1.441 CONDIVISIONI
11 Luglio 2021
18:04
AGGIORNATO13 Luglio

Italia campione d’Europa: gli azzurri sono tornati a Roma, festa nella capitale

1.441 CONDIVISIONI

L'Italia è sul tetto dell'Europa dopo aver battuto ai rigori l'Inghilterra al Wembley Stadium. Gli Azzurri sono atterrati questa mattina alle 6 a Roma con un volo da Londra. La Nazionale ha lasciato l'hotel e incontrato il Presidente della Repubblica, Mattarella. Parole commosse soprattutto nel ricordo di Davide Astori e nel ringraziamento "all'umanità" di Gianluca Vialli. Dopo il passaggio a Palazzo Chigi per incontrare il Presidente del Consiglio, Draghi, il giro per Roma a pullman scoperto per il bagno di folla e i cori con i tifosi.

In evidenza
00:08

La giornata di festa a Roma dell'Italia campione d'Europa

Dopo la vittoria a Wembley contro l'Inghilterra nella finale degli Europei, calciatori e staff dell'Italia sono rientrati a Roma dove hanno vissuto la prima giornata da Campioni d'Europa. Una lunghissima giornata per gli Azzurri sono atterrati alle 6 di mattina a Roma con un volo da Londra per poi ricevere tutti gli onori e iniziare i festeggiamenti in giro per la Capitale. La Nazionale dopo aver lasciato l'hotel ha infatti incontrato prima il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella che ha voluto ringraziare anche la grande umanità dello staff azzurro e in particolare di Gianluca Vialli, mentre il capitano Giorgio Chiellini ha commosso tutti ricordando il compianto Davide Astori.

Dopo il Quirinale, l'Italia ha fatto tappa a Palazzo Chigi per incontrare il Presidente del Consiglio, Mario Draghi che ha sottolineato come sia stato soprattutto la coesione e il grande spirito di squadra a rende possibile questo trionfo entrato di diritto nella storia del nostro Paese. E per finire il lunghissimo giro per le strade Roma con un pullman scoperto (sul quale è salito anche il tennista Matteo Berrettini reduce dalla storica finale di Wimbledon contro Djokovic) per il bagno di folla e i cori dei tifosi per quella che è stata una stupenda festa per tutti i calciatori, lo staff e le persone per strada che non hanno perso l'occasione per rendere omaggio a coloro che hanno riportato il titolo di Campioni d'Europa in Italia dopo 53 anni di attesa.

A cura di Michele Mazzeo
12 Luglio
23:00

Bonucci: "Un pensiero speciale va ad Astori e Paolo Rossi"

Leonardo Bonucci è quasi senza voce. L'ha persa durante i festeggiamenti di queste ultime ore, da Wembley fino a Roma quando gli Azzurri – a bordo del bus – hanno raccolto l'abbraccio ideale dei tifosi nella Capitale. Il difensore della Nazionale e della Juventus ha avuto un pensiero speciale per due calciatori che non ci sono più. "La dedica a Davide Astori era molto sentita. Un pensiero va anche a Paolo Rossi, grande bomber scomparso in questo periodo difficile per tutta l'Italia".

A cura di Maurizio De Santis
12 Luglio
22:50

Chiellini saluta "nonno Lino" in diretta TV: "Non ci credevo"

"Non ho avuto la possibilità di godermi i nonni – dice Chiellini nel collegamento durante Notte Azzurra su Rai 1 -. Uno non l'ho conosciuto l'altro ero troppo piccolo, ma in questi Europei ho avuto la possibilità di avere nonno Lino". Sono le parole del difensore della Juventus e della Nazionale dedicate a Lino Banfi, protagonista del video di incoraggiamento alla vigilia della prima sfida contro la Turchia. "Quando mi ha contattato non ci credevo, invece era tutto vero".

A cura di Maurizio De Santis
12 Luglio
22:04

Il siparietto tra Mario Draghi e Gigio Donnarumma: "Ndo stai?"

Durante il discorso di ringraziamento rivolto alla Nazionale campione d’Europa il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, ha dato vita ad un momento di ilarità: "Siete entrati nella storia con i vostri sprint e le vostre parate" ha detto il primo ministro italiano, lasciandosi poi scappare un "… E che parate" a sottolineare come abbia molto apprezzato i salvataggi decisivi del portiere azzurro.  A questo punto, non riuscendo a scorgere con lo sguardo Gianluigi Donnarumma, Draghi lo cerca tra le file dei calciatori in platea e si lascia scappare un'altra espressione divertita in romanesco: "Ndo Stai?".

A cura di Michele Mazzeo
12 Luglio
21:28

Il sottile sfottò di Mancini dal pullman dell'Italia: "Adesso la Coppa è a Roma"

Il ct Roberto Mancini ha pubblicato sul suo profilo Instagram un video in cui si vede la Coppa degli Europei e poi la folla di gente che attende il passaggio del pullman scoperto con gli Azzurri tra le vie di Roma. La didascalia scelta per il video sembra un chiaro sfottò agli inglesi: "Now the Cup is in Rome" ["Adesso la Coppa è a Roma"] ha scritto infatti in inglese il commissario tecnico dell'Italia. Probabilmente per far sapere dove si trova attualmente a chi ancora ne aspetta "il ritorno a casa".

A cura di Michele Mazzeo
12 Luglio
21:11

Terminato il tour in pullman: gli azzurri rientrano in hotel

Dopo un intenso percorso tra le strade di Roma a bordo del pullman scoperto, il tour capitolino della Nazionale Italiana, appena laureatasi campione d'Europa, è terminato.  L’autista ha infatti condotto gli Azzurri all’Hotel Parco dei Principi dove potranno godersi la cena e un po' di meritato riposo. Tantissimi gli striscioni ironici in riferimento alla finale di Wembley contro l'Inghilterra presenti sul bus al momento del rientro in hotel.

A cura di Michele Mazzeo
12 Luglio
20:58

Il coro dei Mondiali 2006 accompagna ancora una volta gli Azzurri

Come nel 2006, lo stesso coro, la stessa gioia. Per le vie di Roma – ma anche allo stadio e davanti alla televisione – si continua a cantare il coro che ha accompagnato il successo mondiale di Berlino. 15 anni più tardi è la colonna sonora di Euro 2020

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
20:41

Un ospite sul pullman scoperto dell’Italia: è Matteo Berrettini

Tra gli azzurri sul pullman c'è anche un invitato speciale, è Matteo Berrettini il primo italiano a raggiungere una finale di Wimbledon. Camicia bianca e sorriso smagliante, è stato contagiato dall'euforia generale e vive anche lui da protagonista la festa con i tifosi per le vie di Roma

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
20:34

La folla circonda gli azzurri: Roma paralizzata per i Campioni d'Europa

Una cornice incredibile di folla circonda il pullman degli azzurri da oramai quasi due. Dopo il doppio passaggio Quirinale / Palazzo Chigi si è optato per un tour per la Capitale, in un tragitto delineato verso l'albergo di riferimento dove i giocatori mangeranno e pernotteranno. L'incredibile affluenza di persone però sta rallentando il cammino del mezzo ancora tra le vie di Roma, circondato dall'euforia collettiva che ha coinvolto anche i giocatori.

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
20:26

Euforia al massimo sul pullman, Bonucci e compagni guidano i cori dei tifosi

 

La festa non accenna a finire e anche se non ci sarà la festa al Circo Massimo come nel 2006 in occasione della vittoria dei Mondiali, l'Europeo 2021 lo si sta festeggiando nel migliore dei modi per le vie di Roma: tutti i giocatori sono sul pullman scoperto e cantano con i tifosi che hanno invaso le strade della Capitale.

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
20:05

Gli Azzurri stanno percorrendo le strade di Roma, poi ritorno in Albergo

La nazionale italiana continua il bagno di folla tra le strade di Roma: pullman scoperto e festa con i tifosi italiani per salutare il trionfo europeo. Poi, ritorno in Albergo, cena e pernottamento. Poi, domani, il rompete le righe e ognuno si prenderà un meritatissimo periodo di vacanza.

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
19:33

Il tour per Roma inizia, bagno di folla per gli Azzurri

 

Inno d'Italia, i cori con i tifosi, sorrisi, selfie e applausi tra tricolori e bandiere. Il giro per Roma del pullman scoperto con sopra i giocatori dell'Italia insieme a Matteo Berrettini è in pieno svolgimento

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
19:22

Roberto Mancini: "Ora il momento migliore, con i tifosi per i tifosi"

 

Il ct azzurro commenta la giornata di festeggiamenti : "Non dormiamo da ieri mattina ma ne è valsa la pena perché è stata una giornata indimenticabile per tutti gli italiani, anche coloro che vivono all'estero. Ora la condivisione con i tifosi, la cosa più bella e l'emozione più forte".

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
19:16

La Nazionale per le vie di Roma col pullman scoperto

Ecco il momento più atteso da parte dei tifosi e dei giocatori: il momento di assoluta libertà, con il pullman scoperto per festeggiare senza freni l'Europeo appena vinto.

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
19:10

Si chiude il passaggio a Palazzo Chigi con la foto di rito e la maglia a Draghi

Si conclude la visita a Palazzo Chigi: foto di rito e consegna della maglia numero 10 al Premier Mario Draghi

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
19:06

La premiazione degli Azzurri

Chiamati uno a uno sul palco, gli Azzurri capitanati da Roberto Mancini vengono premiati e omaggiati al cospetto del Premier Draghi.

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
19:00

Draghi: "Avete segnato una generazione, lo sport è identificazione"

Mario Draghi ha omaggiato le imprese odierne con molte altre passate, fino al trionfo di Berlino: "Siete entrati nella storia, con lo spirito di squadra, di gioco, l'amicizia, la voglia. E' toccato a voi, con i vostri sacrifici, le lacrime di Spinazzola, tutte le vostre famiglie che vi hanno sostenuto sempre. Avete rafforzato il senso di appartenenza e ci avete messo al centro dell'Europa. Lo sport insegna, unisce e fa sognare: è un grande ascensore sociale, un argine, uno strumento di coesione, in momenti duri come l'attuale"

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
18:44

Inno nazionale, poi inizia la cerimonia

Anche a Palazzo Chigi si apre con l'inno nazionale. Poi, il presidente Malagò a prendere la parola. Quindi, i delegati azzurri e il Premier Draghi

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
18:37

Dopo Palazzo Chigi, il giro di Roma col pullman scoperto

Confermato il giro per la città da parte degli Azzurri con la Coppa d'Europa sul pullman scoperto. Non ci sarà la festa al Circo Massimo ma il bagno di folla sì, subito dopo gli ultimi incontri formali

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
18:35

Ecco l'incontro tra Draghi e gli Azzurri

Finalmente c'è l'incontro a Palazzo Chigi tra Draghi e gli Azzurri

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
18:31

Continua il cammino del pullman azzurro per Roma, verso Palazzo Chigi

Il pullman si avvicina a Palazzo Chigi a rilento per i tantissimi tifosi riversatisi in strada per festeggiare i campioni d'Europa.

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
18:13

Bagno di folla per il pullman della Nazionale

Ali di tifosi italiani scortano il pullman verso Palazzo Chigi, una accoglienza incredibile che colma il vuoto della festa al Circo Massimo fermata per procedure Covid e motivi di opportunità per la pandemia in corso.

Una presenza spontanea, non prevista in mezzo alle vie per festeggiare i campioni d'Europa che stanno andando verso Palazzo Chigi.

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
18:08

Il bus dell'Italia bloccato dai tifosi nel centro di Roma: traffico in tilt

Il tragitto dal Quirinale a Palazzo Chigi si sta rivelando più complicato del previsto per l'Italia, che dopo l'incontro con il Presidente Mattarella e attesa dal Premier Draghi. Il bus è momentaneamente bloccato nelle strade del centro di Roma. Città in tilt, tanti tifosi vogliono salutare gli Azzurri campioni d'Europa e hanno invaso la carreggiata nel tentativo di scambiare un saluto con i calciatori a bordo, che ricambiano battendo sui vetri.

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
17:52

Il pullman dell'Italia si dirige a Palazzo Chigi

Tutto pronto per raggiungere Palazzo Chigi per incontrare il Premier Mario Draghi che riceverà gli Azzurri e Matteo Berrettini per complimentarsi del successo a Euro 2020 e l'impresa sfiorata a Wimbledon

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
17:39

Dopo l'incontro con il Capo dello Stato, la visita al Presidente Draghi

Continua l'iter di rito della nazionale azzurra campione d'Europa: dopo il Quirinale c'è l'appuntamento con Mario Draghi, il presidente del Consiglio che riceverà Mancini, lo staff e i giocatori, fra qualche minuto, il tempo di ringraziare i presenti all'incontro con il Presidente Mattarella e spostare la delegazione azzurra, insieme a Berrettini nella sede del Premier.

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
17:37

Finisce l'incontro con una foto di rito

Il Presidente Mattarella ha stretto la mano ad ogni singolo giocatore e membro dello staff azzurro, nonché a Berrettini, prima della foto conclusiva di rito con tutti i presenti che chiude l'incontro ufficiale al Quirinale.

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
17:32

Il ringraziamento a tutto lo staff e in particolare a Vialli: "Una umanità toccante"

Il Presidente Mattarella ha voluto poi omaggiare tutto lo staff: "Grazie a tutti coloro che hanno partecipato al successo, da Oriali e De Rossi, i preparatori, che hanno dato una mano a Roberto Mancini che non finirò mai di ringraziare. E soprattutto un plauso particolare a Gianluca Vialli che ha mostrato una umanità in cui ci siamo tutti identificati".

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
17:30

Il Presidente Mattarella: "Avete reso onore allo sport e all'Italia rappresentandoci al meglio"

Il Presidente Mattarella omaggia la Nazionale italiana: "E' stata una impresa che avete meritato ancor più di quanto dica il punteggio. Avete vinto in uno stadio gremito da tifosi avversari, avete subito un gol subito e avete saputo reagire. Avete reso onore allo sport e all'Italia rappresentandoci al meglio. Anche per Matteo la vittoria del set equivale ad un successo unico, complimenti a te che mi hai fatto emozionare. E per voi azzurri non avete solo cercato di vincere ma avete vinto giocando bene, dando piacere a tutti i tifosi. Avete dimostrato i veri valori, armonia, amicizia, rispetto. Questo ha reso tutto di straordinario valore di tutto. Grazie anche al lavoro di Roberto Mancini".

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
17:26

Chiellini, Gravina e Mancini ringraziano Mattarella con la maglia della Nazionale

Il presidente Mattarella viene omaggiato con la maglia numero 10 firmata da tutti i giocatori azzurri. Consegnata da Gravina, Mancini e Chiellini.

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
17:21

Chiellini: "Una vittoria che dedichiamo a Davide Astori"

Il capitano azzurro emozionato sul palco ha voluto omaggiare anche Davide Astori: "Avremmo voluto avere qui Davide Astori, dedichiamo anche a lui questa vittoria. Una vittoria di amicizia, sport, voglia, coraggio. Anche per Matteo voglio dire che non si deve smettere mai di sognare, prima o poi arriverà la vittoria, noi siamo quii con te come tutti gli italiani"

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
17:19

Roberto Mancini: "Siamo l'esempio che i sogni si realizzano, la dedichiamo al Paese"

Roberto Mancini: "Grazie Presidente per essere stato il nostro primo tifoso gioendo con noi da subito. Abbiamo scritto una delle più belle pagine della storia del calcio in un momento difficilissimo: è l'esempio che si possono realizzare i sogni. La dedichiamo a tutti gli italiani e voglio ringraziare anche Matteo che ci ha fatto vivere una emozione unica".

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
17:17

Angelo Binaghi, presidente Federtennis: "Matteo, esempio che anche noi abbiamo campioni"

Anche il presidente della Federtennis spiega le sue emozioni: "Noi del tennis non siamo abituati a questi grandissimi palcoscenici. E' da 144 anni che proviamo a raggiungere la finale di Wimbledon senza riuscirci. Ma grazie a Matteo ce l'abbiamo fatta: un ragazzo qualunque che si è costruito giorno dopo giorno nel nostro Paese. Il nostro è un arrivederci perché speriamo di festeggiare una impresa in una grandissima vittoria come ha fatto il calcio".

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
17:13

Gravina, presidente FIGC: "La Nazionale rispecchia il nostro Paese, una grande bellezza"

Anche Gabriele Gravina che ha assistito a Wembley alla vittoria azzurra, prende la parola al Quirinale: "Una notte indimenticabile, un evento della nostra storia sportiva dopo l'ultimo trionfo di 53 anni fa. Grazie per esserci stato, dando prova di sensibilità umana e istituzionale toccando con mano l'eccezionalità del feeling tra la squadra e gli italiani. La Nazionale rispecchia l'unità italiana, è il simbolo di un Paese ferito ma che ha voglia e capacità di ripresa. Dalla mancata qualificazione mondiale del 2018 abbiamo mostrato una grande bellezza, di gioco di valori e di amicizia".

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
17:08

Parla Malagò, presidente del Coni: "Grazie Presidente, da parte dello sport italiano"

Malagò prende la parola per primo sul palco ai Giardini del Quirinale: "Grazie Presidente per aver organizzato tutto questo a ridosso agli eventi appena conclusi, pensando ai protagonisti per rendere loro il giusto omaggio al di là dei risultati che avrebbero conseguito. Un grazie da parte dello sport italiano, per  questo omaggio: è scoccata una scintilla, si sta intravvedendo il valore reale che questi ragazzi stanno portando a tutto lo sport nazionale. Ci hanno resi orgogliosi di essere italiani".

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
17:04

Inizia il video che riassume l'impresa azzurra a Euro 2020

Momento emozionale al Quirinale con un video che racchiude quanto fatto dall'Italia di Roberto Mancini durante l'Europeo vinto. La festa, i tifosi, le emozioni, le lacrime di gioia di una notte indimenticabile. Passando dal gol di Bonucci e i rigori decisivi con la parata di Donnarumma. Poi, una parentesi anche dedicata a Matteo Berrettini finalista a Wimbledon

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
17:01

Mattarella fa il suo ingresso e arriva al palco: si suona l'inno nazionale

Applausi da parte degli Azzurri e dei presenti al Presidente della Repubblica che fa il suo ingresso e va personalmente a stringere la mano ai campioni d'Europa prima dell'inno nazionale italiano

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
16:47

Drappello di tifosi davanti al Quirinale

Continua il bagno di folla da parte dei giocatori e di tutto lo staff azzurro: mentre salivano al Quirinale, nelle strade adiacenti ancora gruppetti di tifosi, con bandiere e telefonini al seguito che applaudivano e innalzavano cori nei confronti della squadra e di Mancini.

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
16:41

Azzurri al Quirinale, alle 17 l'incontro con Mattarella

Gli Azzurri sono arrivati al Quirinale dove li attende il Capo dello Stato, Sergio Mattarella. Tutti i giocatori e lo staff al completo capitanati da Giorgio Chiellini e Roberto Mancini insieme alla Coppa conquistata a Wembley, per ricevere l'abbraccio del Presidente della Repubblica a nome di tutto il Paese. Intanto, resta una mera ipotesi la possibilità di un giro d'onore in città col pullman scoperto, mentre è già svanita l'idea di una Festa al Circo Massimo. Il tutto per questioni di opportunità con una pandemia ancora presente.

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
16:27

Mancini risponde a Mattarella su twitter: "Grazie Presidente"

Botta e risposta via social tra il Capo dello Stato, Sergio Mattarella e il ct azzurro Roberto Mancini. Il Presidente della Repubblica dall'account ufficiale del Quirinale ha espresso elogi per il successo a Euro 2020 citando il tecnico: "Grande riconoscenza a Roberto #Mancini e ai nostri giocatori hanno ben rappresentato l’#Italia e hanno reso onore allo sport". Pronta la risposta di Roberto Mancini: "Grazie Presidente, è una vittoria da dedicare a tutti gli Italiani!"

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
16:23

Jorginho e Belotti completano il ciclo vaccinale

Poco prima di dirigersi al quirinale dove verranno ricevuti dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella, alcuni giocatori della Nazionale italiana e dello staff azzurro hanno concluso il ciclo vaccinale effettuando il richiamo. Si tratta di Belotti, Jorginho e De Rossi. A comunicarlo, il generale Figliuolo a margine della visita all'ospedale militare del Celio: "Siamo orgogliosi ad avere qui alcuni nostri campioni d'Europa. E' veramente un piacere averli qui per completare il ciclo vaccinale"

A cura di Alessio Pediglieri
12 Luglio
16:05

I giocatori azzurri stanno lasciando l'hotel per dirigersi al Quirinale

La festa degli azzurri sta iniziando. La Nazionale italiana si sta avviando al Quirinale dove alle 17 sarà ricevuta dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Poi gli azzurri incontreranno alle 18.30 anche Mario Draghi. L'entusiasmo del pubblico all'esterno dell'hotel è davvero bellissimo. Tantissime persone dal primo pomeriggio hanno occupato l'entrata dell'hotel Parco dei Principi.

A cura di Fabrizio Rinelli
12 Luglio
15:56

La telefonata di Mancini a Lino Banfi alle 3 di notte: "Grazie anche a te, ti vogliamo tutti bene"

Roberto Mancini ha telefonato a Lino Banfi per ringraziarlo. Alle 3 di notte il Ct azzurro ha risposto a Banfi che in precedenza si era congratulato con il Ct e con la Nazionale azzurra per la vittoria degli Europei. "Non mi aspettavo questa bella vittoria così sudata, però meritata. Alle tre di stanotte mi ha chiamato Roberto Mancini per dirmi: grazie anche a te Lino, ti vogliamo tutti bene. Una cosa che mi ha riempito di gioia, ma non mi hanno fatto dormire sti disgrazieti”.

Così Lino Banfi ha raccontato a Lapresse questa telefonata. In effetti era stato proprio Lino Banfi ad aver cominciato tutto con la partita inaugurale contro la Turchia. Risultato finale 3-0 e Ciro Immobile che dopo il terzo gol urla alla telecamera "Porca puttena!". Il perché? Lino Banfi che aveva mandato un messaggio prima della partita chiedendo a chiunque avesse segnato di festeggiare con la battuta in pugliese.

A cura di Fabrizio Rinelli
12 Luglio
15:12

Centinai di tifosi all'esterno dell'hotel in attesa dell'uscita degli azzurri

Il programma dell'Italia per questa giornata è ben preciso. In questo momento i giocatori si stanno riposando nelle proprie camere dell'Hotel Parco dei Principi a Roma ma all'esterno della struttura alberghiera si sono già posizionati diversi tifosi che stanno solo aspettando l'uscita dei giocatori. Alle 17 l'incontro con Mattarella al Quirinale e poi alle 18.30 gli azzurri saranno ricevuti dal Premier Mario Draghi. Confermato, nonostante il rammarico dei calciatori, che non ci sarà alcun giro per Roma in pullman scoperto. Probabilmente solo una cena all'hotel prima del rompete le righe di domattina.

A cura di Fabrizio Rinelli
12 Luglio
13:24

Sfuma l'ipotesi del pullman scoperto per l'Italia: troppo alto il rischio contagi

Nessuna festa al Circo Massimo come accaduto con l'Italia campione del mondo nel 2006 e nemmeno un giro con il pullman scoperto tra le strade di Roma per gli azzurri di Mancini dopo la conquista degli Europei. L'attuale situazione pandemica con variante Delta in crescita non permette che tutto questo possa accadere.

Indicazioni chiare da Questura, Prefettura e Campidoglio preferirebbero, dunque, che non si vadano a creare ulteriori assembramenti. Gli azzurri, come da programma, prima pranzeranno per poi recarsi alle 17 al Quirinale ricevuti dal Capo dello Stato, Sergio Mattarella, e alle 18.30 dal Presidente del Consiglio, Mario Draghi. Dopo i saluti istituzionali, il rompete le righe generale alla squadra.

A cura di Fabrizio Rinelli
12 Luglio
13:07

L'agenda dell'Italia: si valuta un piccolo giro di Roma con il pullman scoperto

L'agenda dell'Italia nel primo pomeriggio odierno è fitta di appuntamento. Subito dopo il pranzo delle 14, i campioni d'Europa saranno prima al Quirinale alle 17 da Mattarella e poi alle 18.30 da Draghi. Gli azzurri poi potrebbero anche fare un piccolo giro di Roma con il pullman scoperto come dopo il Mondiale 2006.

A cura di Fabrizio Rinelli
12 Luglio
12:12

Allegri va a congratularsi con l'Italia di Mancini nell'hotel che ospita gli azzurri a Roma

Massimiliano Allegri si è recato questa mattina all'Hotel Parco dei Principi di Roma per fare visita all'Italia di Roberto Mancini campione d'Europa. Per l'allenatore della Juventus è stata anche l'occasione per salutare i suoi giocatori in vista della prossima stagione. Una visita a sorpresa ma che ha fatto molto piacere a tutta la delegazione azzurra.

A cura di Fabrizio Rinelli
12 Luglio
11:22

La festa per la vittoria degli azzurri celebrata in tutte le piazze italiane

Dopo il rigore parato da Donnarumma a Saka l'Italia è diventata campione d'Europa e gli azzurri hanno potuto far partire la festa in tutte le piazze italiane. Da Roma a Milano, da Napoli a tutto il resto del Paese, i tifosi hanno fatto sventolare il tricolore per l'intera notte. Una gioia che l'Italia attendeva dal 2006, anno della vittoria dei Mondiali in Germania. Il successo agli Europei invece mancava addirittura da 53 anni.

A cura di Fabrizio Rinelli
12 Luglio
11:13

Incidenti a Milano durante i festeggiamenti dell'Italia: tre feriti

I festeggiamenti per l'Italia campione d'Europa si sono prolungati fino a tarda notte in tutta Italia. A Milano, dopo il rigore parato da Donnarumma, migliaia e migliaia di persone si sono riversate in piazza del Duomo per celebrare la nazionale di Roberto Mancini. Nel corso della notte però, sono stati diversi i feriti durante i festeggiamenti.

Una persona è stata trasportata in codice rosso al pronto soccorso del Policlinico a causa di una grave ferita all'addome, perforato a seguito dell'esplosione di una bomba carta. Secondo quanto riportato da Milanotoday, un altro dei feriti avrebbe perso tre dita di una mano dopo l'esplosione di un petardo. All'ospedale nord di Milano è finito anche un ragazzo di 22 anni che ha rimediato una brutta ferita al torace causata dal gancio di una transenna.

A cura di Fabrizio Rinelli
12 Luglio
10:51

Italia campione d'Europa, cosa sappiamo sui festeggiamenti a Roma con la Nazionale

L'Italia sarà ricevuta quest'oggi alle 17 al Quirinale da Sergio Mattarella. La delegazione azzurra, dopo le visite istituzionali del caso, potrebbe anche essere di scena proprio a Roma per festeggiare al meglio con tutti i tifosi la vittoria degli Europei. Ancora non è chiaro se questo possa essere possibile anche nel rispetto delle normative anti-Covid.

A cura di Fabrizio Rinelli
12 Luglio
10:49

La stampa estera celebra l'Italia dopo la vittoria degli Europei: "Invincibili"

Anche la stampa estera ha celebrato ovviamente la vittoria dell'Italia agli Europei contro l'Inghilterra. Dalla Spagna, AS usa l’aggettivo “Magnifica“, mentre l’Equipe definisce gli azzurri“Invincibili“. Tornando in Spagna invece, il quotidiano Marca ha intitolato “Wembleyazo“. Un gioco di parole con lo storico Maracanazo.

In Portogallo invece A Bola ha definito gli azzurri “I nuovi imperatori“ mente The National, in Scozia, dopo la finale, ha scritto: ‘Il calcio va a Roma mentre continuano 55 anni di dolore per l’InghilterraFoto di supporter attoniti aprono invece l’edizione online del Sun, tabloid di riferimento a Londra. “C’eravamo così vicini…”.

A cura di Fabrizio Rinelli
12 Luglio
10:34

La Nazionale italiana è atterrata a Roma all'alba: riposo in hotel e poi alle 17 al Quirinale

La Nazionale Italiana di Roberto Mancini è atterrata all'aeroporto di Fiumicino all'alba. Un volo diretto da Londra e giunto nella Capitale alle 6:06. I primi a scendere dalle scalette sono stati Roberto Mancini e Giorgio Chielliniche hanno alzato al cielo il trofeo. Adesso qualche ora di relax all'hotel Parco dei Principi poi il pranzo e l'incontro al Quirinale alle 17 con il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Non è escluso che possa essere organizzata una festa con i tifosi in città.

A cura di Fabrizio Rinelli
12 Luglio
01:54

L'Italia è la prima nazione a vincere Europei ed Eurovision nello stesso anno

Dall'Eurovision agli Europei, la musica non cambia: vince sempre l'Italia. L'account ufficiale dell'Eurovision Song Contest ha celebrato la vittoria della Nazionale ad Euro 2020, sottolineando un particolare dato statistico. L'Italia è la prima nazione a trionfare nell'Eurovision e agli Europei nello stesso anno. Un 2021 da ricordare, insomma, per la musica e il calcio italiano. Il top a livello europeo.

A cura di Sergio Chesi
12 Luglio
01:27

La festa sfrenata di De Rossi: tutto lo spogliatoio dell'Italia lo acclama

C'è un mattatore a sorpresa nella festa dello spogliatoio azzurro. Si tratta di Daniele De Rossi, che al Mondiale vinto da calciatore ha aggiunto un Europeo conquistato nello staff di Roberto Mancini. Tra i più scatenati nei festeggiamenti post-partita, un suo tuffo è stato particolarmente acclamato dal gruppo azzurro.

A cura di Sergio Chesi
12 Luglio
00:43

Berrettini esulta in campo con l'Italia: il dialogo speciale con Donnarumma

Matteo Berrettini ha vissuto a suo modo una giornata speciale. Prima la finale di Wimbledon, persa contro Novak Djokovic, poi i 120 e e passa minuti a Wembley per la finale degli Europei tra Italia e Inghilterra. Dopo la festa degli azzurri, è sceso in campo per esultare con la squadra e si è intrattenuto in particolare con Gigio Donnarumma, man of the match.

A cura di Sergio Chesi
12 Luglio
00:32

Il trionfo dell'Italia è totale: l'arco di Wembley diventa tricolore

La notte si tinge di tricolore a Londra dopo il trionfo dell'Italia ad Euro 2020, nel senso letterale del termine. Il mitico arco di Wembley rende omaggio al trionfo degli azzurri con i colori della nostra bandiera ad illuminare il cielo della capitale inglese.

A cura di Sergio Chesi
12 Luglio
00:17

Leonardo Bonucci è il miglior giocatore della finale di EURO 2020

Il difensore della Nazionale Italian è stato eletto il miglior giocatore della finale di EURO 2020.

A cura di Vito Lamorte
12 Luglio
00:12

Gigio Donnarumma è il miglior giocatore di EURO 2020

Il portiere della Nazionale è stato eletto come miglior giocatore di EURO 2020.

A cura di Vito Lamorte
12 Luglio
00:10

I complimenti di Mario Draghi per la vittoria dell'Europeo dell'Italia

La nota della Presidenza del Consiglio dei Ministri per la vittoria dell'Europeo dell'Italia: "Gli italiani celebrano il successo della nazionale ai campionati europei di calcio. Gli azzurri, guidati dal commissario tecnico Roberto Mancini, hanno mostrato insieme a grandi individualità un gioco e uno spirito di squadra straordinari. Il trofeo torna in Italia dopo più di 50 anni. Il Presidente del Consiglio, Mario Draghi, riceverà nella giornata di lunedì la squadra e lo staff tecnico a Palazzo Chigi per ringraziarli a nome di tutto il Governo".

A cura di Vito Lamorte
12 Luglio
00:06

La gioia dell'Italia sul prato di Wembley: campione d'Europa per la seconda volta nella storia

L'Italia è campione d'Europa per la seconda volta nella storia. La gioia azzurra sul prato di Wembley.

A cura di Vito Lamorte
12 Luglio
00:04

Spinazzola a bordo campo abbraccia i compagni e festeggia la vittoria

Il terzino infortunato è sceso a bordo campo per vivere i rigori con i compagni e festeggia la vittoria abbracciando Mancini.

A cura di Vito Lamorte
12 Luglio
00:02

Mancini e Vialli in lacrime a Wembley: l'immagine della Nazionale che trionfa a EURO 2020

Il commissario tecnico e il dirigente si abbracciano in lacrime a Wembley. L'immagine più bella ed emozionante della Nazionale che trionfa a EURO 2020 dopo il fischio finale.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
23:59

Sulla coppa c'è il nome dell'Italia

Dopo 120′ e i rigori l'Italia vince l'Europeo: nelle stanze di Wembley stanno incidendo il nome dell'Italia sulla coppa Henry Delaunay.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
23:55

Quinto rigore Inghilterra: Saka sbaglia e l'Italia vince l'EURO 2020

Gigio respinge il rigore dei Bukayo Saka e l'Italia è campione d'Europa.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
23:53

Quinto rigore Italia: Jorginho si fa parare il tiro

Il centrocampista sbaglia. 4-3

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
23:52

Quarto rigore Inghilterra: Sancho parato

Jadon Sancho calcia male e Gigio para. 4-3 Italia.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
23:51

Quarto rigore Italia: Bernardeschi

Il numero 20 azzurro calcia centrale e batte Pickford. 4-3

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
23:50

Terzo rigore Inghilterra: palo di Rashford

Il numero 11 inglese spiazza Donnarumma ma la palla va sul palo.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
23:50

Terzo rigore Italia: gol di Bonucci

Ottimo rigore di Bonucci. Pareggio italiano.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
23:49

Secondo rigore Inghilterra: gol di Maguire

Il difensore centrale ha infilato la palla all'incrocio. Inglesi avanti.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
23:48

Secondo rigore Italia: Belotti si fa parare il rigore da Pickford

Il Gallo calcia male e Pickford para.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
23:47

Primo rigore Inghilterra: gol di Kane

Il primo inglese è Harry Kane: Donnarumma intuisce ma la palla entra. 1-1

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
23:46

Primo rigore Italia: gol di Berardi

A cura di Vito Lamorte
120'
23:40

Il tabellino di Italia-Inghilterra e il commento alla partita

Dopo 120′ la gara è ferma sul risultato di 1-1: la finale di EURO 2020 tra Italia e Inghilterra si decide ai calci di rigore.

RETI:  3’ Shaw, 67’ Bonucci.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson (118’ Florenzi); Barella (54’ Cristante), Jorginho, Verratti (96’ Locattelli); Chiesa (84’ Bernardeschi), Immobile (54’ Berardi), Insigne (91’ Belotti). Allenatore: Mancini.

INGHILTERRA (3-4-2-1): Pickford; Walker (119′ Sancho), Maguire, Stones, Trippier (70’ Saka), Rice (74’ Henderson) (119′ Rashford), Phillips, Shaw; Mount (100’ Grealish), Sterling; Kane. Allenatore: Southgate.

ARBITRO: Bjorn Kuipers (NED)

A cura di Vito Lamorte
119'
23:37

Doppio cambio Inghilterra: dentro Rashford e Sancho

Fuori Henderson e Walker per Rashford e Sancho: ultima sostituzioni per Southgate.

A cura di Vito Lamorte
118'
23:34

Ultimo cambio Italia: entra Florenzi per Emerson

Florenzi al posto Emerson: ultima sostituzione per Mancini.

A cura di Vito Lamorte
114'
23:31

Jorginho interviene su Grealish: ammonito

Intervento del centrocampista azzurro sul numero 7 inglese: Kuipers lo ammonisce.

A cura di Vito Lamorte
111'
23:28

Chiellini ferma Sterling in piena area

Super intervento di Chiellini, che ferma Sterling in piena area azzurra.

A cura di Vito Lamorte
108'
23:26

Donnarumma salva su Stones: Inghilterra pericolosa

Uscita di Donnarumma con i pugni su un pericoloso cross di Kane ma il portiere classe 1999 salva su Stones.

A cura di Vito Lamorte
107'
23:24

Bernardeschi ci prova su punizione: Pickford in due tempi

Su una punizione dai 25 metri il portiere ferma il pericoloso in due tempi.

A cura di Vito Lamorte
106'
23:22

Secondo tempo supplementare: via!

Non ci sono modifiche nelle due formazioni. Si riparte.

A cura di Vito Lamorte
105'
23:20

Fine primo tempo: alta tensione a Wembley, Italia e Inghilterra ferme sul risultato di 1-1

Si chiude il primo tempo supplementare a Londra. Il risultato non si sblocca.

A cura di Vito Lamorte
14'
23:16

Italia pericolosa: Belotti e Bernardeschi non riescono a deviare in rete

Emerson Palmieri scende bene sulla sinistra ma sul suo cross Belotti e Bernardeschi non riescono a deviare in rete.

A cura di Vito Lamorte
100'
23:11

Sostituzione Inghilterra: entra Grealish per Mount

Gareth Southgate inserisce Grealish al posto di Mount.

A cura di Vito Lamorte
96'
23:08

Cambio per l'Italia: entra Locatelli per Verratti

Altra sostituzione per l'Italia: Mancini inserisce Locatelli per Verratti.

A cura di Vito Lamorte
95'
23:07

Le squadre non si scoprono: gara contratta a Wembley

Né l'Italia né l'Inghilterra hanno intenzione di scoprirsi per lasciare spazio agli avversari.

A cura di Vito Lamorte
91'
23:04

Iniziano i supplementari: esce Insigne, dentro Belotti

Inizia il primo tempo supplementare: Mancini inserisce Belotti al posto di Insigne.

A cura di Vito Lamorte
90'
22:57

Triplice fischio finale: Italia e Inghilterra ferme sul risultato di 1-1, si va ai supplementari

Il pareggio di Bonucci permette all'Italia di portare la finale di EURO 2020 ai tempi supplementari. Azzurri che con grande coraggio riescono a riequilibrare il match a Londra: si va agli extra-time.

A cura di Vito Lamorte
89'
22:51

Minuti di recupero concessi a Wembley: 6

L'arbitro Kuipers ha concesso 6′ come extra per la finale di EURO 2020.

A cura di Vito Lamorte
87'
22:50

Invasione di campo a Wembley, il video: gli steward faticano a fermare l'invasore

Un tifoso entra in campo e si diletta a prendere in giro gli steward mimando il "torero".

A cura di Vito Lamorte
84'
22:47

Chiesa non ce la fa: al suo posto Bernardeschi

Il numero 14 non ce la fa dopo la botta subita e al suo posto entra Bernardeschi.

A cura di Vito Lamorte
84'
22:44

Ammonito Insigne per fallo su Phillips

Il numero 10 dell'Italia entra in maniera molto decisa su Phillips e si becca il giallo.

A cura di Vito Lamorte
79'
22:42

Chiesa resta a terra: si gira la caviglia dopo il contatto con Phillips

L'esterno offensivo resta a terra dopo un contatto con Phillips: si gira la caviglia dopo lo scontro. L'esterno stringe i denti e resta in campo.

A cura di Vito Lamorte
73'
22:38

Italia è in partita, Inghilterra impaurita

La squadra di Mancini è in partita e ora fa paura all'Inghilterra, che sempre aver accusato il colpo.

A cura di Vito Lamorte
66'
22:35

L'esultanza del presidente Mattarella dopo il gol di Bonucci

Il presidente della Repubblica Mattarella esulta dopo il gol di Bonucci, che permette all'Italia di pareggiare e di cercare la vittoria.

A cura di Vito Lamorte
70'
22:33

Un cambio Inghilterra: Saka al posto di Trippier

Saka al posto di Trippier: Southgate cambia tatticamente la sua squadra e dal 3-4-2-1 la mette 4-4-2.

A cura di Vito Lamorte
66'
22:32

Bonucci segna ed esulta mimando la L e la M: per chi è la dedica

Il difensore azzurro segna ed esulta mimando la lettera L e la M: la dedica ai figli Leonardo e Matteo.

A cura di Vito Lamorte
66'
22:28

Bonucci pareggia per l'Italia: 1-1 a Wembley

Su azione d'angolo Bonucci pareggia per l'Italia con un tocco da pochi passi: Azzurri di nuovo in partita.

A cura di Vito Lamorte
64'
22:24

Stones vicino al gol: Donnarumma salva tutto

Il difensore inglese cerca il gol di testa su azione d'angolo ma Donnarumma salva con una parata d'istinto.

A cura di Vito Lamorte
62'
22:23

Chiesa vicino al gol: grande parata di Pickford

L'esterno offensivo azzurro calcia bene verso la porta inglese ma Pickford si esibisce in una grande parata e salva la porta inglese.

A cura di Vito Lamorte
56'
22:17

Insigne ci prova ma Pickford respinge: Italia pericosolosa

Il numero 10 riceve da Chiesa e calcia verso la porta ma Pickford respinge in qualche modo.

A cura di Vito Lamorte
54'
22:14

Doppio cambio Italia: dentro Cristante e Berardi

Mancini cambia due uomini: dentro Cristante e Berardi per Barella e Immobile.

A cura di Vito Lamorte
51'
22:12

Insigne ci prova su punizione: palla fuori di almeno un metro

Il numero 10 ci prova su punizione dal limite ma la palla è fuori di almeno un metro rispetto alla porta di Pickford.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
22:10

Mattarella ha incontrato Matteo Berrettini nell'intervallo: "Ci vediamo domani"

Nell’intervallo del match di Wembley il presidente della Repubblica Mattarella ha incontrato Matteo Berrettini facendogli i complimenti per il suo bel percorso a Wimbledon e gli ha detto: "Ci vediamo domani". Nella giornata di lunedì sia il tennista romano che la Nazionale azzurra saranno al Quirinale.

A cura di Vito Lamorte
48'
22:07

Ammonito Barella per fallo a metà campo

Il numero 18 azzurro ammonito per fallo a metà campo su Harry Kane.

A cura di Vito Lamorte
46'
22:06

Inizia il secondo tempo: nessun cambio per Mancini e Southgate

Non ci sono cambiamenti negli schieramenti di Italia e Inghilterra per la seconda parte della finale di EURO 2020.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
21:59

Italia-Inghilterra, l'esultanza del principe George dopo il gol di Shaw

L'Inghilterra si porta in vantaggio nei primi minuti e il principe George esulta con il padre William.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
21:58

Follia a Wembley: esplode la violenza tra i tifosi inglesi

Arrivano nuove scene di violenza da Wembley, teatro della finale degli Europei tra Italia e Inghilterra ma anche di disordini e scontri. Le misure di sicurezza non hanno retto all'invasione di numerosi tifosi sprovvisti di biglietto e la situazione è degenerata all'interno dell'impianto, con gli steward in difficoltà nel tentativo di identificare e allontanare i tifosi senza tagliando. Presso uno dei varchi d'accesso alle tribune è scoppiata una rissa che ha visto il coinvolgimento di decine di tifosi.

 
A cura di Sergio Chesi
11 Luglio
21:55

I numeri e le statistiche del primo tempo di Italia-Inghilterra: 65% possesso palla dell'Italia

ITALIA INGHILTERRA
Possesso palla 65% 35%
Tiri totali 6 1
Tiri in porta 1 1
Tiri bloccati 1 0
Calci d'angolo 1
Occasioni create 4 2
Falli 6 5
Fuorigioco 2 1
A cura di Vito Lamorte
45'
21:49

Fine primo tempo: Inghilterra in vantaggio 1-0 sull'Italia con gol di Shaw

Una rete nei primi secondi del match di Luke Shaw permette all'Inghilterra di essere in vantaggio 1-0 sull'Italia nella finale di EURO 2020. Three Lions più convinti e concreti, Azzurri lenti e spauriti.

Italia–Inghilterra 0–1, inglesi in vantaggio
Italia–Inghilterra 0–1, inglesi in vantaggio
A cura di Vito Lamorte
44'
21:47

Immobile ci prova in girata: Stones salva

Girata al volo del centravanti azzurro ma Stones respinge col corpo.

.

A cura di Vito Lamorte
41'
21:43

Gli Azzurri cercano il forcing, Inghilterra chiusa e pronta a ripartire

I ragazzi di Mancini provano a creare qualche occasione da gol ma l'Inghilterra si chiude bene ed è sempre pronta a ripartire.

A cura di Vito Lamorte
35'
21:36

Ci prova Chiesa dal limite: palla fuori di poco

Grande giocata personale dell'esterno e conclusione violenta che finisce accanto al palo.

Italia–Inghilterra, la diretta della finale di Euro 2020
Italia–Inghilterra, la diretta della finale di Euro 2020
A cura di Vito Lamorte
30'
21:32

Italia lenta nella circolazione della palla: pochi spazi e poco movimento

Gli Azzurri sono lenti nella circolazione della palla: pochi spazi e poco movimento per i ragazzi di Mancini.

A cura di Vito Lamorte
26'
21:28

Insigne calcia dai 25 metri: tiro finisce sul fondo

Il numero 10 dell'Italia ha raccolto un pallone ai 25 metri e ha tentato la conclusione: il suo tiro finisce sul fondo.

A cura di Vito Lamorte
23'
21:27

Mancini parla con Chiesa e Immobile: ci sono delle cose da mettere a posto

Il CT ha approfittato del momento di stop per parlare con Chiesa e Immobile. Ci sono diverse cose da mettere a posto perché non stiamo giocando come sappiamo.

A cura di Vito Lamorte
21'
21:22

Jorginho a terra: staff medico in campo

Il centrocampista della Nazionale resta a terra dopo un contrasto. Staff medico in campo.

<img class="wp-image-1489713 size-medium" src="https://static.fanpage.it/wp-content/uploads/sites/27/2021/07/Schermata-2021-07-11-alle-21.24.47-300x193.jpg" alt="" width="300" height="193" /> Diretta Italia–Inghilterra, il risultato live della finale degli Europei
Diretta Italia–Inghilterra, il risultato live della finale degli Europei
A cura di Vito Lamorte
16'
21:16

Timida reazione azzurra, inglesi occupano bene il campo

Dopo i primi minuti arrembanti della nazionale dei Three Lions c'è una timida reazione azzurra ma gli inglesi occupano bene il campo.

Italia–Inghilterra finale Europei, il risultato in diretta
Italia–Inghilterra finale Europei, il risultato in diretta
A cura di Vito Lamorte
12'
21:13

Inghilterra concreta e decisa, Italia in difficoltà

La squadra di Southgate è concreta e decisa mentre l'Italia sembra un po' in difficoltà nello sviluppo della manovra.

A cura di Vito Lamorte
10'
21:12

In tribuna a Wembley Johnson, il principe William e la principessa Kate

Nella tribuna d'onore di Wembley sono presenti il premier inglese Boris Johnson, il duca di Cambridge William e la principessa Kate Middleton.

A cura di Vito Lamorte
8'
21:09

Azzurri colpiti a freddo: inglesi decisi e concentrati

La squadra di Mancini è stata colpita a freddo dagli inglesi, che sono decisi e concentrati in ogni zona del campo.

A cura di Vito Lamorte
5'
21:08

Tutti i calciatori in ginocchio per supportare il Black Lives Matters

Pochi istanti prima del fischio d'inizio tutti i calciatori in campo si inginocchiano per supportare il movimento Black Lives Matters.

A cura di Vito Lamorte
2'
21:03

Italia-Inghilterra, gol di Shaw: gli inglesi avanti 1-0

Il laterale inglese ha battuto Donnarumma su cross di Trippier dalla destra. Difesa italiana poco attenta.

Il gol di Shaw in Italia–Inghilterra
Il gol di Shaw in Italia–Inghilterra
A cura di Vito Lamorte
1'
21:01

Italia-Inghilterra 0-0, inizia la partita

Dopo l'esecuzione dei due inni nazionali la partita è iniziata e a giocare per primi il pallone sono gli Azzurri.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
20:59

Una parte di Wembley fischia l'inno italiano

Nonostante le richieste di Lineker e di Southgate una parte dello stadio Wembley ha fischiato l'inno italiano.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
20:55

Il presidente Mattarella è arrivato a Wembley per assistere alla finale

Il presidente della Repubblica Italiana, Sergio Mattarella, è arrivato allo stadio per assistere alla finale tra Italia e Inghilterra.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
20:54

Eder porta in campo la coppa Henry Delaunay

Il calciatore portoghese, che ha deciso con un suo gol la finale di EURO 2016 in Francia, ha portato in campo la coppa Henry Delaunay.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
20:50

Mancini osserva i ragazzi da bordo campo: al suo fianco Raspadori e Castrovilli

Il commissario tecnico ha osservato il riscaldamento dei suoi ragazzi da bordo campo: al suo fianco oltre a Lele Oriali ci sono anche Raspadori e Castrovilli.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
20:50

È iniziata la cerimonia di chiusura di EURO 2020

Prima dell'ingresso delle due nazionali ecco la cerimonia di chiusura di EURO 2020 sul terreno di gioco.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
20:45

Malagò elogia la Nazionale: "Avanti con un calcio sorprendente"

Giovanni Malagò, presidente del CONI, a pochi minuti del calcio d’inizio di Italia-Inghilterra ha parlato in collegamento con Sky: "La Nazionale non è andata avanti solo ottenendo il risultato, ma anche esibendo un calcio sorprendente. Bisogna dare merito a Roberto Mancini. Lui ha una motivazione che è l’elemento vincente di questa squadra: è una componente decisiva in tutti gli aspetti della vita e dello sport. Ciò che si ha dentro è troppo più importante quando non c’è troppo divario tecnico. Mi ricordo che quando firmò per diventare ct disse ‘Io voglio riportare l’Italia sul tetto del mondo'”.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
20:40

Il momento in cui gli Azzurri escono per il riscaldamento

Dopo Donnarumma, il primo a uscire dal tunnel e entrare in campo per il riscaldamento è Bonucci. Il difensore è seguito da tutti gli altri. C'è grande concentrazione sui volti dei ragazzi di Mancini.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
20:36

Grande confusione sugli accessi a Wembley per la finale

Se gli organizzatori e molti inviati sul posto hanno cercato di stemperare i toni sul caos che si è verificato a Wembley nelle scorse ore, ci sono video che mostrano il contrario e Miguel Delaney del tabloid Indipendent ha fatto sapere che alcuni tifosi entrati dentro lo stadio hanno trovato occupato il proprio posto.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
20:30

Tifosi bloccati al Gate H di Wembley per problemi elettrici

Tanti supporter inglesi e italiani bloccarti al Gate H dello stadio Wembley di Londra per problemi elettrici.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
20:25

Squadre in campo per il riscaldamento: sale la tensione a Wembley

Italia e Inghilterra sono sul terreno di gioco per il riscaldamento a Wembley. C'è grande tensione nell'aria e cresce l'attesa per il fischio d'inizio.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
20:20

Ceferin: "Italia-Inghilterra passerà alla storia, il calcio unisce i paesi"

Aleksander Ceferin ha parlato dell'imminente finale dell'Europeo al sito ufficiale della UEFA: "Ora è arrivato il momento della verità per le due squadre che disputeranno questa attesissima sfida a Londra. I giocatori sono a un passo dalla gloria e dall’immortalità calcistica. I vincitori scriveranno il loro nome in un nuovo capitolo di storia del calcio europeo e saranno considerati eroi da milioni di tifosi di tutte le generazioni. Abbiamo festeggiato opportunamente i 60 anni della competizione. EURO 2020 ha dimostrato l’importanza del calcio, che sa unire e rendere orgoglioso un intero continente. Mi unisco ai tifosi di tutto il mondo sperando di assistere a una partita che rimarrà negli annali".

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
20:15

I precedenti e le statistiche tra Italia e Inghilterra prima degli Europei 2021

Sarà la nona sfida in match ufficiali tra Italia e Inghilterra: il bilancio è nettamente a favore degli Azzurri, che hanno perso solo una volta nel lontano 1977. L'ultimo incrocio risale ai Mondiali del 2014 in Brasile, quando la squadra di Prandelli vinse per 2-1 con le reti di Balotelli e Marchisio. Curiosità: anche in quell'occasione l'arbitro era Kuipers. Ai quarti di finale degli Europei 2012 l'Italia ha vinto ai rigori per 4-2 con Pirlo che si prese la scena con quel fantastico cucchiaio a Hart. L'ultima volta che le due squadra si sono affrontate a Wembley per un match ufficiale era una gara per le qualificazioni Mondiali 1998 e decise Zola.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
20:12

La bandiera inglese vola nel cielo di Londra appesa ad una 'bomba'

Nei minuti precedenti al fischio d'inizio una immagine singolare arriva da Londra: la bandiera inglese vola nel cielo della capitale inglese appesa ad enorme pallone a forma di bomba.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
20:05

Chi sono i rigoristi dell'Italia

Nel caso la finale di dovesse decidere ai calci di rigore, questi dovrebbero essere gli uomini scelti da Mancini per andare dagli undici metri contro Pickford: Insigne, Immobile, Bonucci, Chiesa e Jorginho. Se dovessero esserci delle sostituzioni nel corso della gara potrebbero andare sul dischetto di nuovo Belotti, Bernardeschi e Locatelli.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
19:58

Italia-Inghilterra, chi vince gli Europei: supplementari e rigori in caso di parità al 90’

Cosa succede se la sfida tra Italia e Inghilterra termina in pareggio? Esattamente come accaduto nelle altre gare ad eliminazione diretta, in caso di parità dopo i 90′ regolamentari la sfida tra le nazionali di Roberto Mancini e Gareth Southgate si andrà ai tempi supplementari. Se anche al fischio finale dei 30 minuti aggiuntivi il risultato sarà ancora in equilibrio, la finale si deciderà ai calci di rigore.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
19:50

La formazione ufficiale dell'Italia

L'Italia affronterà l'Inghilterra nella finale di EURO 2020 con l'undici di gala: Donnarumma tra i pali, Di Lorenzo a destra, Bonucci e Chiellini centrali ed Emerson Palmieri a sinistra. In mediana Jorginho vertice basso con Barella e Verratti nel ruolo di mezze ali e il tridente formato da Chiesa, Insigne e Immobile.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
19:47

Le decisione di Mancini: due azzurri in tribuna a Wembley, non giocheranno la finale

I due azzurri che andranno in tribuna e non potranno scendere in campo nella finale di EURO 2020 sono Giacomo Raspadori e Gaetano Castrovilli, oltre all'infortunato Leonardo Spinazzola.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
19:42

Le formazioni ufficiali di Italia-Inghilterra agli Europei

Mancini non cambia la sua nazionale: 4-3-3 con Chiesa, Immobile e Insigne in attacco. Southgate modifica il suo assetto inserendo un laterale più offensivo e togliendo un esterno d'attacco: Walker, Maguire e Stones davanti a Pickford e la coppia Mount- Sterling a supporto di Kane.

ITALIA (4-3-3): Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Chiellini, Emerson; Barella, Jorginho, Verratti; Chiesa, Immobile, Insigne. Allenatore: Mancini.

INGHILTERRA (3-4-2-1): Pickford; Walker, Maguire, Stones, Trippier, Rice, Phillips, Shaw; Mount, Sterling; Kane.  Allenatore: Southgate.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
19:33

I pullman di Italia e Inghilterra alla volta di Wembley

Entrambe le squadre sono in viaggio alla volta di Wembley: a documentarlo gli account social delle due selezioni.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
19:28

Southgate può cambiare l'Inghilterra: la mossa tattica dei Three Lions

Il CT dell’Inghilterra potrebbe rivoluzionare la sua formazione in vista della finale degli Europei e scendere in campo con il 3-4-3, visto solo una volta nel corso di questo torneo.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
19:20

Cutrone a Wembley per tifare la Nazionale

Il capitano dell'Under 21, Patrick Cutrone, in mezzo ai tifosi italiani a Wembley per sostenere la squadra di Mancini.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
19:13

Panico a Wembley: i tifosi provano ad entrare allo stadio senza biglietto

Non sono ore tranquille quelle che precedono il fischio d'inizio della finale di Wembley: nelle vie adiacenti allo stadio si è verificata una maxi rissa tra i tifosi inglesi e la Polizia e alcuni hanno provato ad entrare nell'impianto senza biglietto. Negli stessi momenti sono state diffuse le immagini di supporter dei Three Lions che hanno calpestato e sputato sulla bandiera italiana.

A cura di Vito Lamorte
11 Luglio
19:03

Chi è Bjorn Kuipers, l'arbitro di Italia-Inghilterra: i precedenti con gli azzurri

Sarà Bjorn Kuipers, olandese di 48 anni, l’arbitro della finale degli Europei tra Italia e Inghilterra. È conosciuto a livello internazionale non solo per la sua personalità, che l’ha portato ad essere uno degli arbitri più in vista sulla scena europea, ma anche per la sua vita privata: possiede una catena di supermercati ed è, con ogni probabilità, l’arbitro più ricco al mondo. Protagonista di episodi controversi negli ultimi precedenti con squadre italiane a livello di club, ha diretto in quattro partite la Nazionale, che in quelle occasioni ha raccolto soltanto una vittoria: ironia della sorte, proprio contro l’Inghilterra, ai Mondiali 2014.

A cura di Sergio Chesi
11 Luglio
18:45

Quanto guadagna l'Italia se vince gli Europei contro l'Inghilterra

Prima degli Europei, la Figc e i calciatori azzurri hanno raggiunto un accordo sui premi da corrispondere in baso al traguardo raggiunto ad Euro 2020. In questo momento gli azzurri sono già certi di intascare ciascuno 200mila euro, il premio stabilito in caso di arrivo in finale. Qualora gli azzurri dovessero trionfare a Wembley, la cifra salirebbe a 250mila euro a testa. Un premio importante ma sensibilmente più basso rispetto a quello che andrebbe ai calciatori dell’Inghilterra in caso di successo: 540mila euro per ogni calciatore.

A cura di Sergio Chesi
11 Luglio
18:30

Chi sono i nuovi telecronisti Rai: non c'è Alberto Rimedio

La Rai ha dovuto cambiare i suoi piani dopo la positività al Covid di Alberto Rimedio, telecronista assegnato alla Nazionale da diversi anni. Il suo posto in cabina di telecronaca sarà preso da Stefano Bizzotto, esperto telecronista di casa Rai, e Katia Serra, seconda voce ed ex calciatrice che diventerà la prima donna a commentare una finale dell’Italia in un grande torneo.

A cura di Sergio Chesi
11 Luglio
18:21

Dove vedere la partita in diretta TV e streaming sulla Rai

La partita, come di consueto, sarà trasmessa in diretta TV su Rai 1, con collegamenti pre-partita dalle 20:30. La diretta proseguirà naturalmente oltre il fischio finale, con la cerimonia di premiazione e un post-partita si spera fino a tarda notte, in caso di vittoria dell’Italia. Italia-Inghilterra si potrà seguire anche in streaming su RaiPlay, la piattaforma che la TV di stato mette a disposizione gratuitamente attraverso sito e app.

La finale degli Europei sarà in diretta TV anche sui canali Sky, con telecronaca di Fabio Caressa e Beppe Bergomi. La programmazione Sky prevede ampi studi pre e post gara. L’evento sarà disponibile anche sulla piattaforma streaming Sky Go.

A cura di Sergio Chesi
11 Luglio
18:15

A che ora inizia la finale Italia-Inghilterra

Il calcio d’inizio della finale di Euro 2020 tra Italia e Inghilterra è previsto per le ore 21. Prima del via della partita è in programma una breve cerimonia di chiusura di questi Europei, i primi in forma itinerante, modello che non sarà replicato a breve come comunicato dalla stessa Uefa nei giorni scorsi. Dopo la cerimonia, gli inni nazionali e poi il via della partita.

A cura di Sergio Chesi
11 Luglio
18:04

Italia-Inghilterra Europei in diretta, una finale storica per gli Azzurri di Mancini: ultime news sulla partita

 

Ci siamo. Italia e Inghilterra sono pronte ad affrontarsi a Wembley per la finale di Euro 2020. Gli occhi del mondo sono puntati su Londra per la partita dell’anno, destinata a fare la storia in un modo o nell’altro. Gli azzurri cercano la vittoria negli Europei che manca dal 1968, la nazionale inglese vuole riportare un trofeo in patria dopo il Mondiale vinto – sempre in casa – nel lontano 1966. Calcio d’inizio fissato per le ore 21 ma tensione già palpabile da ore per una sfida attesissima. A Wembley saranno oltre 60mila gli spettatori presenti, in stragrande maggioranza inglesi. Sarà l’olandese Bjorn Kuipers l’arbitro della partita, come già successo in occasione dell’ultimo precedente di un certo livello tra Italia e Inghilterra, vinto per 2-1 dai nostri ai Mondiali in Brasile nel 2014. Diretta TV su Rai 1 e Sky, con possibilità di seguire la sfida in streaming su RaiPlay e SkyGo.

A cura di Sergio Chesi
1.441 CONDIVISIONI
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni