesca su Lautaro.
53'
AMMONITO Berat Ridvan Djimsiti: giallo per il capitano bergamasco.
53'
CHECK OVER: RIGORE ASSEGNATO ALL'INTER! Tocco di mano di Hateboer sul cross di Dumfries, penalty a favore dei nerazzurri.
49'
Corner che non porta alcun frutto, si ripartirà con un rinvio dal fondo per Carnesecchi.
48'
DIMARCO! Apertura chirurgica di Mkhitaryan per Dimarco, che su un lancio di sessanta metri aggancia perfettamente trovando, sul momento della conclusione, una decisiva risposta di Carnesecchi. Angolo a favore dei nerazzurri.
46'
La prima manovra del secondo tempo è giostrata dall'Inter.
46'
Sostituzione Inter: fuori Matteo Darmian, dentro Denzel Justus Morris Dumfries.
21:49

SI RIPARTE! Inizia la ripresa del match.

A cura di Redazione Sport
Squadre negli spogliatoi che approfittano ora dei 15' di break.
Si chiude dopo 3' di recupero il primo tempo a San Siro, parziale che sorride ai padroni di casa. Prima frazione di gioco che inizia con una lenta manovra nerazzurra, che costringe gli ospiti ad attendere pazientemente. Il primo vero squillo del match arriva al minuto 10', con De Ketelaere che sigla la rete del vantaggio bergamasco, successivamente annullata dal VAR a causa di un tocco di mano di Miranchuk. Nerazzurri che reagiscono, ed al minuto 26' è Darmian, con il piattone destro, a battere Carnesecchi. Gara che prosegue con numerosi cambi di fronte, ma allo scadere una prodezza di Lautaro Martinez permette al Biscione di allungare le distanze. Inter due, Atalanta zero dopo i primi 45' di gioco.
45'+3'
FISCHIO DI COLOMBO: termina il primo tempo.
21:34

GOL! GOL LAUTARO MARTINEZ! INTER-Atalanta: 2-0. Raddoppiano i Nerazzurri al minuto 46', firma del capitano Lautaro! Azione che parte dai piedi di Pavard, che giunto al limite dell'area avversaria scarica la sponda per il numero 10, poi controllo orientato e conclusione con il piede debole dall'elevato tasso tecnico: palla a fil di palo, non può nulla Carnesecchi. Assist servito da Pavard.

A cura di Redazione Sport
45'
AMMONITO Éderson José dos Santos Lourenço da Silva: intervento falloso ai danni di Benjamin Pavard.
45'
Sono 3' i minuti addizionali concessi dal direttore di gara, si giocherà fino al 48'.
44'
Ultimo giro d'orologio della prima frazione, poi spazio al possibile recupero.
41'
Kolasinac tenta il tiro di prima intenzione da fuori area, soluzione molto potente ma poco precisa e sarà così rinvio dal fondo con Sommer.
39'
TRAVERSA DI LAUTARO! Rimpallo tra Djimsiti e Dimarco da cui nasce il presupposto per una conclusione, Lautaro giunge sul pallone e calcia in porta trovando il legno. Brivido per la Dea allo scadere del primo tempo.
36'
De Vrij sceglie il lancio profondo per Mkhitaryan, traiettoria totalmente fuori misura su cui la mezzala nerazzurra non può arrivare.
34'
Suggerimento aereo di Pavard per Lautaro Martinez, posizione di fuorigioco del capitano interista che assegna di fatto la palla inattiva ai bergamaschi.
32'
Sugli sviluppi del corner, Barella tenta la conclusione diretta in porta peccando però in precisione. Rinvio dal fondo affidato a Carnesecchi.
31'
Primo corner della gara, è a favore dell'Inter. Batte Dimarco.
29'
DECISIVO CARNESECCHI! Darmian era vicino alla doppietta personale, un ottimo intervento del portiere bergamasco nega al nerazzurro la gioia del doppio timbro.
28'
Fallo di Koopmeiners ai danni di Asslani, palla inattiva a favore dei padroni di casa dalla loro trequarti.
21:13

GOL! GOL DARMIAN! INTER-Atalanta: 1-0. Cambia ora il parziale a San Siro, avanti l'Inter con Darmian! Filtrante rasoterra calibratissimo di Lautaro per Mkhitaryan,  Carnesecchi esce veementemente ma l'armeno tocca quanto basta il pallone, la sfera giunge poi dalle parti di Darmian che apre il piattone e porta in vantaggio i suoi. Nerazzurri in vantaggio, assist di Mkhitaryan.

A cura di Redazione Sport
25'
OCCASIONE INTER! Filtrante velenoso di Arnautovic per Lautaro, l'argentino colpisce al volo in maniera potente mancando però lo specchio. Rinvio dal fondo per Carnesecchi.
24'
Arnautovic riceve da Mkhitaryan e protegge efficacemente il pallone, subendo così la carica irregolare di Scalvini. Punizione Inter dalla metà di campo.
23'
Hateboer dialoga con De Ketelaere, poi arriva il tocco di ritorno per il belga che tarda però all'appuntamento con il pallone. Rinvio dal fondo per Sommer.
22'
AMMONITO Matteo Darmian: eccesso di foga ai danni di Djimsiti.
19'
FUORIGIOCO DI BARELLA! Il centrocampista salta con molta tecnica Carnesecchi, alza lo sguardo e conclude in porta: rete che anche in questo caso viene non convalidata a causa di una posizione di outside.
17'
Asslani risponde al destro di Miranchuk con un forte rasoterra verso Carnesecchi, anche in questa occasione però la sfera termina al lato dello specchio.
16'
TIRO DI MIRANCHUK! Il centravanti della Dea prova a soprendere Sommer dalla lunga distanza, conclusione che termina di molto oltre la traversa.
16'
Zappacosta tenta l'avanzata lungo l'out di sinistra, Darmian chiude la linea di passaggio costringendo il bergamasco a tornare da Scalvini.
14'
Gioco che può riprendere dopo un lungo check, si prosegue senza interruzioni con il possesso nerazzurro.
13'
CHECK OVER: GOL ANNULLATO A DE KETELAERE! De Ketelaere avrebbe siglato la rete dell'1-0, Miranchuk ha servito però l'assist con la mano destra ed il VAR annulla la rete.
9'
Arnautovic recupera un pallone prezioso, poi la sfera arriva dalle parti di Lautaro che vuole l'uno-due rapido ma Djimsiti intercetta tutto annullando la chance di ripartenza.
8'
Apertura efficace di Ederson per Zappacosta, continua il possesso bergamasco.
6'
Dimarco vuole la profondità di Lautaro, Hateboer segue il taglio dell'argentino e permette a Carnesecchi di abbracciare.
4'
Tentativo di cross da parte di Dimarco, Scalvini si immola deviando in fallo laterale la sfera.
3'
Giropalla dei nerazzurri in attesa dello spazio giusto, Atalanta compatta che attende pazientemente.
1'
Il primo possesso della gara è giostrato dall'Atalanta.
20:45

PARTITI! Via ad Inter-Atalanta.

A cura di Redazione Sport
Fischio d'inizio programmato alle ore 20:45.
I giocatori sono in campo per ultimare la fase di riscaldamento pre partita.
All'assetto dei Nerazzurri, Gian Piero Gasperini risponde con un 3-4-1-2, Carnesecchi posto a difesa dello specchio, linea difensiva a tre con Scalvini e Kolasinac a supportare il centrale Djimsiti, in mediana collaborano Ederson e Pasalic lasciando spazio a Zappacosta ed Hateboer lungo le fasce, zona di trequarti totalmente affidata a Teun Koopmeiners, in avanti tutto il peso dell'attacco è sulle spalle del tandem De Ketelaere-Miranchuk.
Le scelte di Mister Inzaghi delineano un 3-5-2, confermato Sommer tra i pali, difesa a 3 con De Vrij centrale a sopperire la mancanza di Acerbi, ausiliato da Pavard e Bastoni al proprio fianco, centrocampo folto con Darmian e Dimarco chiamati a correre lungo le bande laterali, in cabina di regia siede Asslani affiancato da Mkhitaryan e Barella, in avanti scelto il capitano Lautaro Martinez a condividere il reparto con Arnautovic, data l'assenza di Marcus Thuram.
FORMAZIONI UFFICIALI: ATALANTA (3-4-1-2). Ospiti che rispondono con: Carnesecchi; Scalvini-Djimsiti-Kolasinac; Hateboer-Pasalic-Ederson-Zappacosta; Koopmeiners; Miranchuk-De Ketelaere. Allenatore: Gian Piero Gasperini. A disposizione: Toloi, Holm, Ruggeri, Palomino, Bakker, Hien, De Roon, Adopo, Scamacca, Touré, Lookman, Musso, Vismara.
FORMAZIONI UFFICIALI: INTER (3-5-2). Scendono in campo: Sommer; Pavard-De Vrij-Bastoni; Darmian-Barella-Asslani-Mkhitaryan-Dimarco; Arnautovic-Lautaro Martinez. Allenatore: Simone Inzaghi. A disposizione: Bisseck, Dumfries, Carlos Augusto, Frattesi, Buchanan, Stankovic, Klaassen, Sanchez, Di Gennaro, Audero.
A coadiuvare il fischietto lombardo sono designati gli assistenti di campo Lo Cicero-Zingarelli; il IV Uomo ufficiale sarà il Sig. Pairetto; postazione VAR presidiata dal Sig. Di Paolo, ausiliato dall'A.VAR Marini.
La direzione del match è stata affidata al direttore di gara Andrea Colombo, della sezione di Como.
Luci accese allo Stadio San Siro di Milano, è tempo di Inter-Atalanta! Dopo un mese dalla data di incontro prefissata dal calendario, Nerazzurri e Dea possono affrontarsi in un big match che chiude, di fatto, il turno numero 19 del massimo torneo italiano. I bergamaschi approdano a San Siro per la seconda volta in tre giorni, gli atalantini provengono infatti da un difficile pareggio per 1-1 ottenuto contro il Milan di Pioli nell'ultima giornata e sono ora fissi al 5^ posto della classifica generale con un totale di 46 punti collezionati. Inter che apre le porte di casa da capolista incontrastata, a difesa di una striscia di numerosi risultati utili, ultimo dei quali ottenuto in maniera piuttosto larga contro il Lecce, vincendo la 26^ giornata con un deciso 4-0 rifilato ai salentini al Via Del Mare.
Buonasera e benvenuti alla diretta scritta di Inter-Atalanta, gara valida per il recupero della 19^ giornata del Campionato di Serie A TIM. 
0 CONDIVISIONI
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views