19 settembre 20:41 Dezko in panchina a Verona, intanto dubbi sulle condizioni di Milik

Edin Dzeko è rimasto in panchina in Verona-Roma con Fonseca che ha scelto altre strade per affrontare il debutto di campionato giallorosso, dando un segnale forte al mercato con il bosniaco che sarebbe pronto a lasciare la Capitale. Il problema non è certo lui bensì Milik: nelle scorse ore c'è stato anche un colloquio telefonico col traumatologo svizzero Georg Ahlbäumer sulle condizioni del polacco. La Roma ha qualche dubbio ma il vero problema resta il pungo di ferro tra giocatore e il Napoli, che blocca di fatto tutto il mercato delle punte.

19 settembre 17:30 Smalling, lo United non molla: o 20 milioni o resta a Manchester

Anche se Fonseca ha forzato la mano ("Sento tutti i giorni il giocatore, vuole tornare e giocare con noi") lo United non molla la presa. La Roma, tra prestito e riscatto, è arrivata a offrire fino 17-18 milioni di euro ma il difensore centrale non arriva in capitale. Perché la somma ancora non basta a convincere lo United che è fermo sul suo prezzo di vendita per Smalling: 20 milioni di euro.

19 settembre 14:22 Under fuori dalla lista consegnata alla Lega di Serie A: la sua cessione è vicina

Nel giro di poche ore, Cengiz Under lascerà la Roma e si trasferirà in Inghilterra. Il giocatore giallorosso è infatti ad un passo dal Leicester: club che sta aspettando soltanto le pratiche burocratiche legate al permesso di lavoro del turco, per annunciare il suo acquisto. La conferma dello stato avanzato della trattativa tra i due club, è la mancanza del nome dell'attaccante nella lista di giocatori consegnati dalla società romana alla Lega di Serie A.

19 settembre 12:18 Milik alla Roma, il Napoli non lo libera: manca intesa sulle pendenze

Tutto fatto tra Roma e Napoli, tutto fatto tra Arek Milik e la Roma, tutto fatto… o quasi. Perché il passaggio dell'attaccante polacco al club giallorosso sta vivendo una fase di stallo proprio quando la trattativa sembrava avviatissima verso la chiusura. I problemi sono sorti, già nella giornata di ieri, tra Milik e il Napoli a cause di alcune pendenze da risolvere prima di terminare il rapporto di lavoro. Dalle multe legate all'ammutinamento ad altre questioni, si parla di una cifra vicina al milione di euro su cui le due parti ancora non hanno trovato un'intesa. L'entourage del giocatore spinge per una soluzione rapida, così da sbloccare il trasferimento nella capitale, il Napoli è fermo e non cede rispetto alle proprie posizioni. Fase di stallo, che allunga i tempi dell'operazione e aumenta la tensione tra i suoi protagonisti.

19 settembre 9:03 Marcao il nome nuovo del mercato della Roma

Servivano almeno tre nuovi difensori centrali alla Roma, che ora gioca con la difesa a tre. Il primo è stato già prelevato ed è Kumbulla, calciatore albanese autore di un'ottima stagione con il Verona, classe 2000. Poi nell'elenco degli obiettivi c'è il ritorno di Chris Smalling, difensore inglese che il Manchester United vuole cedere ma non svendere. E ora nel mercato dei giallorossi sembra essere spuntato anche Marcao, difensore brasiliano del Galatasaray che per questo affidabile ed esperto difensore chiede 15 milioni di euro. Nel gioco delle parti la Roma ne offre 12 di milioni più bonus.

19 settembre 8:28 Milik alla Roma: gli ultimi aggiornamenti sulla trattativa

Nelle scorse ore Arek Milik è rientrato a Napoli, dopo il viaggio in Svizzera per le visite mediche. La telenovela che coinvolge il polacco è ormai ai titoli di coda, e dovrebbe concludersi lunedì mattina quando l'attaccante firmerà il contratto quinquennale con la Roma. Questa mattina, intanto, il calciatore rinnoverà con il Napoli (portando fino al 2022 il suo contratto) per permettere agli azzurri di cederlo successivamente ai giallorossi. Da questa operazione, il club di De Laurentiis incasserà 3 milioni di euro per il prestito oneroso, 15 mln per l'obbligo di riscatto più altri 7 di bonus.

19 settembre 7:53 Calciomercato Roma, le news di oggi 19 settembre sulle ultime trattative

Si è sbloccato nelle scorse ore l’operazione di mercato che porterà Arkadiusz Milik alla Roma: l’attaccante polacco è volato in mattinata a St.Moritz per la prima serie di esami clinici, per controllare le ginocchia del calciatore del Napoli che negli anni scorsi hanno riportato la rottura di entrambi i crociati, e domani ci sarà la seconda nella Capitale. L'accordo tra Roma e il Napoli si basa sulla formula del prestito oneroso con obbligo di riscatto intorno ai 28 milioni di euro, bonus compresi: oltre al placet delle due società c'è anche l'intesa tra la società giallorossa e il centravanti polacco per un contratto di 5 anni da 5 milioni netti a stagione, che può arrivare fino a 6 coi bonus.

Una volta definito questo trasferimento, ci saranno le visite mediche di Edin Dzeko con la Juventus: il centravanti bosniaco verrà pagato circa 15 milioni di euro e firmerà un biennale a 7,5 milioni e sarà a Torino lunedì per sostenere le visite al JMedical ma prima giocherà l'ultima gara con il club giallorosso a Verona.

La Roma segue con attenzione Mattia De Sciglio, calciatore gradito a Paulo Fonseca, e che potrebbe andare a rinforzare il reparto difensivo giallorosso. Problemi per il passaggio di Cengiz Under al Leicester: alcuni intoppi col permesso di lavoro possono far slittare la firma. Intanto dalla Spagna arriva l’indiscrezione che vede il club giallorosso sarebbe interessato all'attaccante del Real Madrid Luka Jovic, che non trova spazio e vorrebbe andarsene.