9 Agosto 2022
5:00
AGGIORNATO09 Agosto

Le notizie di calciomercato del 9 agosto 2022

Le notizie del 9 agosto 2022 sulle trattative di calciomercato.

09 Agosto
23:39

Gasperini insoddisfatto del mercato dell'Atalanta: "Non è la squadra che mi aspettavo"

"Non è l'Atalanta che mi aspettavo. La società s'è impegnata, ma la sensazione è che il mercato si stia muovendo solo ora". Con queste parole Gian Piero Gasperini ha descritto l'operato dell'Atalanta a margine del saluto della squadra allo stadio di Bergamo: "Ho dato ragione ai tifosi sul coro del ‘vinceremo il Tricolore', ma è una ruffianata. Impossibile vedere quali obiettivi saranno alla nostra portata finché non si chiuderà questa sessione. Lo scopo è potenziarci, abbiamo rincorso giocatori anche importanti ma il mercato è bloccato quasi per tutti".

A cura di Vito Lamorte
09 Agosto
23:17

Nuova offerta del Napoli per Raspadori: si attende la risposta del Sassuolo

Giacomo Raspadori è uno degli obiettivi del Napoli per rinforzare l'attacco di Spalletti ma non c'è ancora l'accordo con il Sassuolo. Nelle scorse ore gli azzurri hanno formulato la nuova offerta: 30 milioni di euro di parte fissa più 4-5 di bonus. Ora si attende la risposta dei neroverdi. A riportare la notizia è Sky Sport 24.

A cura di Vito Lamorte
09 Agosto
23:11

Attento Milan, il West Ham fa sul serio per Diallo: Hammers alla ricerca disperata di un difensore

Abdou Diallo è un obiettivo del Milan da tempo ma non c'è mai stata una vera e propria accelerata per la chiusura. Sul senegalese adesso c'è anche il West Ham, che si sta muovendo seriamente per portarlo in Premier League. La squadra di Moyes saluterà Issa Diop e ha già perso Nayef Aguerd a causa di un problema fisico: per questo motivo dovrà cercare un nuovo difensore centrale. Secondo quanto riferito da Foot Mercato, nelle ultime ore gli Hammers avrebbero sondato il terreno e ora i rossoneri possono perdere un altro obiettivo dopo la rinuncia a Renato Sanches.

A cura di Vito Lamorte
09 Agosto
22:13

Ufficiale Alexis Sanchez al Marsiglia: l'ex interista arriva a parametro zero

Non ha perso tempo il Marsiglia dopo la risoluzione del contratto di Alexis Sanchez con l'Inter, per annunciare il cileno come nuovo arrivo. La nota ufficiale del club è giunta in serata, dopo che il 33enne era sbarcato in Francia: "L'Olympique de Marseille e Alexis Sanchez hanno concordato l'arrivo del giocatore a Marsiglia tramite un accordo di principio. Il nazionale cileno si impegnerà nelle prossime ore subordinatamente al successo delle visite mediche".

A cura di Paolo Fiorenza
09 Agosto
20:56

Simeone al Napoli, ci siamo: i dettagli del trasferimento del Cholito

Giovanni Simeone sarà un calciatore del Napoli. L'attaccante argentino vestirà la maglia azzurra molto presto e iniziano a trapelare i dettagli dell'operazione con l'Hellas Verona. Il Cholito dovrebbe arrivare sotto il Vesuvio in prestito oneroso a 3,5 milioni di euro con diritto di riscatto fissato a 12 milioni. Dopo aver messo a posto gli ultimi dettagli ci saranno le visite mediche e la firma del contratto.

A cura di Vito Lamorte
09 Agosto
19:42

Milinkovic-Savic nel mirino del Manchester United: pronta l'offerta per far tremare la Lazio

Dall'Inghilterra sono sicuri: è partito l'assalto del Manchester United per Sergej Milinkovic-Savic. Il centrocampista biancazzurro è nel mirino delle big europee da tempo ma non è mai arrivata l'offerta giusta. Ora i Red Devils sarebbero pronti per formulare un offerta di 57,5 milioni di sterline, circa 68 milioni di euro, per assicurarsi Milinkovic-Savic.

A cura di Vito Lamorte
09 Agosto
19:23

Obiettivo di Juve e Inter, Milenkovic verso il rinnovo con la Fiorentina

Il difensore serbo è stato seguito a lungo in questo calciomercato dalla Juventus e dall'Inter, che hanno pensato a lui in caso di addii eccellenti. La Fiorentina non ha mai fatto mistero che davanti a una buona offerta lo avrebbe lasciato andare. Ma adesso qualcosa può cambiare, perché Milenkovic si appresta, secondo quanto riferisce Radio Bruno sempre ben informata sulle vicende dei viola, a rinnovare il suo contratto e lo farà nell'arco dei prossimi due giorni.

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
19:18

La Roma cede Carles Perez al Celta Vigo

Mancava solo l'ufficialità, ora è arrivata. Carles Perez saluta la Roma e la Serie A e nella stagione 2022-2023 vestirà la maglia del Celta, squadra spagnola che milita nella Liga. Perez è stato ceduto con la formula del prestito secco con diritto di riscatto, ma non obbligo, a favore degli spagnoli.

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
18:51

Manchester United alla disperata ricerca di un attaccante: spunta Morata

Dopo aver rinunciato ad ingaggiare il bolognese Marko Arnautovic e aver visto Benjamin Sesko del Salisburgo acquistato dal Lipsia, le opzioni in attacco per il Manchester United stanno cominciando ad esaurirsi. I Red Devils, alle prese con la situazione di Ronaldo che probabilmente andrà via, hanno disperato bisogno di un rinforzo nel reparto offensivo e il nome nuovo è quello di Alvaro Morata. Il 29enne spagnolo, non riscattato dalla Juve dopo il prestito biennale, non rientra nei piani dell'Atletico Madrid e di Simeone, a dispetto dell'ottima forma palesata con la recente tripletta proprio ai bianconeri.

Morata ha ancora un anno di contratto residuo con l'Atletico, che tuttavia non è disposto a fare sconti sul cartellino, come sa bene la Juve, che non è riuscita a spuntare una cifra inferiore ai 35 milioni che erano stati pattuiti due anni fa. Una somma che ovviamente lo United non avrebbe problemi a pagare.

A cura di Paolo Fiorenza
09 Agosto
18:39

Timo Werner torna al Lipsia dopo due anni di Chelsea: è ufficiale

Non è andata benissimo al Chelsea per Timo Werner, che dopo due anni a Londra, torna ufficialmente al Lipsia. Il 26enne attaccante tedesco approda al club della Red Bull a titolo definitivo, per un corrispettivo di 20 milioni di euro più bonus. Nel 2020 i Blues lo avevano pagato 60 milioni, dunque un'altra operazione fallimentare come quella di Lukaku. Werner ha firmato un contratto di 5 anni.

A cura di Paolo Fiorenza
09 Agosto
18:33

Acerbi e Akanji i nomi per la difesa dell'Inter: si decide negli ultimi giorni di mercato

L'Inter sta valutando un paio di situazioni interessanti per la difesa, sia in caso di uscita di Skriniar che di permanenza dello slovacco: la prima porta ad Akanji, che è in uscita dal Borussia Dortmund e può arrivare anche con formule vantaggiose in viste delle ultime settimane di mercato, mentre l'altra pista fa riferimento a Francesco Acerbi, che non rimarrà alla Lazio e sta cercando una sistemazione gradita.

A cura di Vito Lamorte
09 Agosto
18:21

C'è l'offerta del Barcellona per Bernardo Silva del Manchester City

I catalani entro la fine del mercato, fissata il primo settembre, vogliono prendere anche Bernardo Silva, giocatore d'attacco portoghese del Manchester City. Guardiola accetta di perderlo, ne ha anche parlato pubblicamente, ma deve arrivare un'offerta importante, da almeno 50 milioni di euro. Un'offerta che il City prenderebbe in seria considerazione.

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
18:06

Pinamonti al Sassuolo, si chiude in 48 ore: da definire un dettaglio con il giocatore

Andrea Pinamonti nelle prossime ore dovrebbe diventare un nuovo attaccante del Sassuolo. La punta cresciuta nell'Inter ha detto sì al progetto neroverde e all'allenatore Alessio Dionisi. L'accordo tra le società c'è: si tratta di un affare da 20 milioni di euro con diritto di recompra per i meneghini ma con l'entourage del classe '99 resta solo da definire la durata del contratto: 4+1 l'offerta, 5 la richiesta. Dettagli. Lo stipendio sarà di 2,2 milioni a stagione.

A cura di Vito Lamorte
09 Agosto
17:21

Ballottaggio di mercato per l'Empoli in difesa

Il promettente Mattia Viti è passato in Ligue 1, il difensore è andato al Nizza per 15 milioni di euro. E Viti va sostituito. Il tecnico Zanetti ha bisogno di un sostituto. In ballottaggio ci sono due giocatori: il gallese Ethan Ampadu, di proprietà del Chelsea ma che ha giocato con il Venezia nella scorsa stagione, e Vogliacco, difensore centrale del Genoa.

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
17:17

Doppio colpo del Torino: preso Vlasic dal West Ham, in arrivo anche Miranchuk dall'Atalanta

Il Torino finalmente batte un colpo: i granata hanno preso dal West Ham il trequartista Nikola Vlasic. L'operazione è in chiusura con la formula del prestito con diritto di riscatto fissato a 15 milioni di euro più 3 di bonus. Il 24enne croato, che guadagnerà 2,5 milioni netti, andrà a sostituire nelle idee del Toro il connazionale Brekalo, tornato al Wolfsburg dopo che i granata non lo hanno riscattato. Contemporaneamente il Ds Vagnati sta per dare a Juric anche un altro rinforzo offensivo: trattativa sbloccata per Aleksei Miranchuk dall'Atalanta.

A cura di Paolo Fiorenza
09 Agosto
17:08

Wijnaldum si presenta alla Roma: "Ottima impressione, ho parlato tanto con Mourinho"

Il centrocampista olandese è stato presentato ufficialmente e dopo le foto di rito ha detto di sentirsi pronto mentalmente, ma non ancora fisicamente: "Non ho fatto la preparazione abituale estiva e la scorsa stagione ho giocato meno di quanto avrei voluto, ma questo non significa che non abbia lavorato. Mentalmente mi sento pronto, ma ora dobbiamo vedere come recupererò fisicamente".

In conferenza c'è stato chi gli ha ricordato la definizione che ebbe per lui Klopp, suo tecnico ai tempi del Liverpool: "Se un allenatore come Klopp ti definisce così non puoi non essere felice. Per me è difficile definire poi il centrocampista perfetto, al Liverpool quello stile di gioco mi si addiceva bene. Non è automatico che un centrocampista perfetto per una squadra lo sia per un'altra, lavorerò però per essere il centrocampista perfetto della Roma".

Wijnaldum ha anche svelato di aver chiesto diversi consigli, a chi conosceva già l'ambiente e ha soprattutto dichiarato che il gioco dei giallorossi si adatta bene alle sue caratteristiche: "Dall'Olimpico ho avuto un'impressione splendida. Ho scelto la Roma per la manifestazione d'interesse e per lo sforzo che ha fatto per portarmi qui. Quando ho interpellato giocatori come Salah e Strootman mi hanno parlato tutti bene di Roma. Anche Hakimi mi ha parlato bene della Roma. Conoscevo la Roma perché ci avevamo giocato qui all'Olimpico con il Liverpool. Sapevo di arrivare in un club con uno stadio fantastico. Ho chiesto dei consigli a chi poteva saperne più di me e tutti ne hanno parlato bene. Per come vuole giocare la Roma le mie caratteristiche penso siano adatti. Spero il nostro possa essere un matrimonio perfetto". 

Mentre per Mourinho solo parole dolci: "A dire il vero ci siamo sentiti quando le trattative erano in una fase avanzata, non ha dovuto insistere per convincermi. Mi ha ringraziato per la mia scelta. La bacheca di Mourinho parla da se. Chiunque, me compreso, vuole essere allenato da lui e quando mi ha chiamato volevo ancora di più venire qui".

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
16:29

Vilhena alla Salernitana, tutto fatto: domani le visite mediche

Tonny Vilhena sarà un nuovo giocatore della Salernitana. Il presidente Danilo Iervolino è preoccupato delle condizioni di Botheim e ha trattato direttamente con l'Espanyol assicurandosi le prestazioni di un atleta che ha le caratteristiche perfette per sostituire Ederson. Domani le visite mediche.

A cura di Vito Lamorte
09 Agosto
16:10

Il Manchester United molla Arnautovic: l'austriaco resta a Bologna

Il Manchester United si è ritirato dalla corsa per Marko Arnautovic. Il Bologna aveva rifiutato un'offerta di 8 milioni di euro per l'attaccante e ci si aspettava un rilancio dall'Inghilterra. Ma i Red Devils hanno deciso di mollare la presa sul 33enne giocatore austriaco, dando ascolto alla campagna lanciata sui social dai propri tifosi, che avevano chiesto a gran voce al club di desistere, a causa delle frasi razziste pronunciate da Arnautovic durante il match contro la Macedonia degli scorsi Europei.

A cura di Paolo Fiorenza
09 Agosto
15:34

Mercato Juve, Kostic arriva a Torino: visite mediche in programma domani

Kostic alla Juve, le ultime di mercato
Kostic alla Juve, le ultime di mercato

L'affare Kostic è praticamente chiuso per la Juventus che ha trovato l'accordo con l'Eintracht sulla base di una cifra tra i 17 e i 18 milioni di euro. Il serbo che non è stato convocato per la Supercoppa dal club tedesco, dovrebbe arrivare a Torino già in serata, con le visite mediche in programma nella giornata di domani.

A cura di Marco Beltrami
09 Agosto
15:01

Monza inarrestabile, dopo Petagna nel mirino c'è anche Rovella

Il Monza continua a pensare in grande per la Serie A. La società di Berlusconi dopo aver trovato l'accordo col Napoli su Petagna, e il pressing sul vecchio obiettivo Pablo Marì, segue da vicino anche il centrocampista della Juventus Nicolò Rovella stando a quanto riportato da Sky. Quest'ultimo potrebbe essere una pedina in esubero per la mediana bianconera.

A cura di Marco Beltrami
09 Agosto
14:49

Memphis Depay tratta con la Juventus, proposto un biennale

Il calciatore olandese è in uscita dal Barcellona, che ha cambiato pelle e ha messo una serie di calciatori sul mercato, tra questi anche Depay, che già in passato era stato un obiettivo della Juventus, che ora sembra pronta a trattare con maggior forza il calciatore classe 1994. A Depay la Juve, secondo quanto riferisce Sky, sarebbe disposta a offrire un contratto biennale. Allegri vuole rinforzi in fretta, prima dell'inizio campionato. Paredes è vicino, Kostic è quasi preso. Ora serve una punta. Il ballottaggio è tra Depay e Milik.

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
14:22

E il Napoli si avvicina tanto al Cholito Simeone

L'attaccante argentino è stato bloccato da tempo, ma c'è bisogno della cessione di Petagna per formalizzare l'affare. E la cessione di Petagna al Monza sta per essere ratificata. E così il Napoli potrà andare direttamente all'assalto del Cholito Simeone, che verrà preso con la formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto per i partenopei tra un anno. L'argentino è pronto a sbarcare a Napoli, sarà il vice Osimhen.

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
13:51

L'Udinese può diventare americana, i Pozzo possono lasciare dopo 36 anni

La famiglia Pozzo potrebbe cedere l'Udinese. La notizia è clamorosa considerato il forte legame dei Pozzo con il club friulano, che in questi 36 anni ha cambiato pelle ed ha vissuto tanti momenti gloriosi, si è qualificata più volte per la Champions e ha giocato spesso in Europa.

Secondo ‘Il Sole 24 Ore" la famiglia Pozzo ha già avuto degli approcci preliminari con un gruppo finanziario americano, una Spac, una Special purpose acquisition company, uno strumento finanziario che Oltreoceano sta avendo notevole successo nel mondo dello sport. Se l'operazione si chiuderà l'Udinese sarà quotata alla borsa di Wall Street.

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
13:37

Monza scatenato sul mercato, in arrivo Petagna dal Napoli

Secondo quanto riporta Sky, il Monza è a un passo da Andrea Petagna. Galliani è pronto a chiudere la trattativa con i partenopei, che guadagneranno 2,5 per il prestito oneroso con obbligo di riscatto fissato a 10 milioni di euro, si aggiunge anche un bonus di 1,5 milioni. Quindi per 14 milioni totali Petagna passerà dal Napoli al Monza, con l'affare che si definirà prima dell'inizio del campionato.

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
13:32

Arnautovic ha l'accordo con il Manchester United, ma va convinto il Bologna

La notizia è stata già diffusa nei giorni scorsi, i Red Devils vogliono l'austriaco, nonostante il parere negativo del cuore della tifoseria, e con Arnautovic hanno trovato l'accordo economico e sulla durata del contratto. Ma non c'è ancora l'intesa con il Bologna che ha rifiutato gli 8 milioni proposti dal Manchester United.

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
13:27

Calciomercato Juve, torna di moda Milik per i bianconeri

Il vice-Vlahovic non è arrivato e per ora non arriverà, ma in realtà è solo questione di tempo. Perché i bianconeri attendono ancora un segnale dall'Atletico Madrid, che non pare però disposto a fare sconti per Morata. E così si vagliano tante candidature. Mertens e Werner sono sfumati, Muriel resta in corsa, ma ora torna con prepotenza il nome di Milik, ex del Napoli che conosce bene la Serie A e che ha le caratteristiche ideali per l'attacco bianconero. Per il Marsiglia non è incedibile e davanti a un'offerta convincente è

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
13:15

Sergio Romero torna in Argentina, giocherà con il Boca Juniors

L'ex portiere della nazionale argentina, che nella scorsa stagione ha vestito la maglia del Venezia e che soprattutto è stato un calciatore del Manchester United, che lo prelevò dalla Sampdoria, ha firmato per il Boca Juniors. Sergio Romero ha firmato un contratto di due anni e mezzo. Romero ha mostrato la sua enorme gioia per questa firma: "Sono nel club più grande dell'Argentina". 

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
13:02

Sta per saltare la panchina di un altro allenatore in Serie B

Dopo Silvio Baldini che si è dimesso dal Palermo, è a un passo dall'esonero Lamberto Zauli, che la scorsa primavera è diventato il tecnico del Sudtirol, la squadra di Bolzano che disputerà il suo primo campionato di Serie B. Zauli, che ha preso il posto di Javorcic (autore del capolavoro promozione e finito al Venezia), non ha convinto e a breve riceverà il comunicato ufficiale. Il Sudtirol è stato eliminato al primo turno in Coppa Italia dal Feralpisalò, squadra di Serie C.

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
12:49

C'è un allenatore di Serie A che pare già in bilico

Secondo quanto riferisce ‘Sportitalia' ci sarebbe già un tecnico di Serie A tutt'altro che saldo. Cioffi che ha sostituito Tudor al Verona non starebbe impressionando il presidente Setti, poco soddisfatto dell'avvio di stagione culminato con il ko di Coppa Italia con il Bari (squadra di Serie B che si è imposta per 4-1). Cioffi non pare a rischio immediato, ma ha bisogno di una serie di risultati importanti, a cominciare dalla sfida con il Napoli di Ferragosto.

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
12:31

La Salernitana cerca giocatori esperti: nel mirino c'è Candreva

La Salernitana ha iniziato male la stagione perdendo subito in Coppa Italia con il Parma. I granata hanno bisogno di rinforzi e hanno puntato Antonio Candreva della Sampdoria. Il centrocampista è stato sondato e ora si attende la risposta del giocatore classe 1987, che non è più un ragazzino ma che è sempre determinante: 7 gol e 13 assist nella scorsa stagione. Poi passerà la palla alla Sampdoria, che non ha posto il veto sulla cessione, ma aspetta un'offerta convincente.

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
12:21

Duello di mercato tra Bologna e Verona per Daniliuc

Tutte le squadre della Serie A devono rinforzarsi, tra queste anche il Bologna che ha ceduto Theate al Rennes – il belga ha esordito con i francesi segnando un'autorete rilevatasi decisiva. Nel mirino c'è Daniliuc del Nizza, difensore austriaco classe 2001 che però è anche nel mirino del Verona.

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
12:14

Udogie vicinissimo al Tottenham, ma resterà ancora un anno con l'Udinese

Nella passata stagione Udogie è stata una grande rivelazione, non solo per i 5 gol segnati. L'esterno bianconero è un giocatore che fa la differenza e che ha ampi margini di miglioramento. Udogie è stato nel mirino di numerose squadre, ma il Tottenham dovrebbe vincere l'asta di mercato. Gli Spurs avrebbero raggiunto l'accordo con i friulani per 25 milioni di euro. Ma non volerà subito in Premier League da Antonio Conte, Udogie pure se l'affare verrà formalizzato nei prossimi giorni disputerà il prossimo campionato con i bianconeri di Sottil.

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
12:05

L'Eintracht esclude Kostic dai convocati per la Supercoppa: il serbo in arrivo alla Juve

Kostic e la Juventus sono promessi sposi. L'Eintracht con una nota ufficiale ha confermato l'assenza del serbo nella Supercoppa contro il Real Madrid in programma mercoledì sera in Finlandia. Queste le parole del ds Krosche: "Filip si è comportato in modo esemplare la scorsa stagione e ha giocato un ruolo importante nella vittoria della UEFA Europa League. Abbiamo sempre detto che non avremmo messo nessun ostacolo sulla sua strada se avessimo fatto un'offerta che fosse buona per tutte le parti e che fossimo disposti a parlare. Attualmente siamo in trattative promettenti con un altro club e una soluzione sta emergendo. Abbiamo una rosa ampia e abbiamo molta fiducia nei ragazzi, che meritano tutti la loro possibilità e sono entusiasti delle sfide che ci attendono. In questo contesto, abbiamo deciso – anche su richiesta del possibile nuovo club – di giocare la partita contro il Real Madrid senza Filip". Accordo con la Juve, Kostic potrebbe arrivare a Torino già oggi.

A cura di Marco Beltrami
09 Agosto
12:02

Il figlio di Bonolis ha firmato con la Triestina, giocherà con la Primavera

Paolo Bonolis, notissimo conduttore televisivo, sulla scena da quasi quarant'anni, è un grande appassionato di calcio, la sua passione per l'Inter è costa nota. Spesso parla dei nerazzurri. Nella giornata di oggi Bonolis ha accompagnato il figlio Davide ad un appuntamento importante. Perché il ragazzo ha firmato un contratto con la Triestina, che ha diramato un comunicato per annunciare la firma del ragazzo che si allenerà agli ordini del tecnico Augusto Gentilini, in passato ha giocato con le giovanili della Roma e della Sampdoria: "Nato a Roma il 7 giugno 2004, arriva a Trieste desideroso di cominciare questo nuovo capitolo della sua carriera, pronto a dimostrare sul campo tutto il suo valore".

A cura di Alessio Morra
09 Agosto
11:20

Kostic alla Juve, c'è l'intesa con l'Eintracht: potrebbe arrivare a Torino subito

Il tormentone di mercato legato a Kostic sembra essere arrivato al capolinea. Secondo le indiscrezioni provenienti dalla Germania, c'è l'intesa tra la Juventus e l'Eintracht per l'esterno serbo che dal canto suo aveva già dato il suo sì ai bianconeri. Affare da circa 17-18 milioni di euro, con Kostic che potrebbe arrivare già in serata a Torino in caso di mancata convocazione per la Supercoppa Europea, come spera la Juve.

A cura di Marco Beltrami
09 Agosto
10:13

Sassuolo pronto a chiudere per Pinamonti, buone notizie per il Napoli

Valzer di attaccanti sempre più vicino in casa Sassuolo. Il club emiliano ha trovato l'alternativa a Raspadori, prossimo all'addio con il Napoli sulle sue tracce. Si tratta di Andrea Pinamonti: il discorso con l'Inter è avviato e già oggi potrebbe andare in scena l'accordo decisivo. Una situazione che ovviamente rappresenterebbe un ulteriore segnale positivo per gli azzurri.

A cura di Marco Beltrami
09 Agosto
09:13

Sirigu è arrivato a Villa Stuart per le visite mediche con il Napoli

Salvatore Sirigu è pronto per diventare un nuovo giocatore del Napoli. L'estremo difensore è arrivato a Villa Stuart a Roma, dove sosterrà le visite mediche di rito con il Napoli, ultimo atto prima della firma con il suo nuovo club.

A cura di Marco Beltrami
09 Agosto
08:42

Juve e United hanno un'intesa su Rabiot, ma ora si lavora con mamma Veronique

Adrien Rabiot potrebbe lasciare la Juventus proprio a ridosso dell'inizio del campionato. Il Manchester United, secondo quanto riportato dalla stampa inglese, ha trovato l'accordo per l'acquisto del centrocampista dalla Juventus, sulla base di circa 15 milioni di sterline, ovvero 18 milioni di euro. Cosa manca? L'intesa tra gli inglesi e il giocatore, che passa attraverso i contatti con la mamma agente Veronique. Un osso duro con cui trattare. C'è comunque grande fiducia, per la fumata bianca.

A cura di Marco Beltrami
09 Agosto
08:30

La Roma oggi presenta Wijnaldum, in difesa piace Tanganga

Oggi la presentazione di Wijnaldum, ennesimo colpo da novanta della Roma dopo Dybala. Per adesso i giallorossi sono attivi sul fronte delle cessioni: Villar alla Sampdoria, Veretout al Marsiglia, Perez al Celta Vigo. L'addio di Shomodurov (in trattativa col Bologna) fa spazio per l'arrivo di Belotti. Il club lavora anche per regalare a Mourinho un difensore: il nome emerso è Tanganga del Tottenham.

A cura di Maurizio De Santis
09 Agosto
08:00

Calciomercato Milan, Ziyech e Diallo sono i nomi per attacco e difesa

Ziyech e Diallo. L'esterno d'attacco del Chelsea e il difensore centrale del Psg. Sono questi i due nomi cerchiati in rosso sul taccuino del Milan che, dopo aver formalizzato l'acquisto di Charles De Keteleare, adesso riflette sui colpi da piazzare nelle prossime settimane. A una ventina di giorni circa dalla chiusura della sessione invernale delle trattative le ultime news che arrivano dall'Inghilterra parlano di un ritorno di fiamma per l'ex Ajax (con la formula del prestito) e per il calciatore dei transalpini.

A cura di Maurizio De Santis
09 Agosto
07:15

Calciomercato Inter, Akanji è il 'piano b' se il Psg prende Skriniar

Trattenere Skriniar è l'obiettivo dell'Inter che a meno di una settimana dall'inizio del campionato vuol respingere l'assalto del Psg a Skriniar. Compito che diventa arduo a fronte di un'offerta economica molto alta e delle necessità da parte della proprietà cinese di rientrare nei conti. Inzaghi ha già fatto muro, in caso di addio ‘forzato' l'alternativa è Akanji che nel Borussia Dortmund non trova spazio. Dopo l'addio a Sanchez, pronto a partire anche Pinamonti diretto verso il Sassuolo.

A cura di Maurizio De Santis
09 Agosto
06:30

Calciomercato Napoli, si stringe col Sassuolo per Raspadori. Oggi Sirigu fa le visite, tutto su Navas del Psg

La giornata odierna potrebbe essere molto importante e decisiva per chiudere la trattativa Raspadori. Ci saranno nuovi contatti tra Napoli e Sassuolo per trovare a quadra sull'intesa totale. Il sì del calciatore agli azzurri c'è da tempo in base a un quinquennale da 2,5 milioni netti, serve bilanciare domanda e offerta tra club. De Laurentiis ha proposto finora 31 milioni, pronto anche ad alzare ancora un po' la somma sul piatto (35 milioni, bonus compresi) mentre i neroverdi ne chiedono almeno 38 senza contropartite (i partenopei avevano offerto Ounas o Petagna) e senza formule diverse dall'acquisto a titolo definitivo immediato. Si vedrà ma c'è voglia di chiudere entro questa settimana. Intanto oggi arriva Sirigu per le visite mediche, nell'attesa che col Psg (oltre alla cessione di Fabian Ruiz) si riesca a chiudere per l'arrivo di Keylor Navas tra i pali, il favorito e più quotato con la formula del prestito (e una compartecipazione all'ingaggio dei francesi).

A cura di Maurizio De Santis
09 Agosto
05:45

Calciomercato Juventus, oggi la chiusura per Kostic. Frattesi e Depay nomi caldi

Due milioni, è questa la distanza che separa la Juventus dall'accordo pieno con l'Eintracht Francoforte per Filip Kostic. L'esterno sinistro serbo è il calciatore che per caratteristiche tecniche fa al caso di Allegri. Si definiscono gli ultimi dettagli economici su parte fissa e bonus ma oggi è attesa la fumata bianca per un'operazione da 15 milioni. Per il calciatore pronto un triennale da 3,5 milioni. A centrocampo la partenza di Rabiot (contatti aperti col Manchester United) fa spazio a Frattesi del Sassuolo o Paredes del Psg. In avanti come vice Vlahovic si monitorano Depay oltre a Muriel e a Milik.

A cura di Maurizio De Santis
09 Agosto
05:01

Le ultimissime news di calciomercato: le trattative di oggi 9 agosto

Napoli e Juventus sono le squadre protagoniste delle trattative odierne. Le ultime news in tempo reale tengono i riflettori puntati sui colpi che stanno per chiudere azzurri e bianconeri. Sirigu ha raggiunto l'accordo coi partenopei: il 35enne ex portiere del Genoa oggi fa le visite mediche e poi firma il contratto di un anno (con opzione per la stagione successiva), guadagnerà uno stipendio di circa 700 mila euro. Con il Psg il club di De Laurentiis ha due discorsi in atto: la cessione di Fabian Ruiz (25/30 milioni) e la possibilità di avere in prestito Navas, estremo difensore che ha preso quota rispetto a Kepa del Chelsea. Quando arriverà la fumata bianca per Raspadori? Presto "in un senso o nell'altro" ha ammesso l'ad del Sassuolo, Carnevali, che ha incassato il rifiuto del calciatore al rinnovo e la ferma volontà di accettare il trasferimento alla corte di Spalletti. Operazione parallela degli emiliani è quella con l'Inter per Pinamonti.

La Juve si appresta a chiudere l'affare Kostic con l'Eintracht e oggi è il giorno dell'intesa definitiva dopo aver limato gli ultimi dettagli economici. In attacco torna in auge Depay, in uscita dal Barcellona, oltre a Muriel e a Milik. L'Inter che s'è liberata di Sanchez (rescissione costata 10 milioni lordi di buonuscita) fa muro rispetto alle mire del Psg per Skriniar ma tiene pronta l'alternativa su cui fiondarsi. Akanji del Borussia Dortmund. Ritorno di fiamma del Milan per Ziyech, Diallo nome caldo per la difesa. La Roma perfeziona le cessioni prima di accogliere Belotti, Tanganga è il profilo che piace per la difesa.

A cura di Maurizio De Santis
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni