23 Febbraio 22:56 Il Tabellino di Lazio-Bayern Monaco e il commento alla partita

La Lazio crolla all’Olimpico nell’andata degli ottavi di finale di Champions League contro il Bayern Monaco: l’1-4 finale racconta in maniera efficace la superiorità dei tedeschi, sia in senso tecnico che sul piano dell’approccio alla partita. Gli errori dei biancocelesti spianano la strada della vittoria e Lewandowski e compagni.

Il tabellino

LAZIO-BAYERN MONACO 1-4

RETI: 10′ Lewandowski, 24′ Musiala, 42′ Sanè, 47′ aut. Acerbi, 49′ Correa

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric (53′ Hoedt), Acerbi, Musacchio (31′ Lulic); Lazzari, Milinkovic-Savic (81′ Cataldi), Leiva (53′ Escalante), Luis Alberto (81′ Akpa Akpro), Marusic; Correa, Immobile. All. S. Inzaghi

BAYERN (4-2-3-1): Neuer; Sule, Boateng, Alaba, Davies; Goretzka (63′ Javi Martinez), Kimmich; Sané (90′ Sarr), Musiala (90′ Choupo-Moting), Coman (76′ Hernandez); Lewandowski. All. Flick

Ammoniti: Luis Alberto, Lucas, Correa, Marusic, Escalante, Kimmich, Coman

90'+4' Terminato il match

Terminato il match dell'Olimpico. Il risultato finale è di 4-1 in favore del Bayern Monaco.

90'+3' Alaba calcia alto

Punizione da buona posizione per il Bayern Monaco: sul pallone va ancora Alaba ma il suo tiro finisce abbondantemente alto sopra la porta biancoceleste.

90'+1' Quattro minuti di recupero

Sono quattro i minuti di recupero assegnati dall'arbitro Grinfeld.

90' Doppio cambio anche nel Bayern

Doppio cambio anche per il Bayern Monaco: Sarr e Choupo-Moting  al posto di Sané e Musiala.

81' Dentro Akpa-Akpro e Cataldi

Sostituzioni per la Lazio con Akpa-Akpro che prende il posto di Luis Alberto mentre Cataldi sostituisce Milinkovic-Savic.

80' Reina salva su Lewandowski

Grande parata di Pepe Reina sulla conclusione rasoterra di Lewandowski. Il portiere spagnolo evita il quinto gol dei bavaresi.

77' Hoedt ci prova di testa

Lazio di nuovo pericolosa con il colpo di testa di Hoedt che sul calcio d'angolo battuto da Luis Alberto non riesce però ad indirizzare il pallone verso la porta difesa da Neur.

75' Coman ammonito e poi sostituito

Altro giallo per gli ospiti: Coman entra in ritardo su Marusic e costringe l'arbitro ad estrarre il cartellino giallo. Flick richiama in panchina il giocatore ammonito mandando in campo al suo posto Lucas Hernandez.

72' Ammonito Kimmich

Primo ammonito anche nel Bayern: a finire sul taccuino del direttore di gara è Joshua Kimmich punito per le reiterate proteste contro l'arbitro per la punizione concessa alla Lazio sul contatto tra Davies e Lazzari.

69' Giallo per Escalante

Cartellino giallo anche per il nuovo entrato Gonzalo Escalante autore di un fallo da dietro su Robert Lewandowski lanciato verso l'area di rigore biancoceleste,

66' Alaba pericoloso su punizione

A calciare la punizione è Alaba con il pallone che sfiora l'incrocio dei pali e si spegne sul fondo.

65' Ammonito anche Marusic

Ammonito anche Marusic: il macedone paga un intervento al limite dell'area di rigore biancoceleste su Coman lanciato a rete.

63' Neur attento su Immobile

Immobile lanciato in profondità va alla conclusione ma il suo tiro non sorprende Neur che blocca il  pallone.

62' Fuori Goretzka, dentro Martinez

Cambio nel Bayern Monaco: esce Leon Goretzka, entra Javi Martinez.

57' Ammonito Correa

Cartellino giallo per Joaquin Correa autore di un brutto fallo su Jerome Boateng.

55' Doppio cambio per Inzaghi

Doppio cambio per la Lazio con Hoedt ed Escalante che prendono il posto di Patric e Lucas Leiva appena ammonito.

50' Correa accorcia le distanze

Azione personale di Correa che arriva fino in fondo sul passaggio di Luis Alberto e batte Neur accorciando così le distanze.

47' Poker del Bayern: autogol di Acerbi

Il Bayern cala subito il poker con Sané che guida una ripartenza su un calcio d'angolo in favore della Lazio: il tedesco mette in mezzo e Acerbi nel tentativo di anticipare Coman mette nella propria porta.

46' Cominciata la ripresa

Cominciata la ripresa. Si riparte senza cambi sul risultato di =-3 maturato nel primo tempo.

45'+1' Fine primo tempo: Lazio – Bayern Monaco 0-3

Terminato il primo tempo. Le squadre vanno all'intervallo con il Bayern Monaco in vantaggio di tre reti.

45' Un minuto di recupero

Un minuto di recupero assegnato dall'arbitro israeliano che tra sessanta secondi fischierà la fine del primo tempo.

42' Regalo di Patric: Sané cala il tris

Patric regala palla a Coman che arriva nell'area di rigore biancoceleste e va alla conclusione, Reina risponde ma sulla respinta il pallone finisce sui piedi di Sané che segna il gol del 3-0.

40' Lazio pericolosa con l’iniziativa di Lazzari

Lazio ancora pericolosa con la discesa di Lazzari sulla corsia destra che riesce ad andare al cross sul quale Corrrea in scivolata non arri9va per una questione di centimetri. Il pallone finisce poi a Lulic che serve Immobile a centro area: il centravanti va al tiro con il pallone che sbatte però sul corpo di Boateng terminando in angolo.

37' Immobile sciupa una grossa chance

Clamorosa chance sciupata da Ciro Immobile che scatta sul filo del fuorigioco e poi sbaglia l'ultimo passaggio per Correa tutto solo in area di rigore consentendo il comodo recupero a Boateng.

35' Reina evita il tris del Bayern

Rischia ancora la Lazio con Reina che deve intervenire con un piede per evitare il gol del 3-0 sul tiro di Sané.

30' Fuori il disastroso Musacchio: dentro Lulic

Sostituzione nella Lazio: il disastroso Mateo Musacchio lascia il posto a Senad Lulic.

24' Musiala raddoppia

Raddoppio del Bayern Monaco: il 17enne Musiala servito al limite dell'area calcia un potente rasoterra che non lascia scampo a Reina e vale il 2-0 in favore dei tedeschi.

19' Proteste Lazio: i biancocelesti chiedono un calcio di rigore

Proteste della Lazio che reclama un calcio di rigore per un intervento al limite dell'area tra Boateng e Milinkovic-Savic. Per l'arbitro e per il Var (che ha giudicato il contatto arrivato fuori dall'area di rigore) non c'è nulla.

16' Sané vicino al raddoppio

Bayern vicino al raddoppio: Patric sbaglia e lascia spazio a Lewandowski che entra in area e da posizione defilata mette in mezzo, Sané intercetta il pallone con il tacco ma il suo tiro non centra lo specchio della porta biancoceleste.

9' Follia di Musacchio: Lewandowski porta in vantaggio il Bayern

Follia di Musacchio che sbaglia il retropassaggio per Reina servendo Lewandowski che salta il portiere biancoceleste e deposita il pallone in rete per il vantaggio del Bayern Monaco.

8' Reina attento sul cross di Kimmich

Bayern pericoloso sempre dalla corsia di destra: Kimmich arriva al cross e questa volta è l'intervento di Reina a togliere il pallone a Lewandowski ancora appostato benissimo in area di rigore biancoceleste.

7' Iniziativa di Sule

Sule entra in area biancoceleste e mette in mezzo, Milinkovic-Savic capisce tutto e anticipa Lewandowski pronto alla battuta a reta.

1' Lazio – Bayern Monaco 0-0, inizia la partita

Cominciata la partita dell'Olimpico tra Lazio e Bayern Monaco. A battere il calcio d'inizio è stata la formazione ospite.

23 Febbraio 20:50 Quando si giocherà il ritorno degli ottavi tra Bayern Monaco e Lazio

La gara di ritorno dell'ottavo di finale di Champions League tra Bayern Monaco e Lazio si disputerà all'Allianz Arena di Monaco di Baviera mercoledì 17 marzo 2021 con calcio d'inizio alle ore 21.

23 Febbraio 20:40 Grinfeeld è l’arbitro di Lazio – Bayern Monaco: i precedenti in Champions League

Sarà il fischietto israeliano Orel Grinfeeld a dirigere il match dell'Olimpico tra Lazio e Bayern Monaco. Insieme a lui ci saranno Roy Hassan e Idan Yarkoni come assistenti. Quarto uomo Gal Leibovitz, mentre lo spagnolo Juan Martínez Munuera sarà al VAR con Roi Reinshreiber AVAR. Nessun precedente per i biancocelesti con l'arbitro Grinfeeld che però ha già incrociato diverse volte le formazioni del nostro campionato: era lui a dirigere Sassuolo-Genk 2-0 (Europa League 2016), Milan-Rijeka 3-2 (Europa League, 2017), Manchester City-Atalanta 5-1 (Champions League, 2019), Ferencvaros-Juventus 1-4 (Champions League, 2020) e Napoli-Real Sociedad 1-1 (Europa League, 2020).

23 Febbraio 20:36 Dove vedere Lazio – Bayern Monaco di Champions League in TV in chiaro

Lazio – Bayern Monaco, in programma questa sera alle ore 21 allo stadio ‘Olimpico' di Roma, sarà trasmessa in diretta tv su Sky Sport Uno (canale 201) e Sky Sport 252 (canale 252). La gara dell'Olimpico sarà inoltre trasmessa anche in chiaro da Mediaset su Canale 5 a partire dalle ore 21:00. Il match d'andata degli ottavi di finale di Champions League sarà inoltre visibile in streaming con l'app di Sky Go e attraverso Now Tv, ovvero il sevizio di streaming on demand di Sky che consente di poter guardare la gara acquistando il pacchetto ad essa dedicato. Essendo trasmessa in chiaro su Canale5, la partita di Champions League sarà visibile anche in streaming su Mediaset Play.

23 Febbraio 20:25 La prima volta di Lazio-Bayern Monaco

Lazio-Bayern Monaco sarà un inedito, le due squadre infatti questa sera si affronteranno per la prima volta. Non ci sono difatti precedenti tra queste compagini con i biancocelesti che oggi per la prima volta nella loro storia si troveranno di fronte la squadra più titolata di Germania per quella che è dunque una prima assoluta.

23 Febbraio 20:21 Gli indisponibili: Bayern senza 8 calciatori

Se nella Lazio Simone Inzaghi dovrà fare a meno di due uomini importanti come Luiz Felipe e Stefan Radu fermi ai box a causa di problemi fisici, va ancora peggio al collega Flick che per il match di stasera dovrà fare a meno di ben otto calciatori. Indisponibili nel Bayern Monaco infatti sono: Douglas Costa (caviglia rotta), Serge Gnabry  (infortunio alla coscia),  Kouassi (Infortunio alla coscia), Thomas Muller (Covid-19),  Nubel (infortunio alla caviglia),  Pavard (Covid-19),  Tillman (infortunio al ginocchio) e  Corentine Tolisso (trauma).

23 Febbraio 20:16 Chi è Jamal Musiala: il 17enne titolare contro la Lazio

Questa sera contro la Lazio Jamal Musiala partirà titolare in Champions League non essendo ancora maggiorenne (tra tre giorni compirà 18 anni). Andiamo a vedere chi è il giovanissimo talento che Flick ha deciso di schierare dal primo minuto nel match dell'Olimpico contro i biancocelesti. Nato a Stoccarda il 26 febbraio 2003 da madre tedesca e padre nigeriano, Musiala dimostra subito di avere un grandissimo talento e quando ha solo 8 anni diventa un calciatore del Chelsea che lo svezza e lo fa crescere nella sua Academy. Trequartista veloce e di grande talento nel 2019 passa al Bayern che negli ultimi anni si è specializzato nell'acquisto di giovani calciatori dal futuro assicurato, viene spedito nella squadra B, che quella che disputa la Terza serie, ma viene anche saltuariamente aggregato alla prima squadra e il tecnico Flick che lo apprezza molto lo premia facendolo esordire in Bundesliga il 20 giugno 2020 in occasione della partita con il Friburgo. In questa stagione ha disputato 17 partite e ha realizzato 3 gol.

23 Febbraio 20:10 Le formazioni ufficiali di Lazio – Bayern Monaco

I due allenatori hanno diradato gli ultimi dubbi di formazione annunciando i rispettivi undici iniziali per il match di questa sera. Nella Lazio Simone Inzaghi schiera titolare il neo arrivato Mateo Musacchio che andrà a comporre il terzetto difensivo con Acerbi e Patric, mentre Joaquin Correa farà coppia in attacco con Ciro Immobile. Nel Bayern Monaco invece Flick date le tante assenze nel reparto offensivo si affida al talentuoso 17enne Jamal Musiala che agirà insieme a Sané e Coman alle spalle del centravanti Robert Lewandowski.

Le formazioni ufficiali di Lazio-Bayern Monaco 

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Musacchio; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. All.: S. Inzaghi. A disp.: Strakosha, Alia, Pereira, Hoedt, Parolo, Escalante, Lulic, Caicedo, Cataldi, Akpa-Akpro, Muriqi, Fares.

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Sule, Boateng, Alaba, Davies; Kimmich, Goretzka; Sanè, Musiala, Coman; Lewandowski. All.: Flick. A disp.: Hoffmann, J. Martinez, Choupo-Moting, Sarr, Hernandez, Marc Roca.

23 Febbraio 20:02 LIVE Lazio-Bayern Monaco: la cronaca in diretta della partita di Champions League

Manca un'ora al calcio d'inizio della gara d'andata degli ottavi di finale della Champions League 2020/2021 che vedrà affrontarsi la Lazio di Simone Inzaghi e il Bayern Monaco di Flick allo Stadio Olimpico di Roma. Queste le formazioni scelte dai due allenatori per il primo dei due incontri della fase ad eliminazione diretta della più prestigiosa competizione per club del Vecchio Continente:

LAZIO (3-5-2): Reina; Patric, Acerbi, Musacchio; Lazzari, Milinkovic-Savic, Leiva, Luis Alberto, Marusic; Correa, Immobile. All.: S. Inzaghi. A disp.: Strakosha, Alia, Pereira, Hoedt, Parolo, Escalante, Lulic, Caicedo, Cataldi, Akpa-Akpro, Muriqi, Fares.

BAYERN MONACO (4-2-3-1): Neuer; Sule, Boateng, Alaba, Davies; Kimmich, Goretzka; Sanè, Musiala, Coman; Lewandowski. All.: Flick. A disp.: Hoffmann, J. Martinez, Choupo-Moting, Sarr, Hernandez, Marc Roca.