27 Giugno 2022
9:42
AGGIORNATO28 Giugno

Le notizie di calciomercato del 27 giugno 2022

Le trattative di mercato di oggi 27 giugno, acquisti, cessioni e nuovi trasferimenti per Inter, Milan, Juventus e le altre squadre di Serie A.

Di Maria-Juventus è quasi fatta: da definire i dettagli del trasferimento dell'argentino in bianconero. Ingaggio da 7 milioni di euro con opzione per la seconda stagione, restano da limare alcuni bonus. Juventus attiva anche sul fronte Nicolò Zaniolo: la richiesta di Tiago Pinto è sempre di 60 milioni ma l'inserimento di alcune contropartite, Arthur in primis, potrebbero far sbloccare la situazione.

L'Inter monitora il mercato in uscita. Continua la trattativa con il PSG per Skriniar ma i nerazzurri rifiutano l'offerta da 60 milioni più Draxler: vogliono 70 senza inserimento di contropartite tecniche. Per il difensore slovacco si sarebbe mosso anche il Chelsea ma non è ancora arrivata una vera e propria offerta dagli inglesi.

Il Milan manca Botman e prova a stringere per Acerbi della Lazio. In attacco sono invece vive le piste De Katelaere e Traore anche se tutti i riflettori sono puntati su Ziyech che ha già dato il suo ok al trasferimento in rossonero e Asensio, il vero sogno di mercato del Milan. Nel frattempo Origi è pronto per sottoporsi a visite mediche e firma per essere il primo acquisto ufficiale di questo calciomercato per i rossoneri.

28 Giugno
08:52

Nome nuovo per la porta del Torino, piace un portiere della Sampdoria

I granata si stanno muovendo senza fretta sul mercato e sono alla ricerca di un nuovo portiere che dovrà affiancare Berisha e sostituire Milinkovic-Savic, che è stato messo sul mercato. Pareva fatta per il brasiliano Gabriel, che con il Lecce ha conquistato la terza promozione della sua carriera, ma la trattativa sembra sfumata. Si sono fatti i nomi di Meret (che rinnoverà con il Napoli) e Dragowski, ma ora va di moda quello di Wladimiro Falcone, portiere della Sampdoria che ha avuto modo di giocare alcune partite in questa stagione, ma che sembra destinato a fare da vice di Audero e che potrebbe dire sì ai granata che cercano un portiere che possa ricoprire il ruolo da titolare.

A cura di Alessio Morra
28 Giugno
08:37

Il Cagliari continua a vendere: anche Lykogiannis resterà in Serie A

Dopo la retrocessione la società sarda sta rivoluzionando l'organico. Il nuovo tecnico Liverani si troverà a lavorare con un gruppo ricco di novità, d'altronde dopo una retrocessione (con appena 30 punti conquistati e tre allenatori in panchina) è giusto cambiare.

I sardi hanno ceduto il portiere Cragno al Monza, hanno messo sul mercato Joao Pedro, che ha tante pretendenti, stanno per cedere il romeno Marin (vicino all'Empoli) e hanno perso una serie di calciatori che avevano prelevato in prestito, come Lovato o Keita. In partenza c'è anche il greco Charalampos Lykogiannis, che con ogni probabilità passerà al Bologna. La squadra rossoblu è a caccia di un esterno di centrocampo, un esterno difensivo, considerata la probabile partenza dello scozzese Hickey.

A cura di Alessio Morra
28 Giugno
08:24

Lukaku arriva, ma Skriniar parte e sceglie la sua destinazione

Sarà un mercato molto intenso questo per l'Inter, che riporterà in Italia Romelu Lukaku, ma che con ogni probabilità sarà costretto a rinunciare a Milan Skriniar. Il difensore slovacco, che non ha mai manifestato la volontà di andare via, sarà sacrificato per fare casa. Skriniar ha tanto mercato, è un obiettivo del Chelsea e del Psg, che nel frattempo sta per ingaggiare Galtier. Il centrale viene valutato 60 milioni di euro. Una cifra molto alta, che farebbe bene alle casse del club nerazzurro. Il Chelsea si è rifatto sotto, ma il centrale ha già deciso: giocherà con il PSG.

A cura di Alessio Morra
28 Giugno
07:43

Quagliarella a 40 anni giocherà ancora in Serie A

L'annuncio ufficiale è questione di ore, al massimo di qualche giorno. Fabio Quagliarella giocherà ancora con la Sampdoria. L'accordo è stato trovato e l'attaccante campano firmerà un contratto di un altro anno con i blucerchiati. Simbolo della squadra genovese, con oltre cento reti realizzate, Quagliarella ha avuto il placet di Giampaolo, la società ha approvato. Il prossimo gennaio il bomber compirà 40 anni e sarà così uno dei tre over 40 a essere tesserato in Serie A, gli altri sono Ibrahimovic e Pegolo.

A cura di Alessio Morra
28 Giugno
07:31

Dopo Pogba è in arrivo pure Di Maria: doppio colpo a costo zero per la Juve

Il mese di luglio inizierà in modo scoppiettante per la Juventus che ufficializzerà Paul Pogba e Angel Di Maria. Se l'acquisto del francese era praticamente certo da settimane, entrambe le parti volevano il grande ritorno, l'affare per l'argentino è stato molto più complicato. L'ex del Psg non aveva certo remore nei confronti di una delle migliori squadre d'Europa, ma aveva richiesto un contratto importante e sembrava anche intenzionato a chiudere la carriera in patria, forse sarà così, ma quel momento ancora non è arrivato.

Di Maria, che ha giocato in Portogallo, Spagna, Inghilterra e Francia, sbarcherà in Italia e farà parte del tridente di Allegri, che si frega le mani e sa che la Juve ha pronto un altro colpo da piazzare. Di Maria, che è un calciatore classe 1988, dovrebbe firmare un contratto di un anno, e poi si vedrà. Senz'altro sarà un rinforzo di lusso per la Juventus, che rinverdisce il legame con l'Argentina e che soprattutto acquista un calciatore che ha una grande esperienza internazionale e che potrà dare una grossa mano in Champions League.

A cura di Alessio Morra
28 Giugno
07:20

Lukaku è a un passo dall'Inter, la firma è solo questione di giorni

Il mercato dell'Inter ha preso una direzione molto chiara. Mentre per Dybala i margini di trattativa sembrano pochi, per Romelu Lukaku è praticamente fatta. Il buon esito della trattativa con il Chelsea sono stati definiti dall'a.d. dell'Inter Beppe Marotta, che ha rilasciato un'intervista a margine del premio in memoria dell'ex direttore della Gazzetta Candido Cannavò. Le parole di Marotta sono state piuttosto chiare e già nei prossimi giorni potrebbe esserci la fumata bianca, con l'annuncio del grande ritorno di Romelu Lukaku all'Inter:

Innanzitutto voglio ringraziare Ausilio e Baccin, ora siamo nella fase di sintesi e vogliamo ufficializzare le nuove operazioni. Sono giorni operativi, nel giro di poco arriveremo a diverse conclusioni.  Stiamo lavorando molto per allestire una squadra competitiva, l'Inter è una grande società con un palmares ricco di successi e con tanti trofei conquistati. Tra questi ci sono obiettivi molto importanti, forse uno l'abbiamo centrato: non possiamo ancora ufficializzarlo, sarà questione di ore o meglio di qualche giorno. Ed è un obiettivo che sicuramente ci lusinga molto, si tratta del ritorno di un giocatore che ha fatto molto bene da noi e saremmo molto contenti di potercelo riportare a casa. 

A cura di Alessio Morra
28 Giugno
00:02

Il Monza di Berlusconi non si ferma più: Galliani punta tre Nazionali italiani

Dopo Ranocchia e Cragno, continua la campagna acquisti del Monza di Silvio Berlusconi per il primo storico campionato in Serie A. Galliani ha chiesto Stefano Sensi  in prestito all'Inter: l'esito della trattativa dipenderà dalla volontà del calciatore. Nel mirino dei brianzoli resta anche Matteo Pessina con cui prosegue la trattativa con l'Atalanta. Per l'attacco i lombardi hanno sondato il terreno con il Napoli per il centravanti Andrea Petagna.

A cura di Michele Mazzeo
27 Giugno
23:47

Cambiaso alla Juve, trattativa in via di definizione: Genoa pronto ad accettare l'offerta bianconera

L'ultimo rilancio della Juventus ha sensibilmente avvicinato l'acquisto del terzino sinistro classe 2000 Andrea Cambiaso. L'offerta di circa cinque milioni di euro più una contropartita tecnica ancora da definire sembra aver convinto il Genoa a cedere il cartellino del calciatore ai bianconeri. La chiusura dell'operazione dovrebbe arrivare a stretto giro di posta con il giovane laterale che sembra destinato ad andare a rinforzare la rosa a disposizione di Massimiliano Allegri.

A cura di Michele Mazzeo
27 Giugno
23:11

Doppio colpo per l'Empoli, non solo Destro: vicinissimo un altro 'retrocesso' di lusso

L'Empoli sta proseguendo la sua campagna acquisti attingendo al mercato dei calciatori di lusso retrocessi in Serie B nello scorso campionato. L'accordo con Mattia Destro, in scadenza con il Genoa, è ormai fatto con il calciatore che ha già svolto le visite mediche e ha firmato un contratto annuale con opzione per un secondo anno con i toscani. Ad un passo invece la chiusura della trattativa con il Cagliari per il centrocampista romeno Razvan Marin che dovrebbe arrivare già nella giornata di domani. Già definita la formula: prestito con diritto di riscatto fissato a sette milioni di euro.

A cura di Michele Mazzeo
27 Giugno
22:56

Dybala all'Inter, Marotta svela lo stato dell'arte della trattativa: "Ci devono essere convergenze importanti"

L'amministratore delegato dell'Inter Giuseppe Marotta in occasione dell'evento "Ricordo Candido Cannavò 2022" ha parlato di alcune trattative di mercato che riguardano la società nerazzurra. Il dirigente dei meneghini ha di fatto confermato la vicinissima chiusura delle operazioni per riportare Romelu Lukaku all'Inter: "Per quanto riguarda Lukaku, dobbiamo ringraziare la proprietà. Spero si concluda tutto nel giro, non dico di qualche ora, ma di qualche giorno. Voglio ringraziare Ausilio e Baccin! Abbiamo fatto tanti sondaggi, ora è tempo di ufficializzare le operazioni. Ci saranno diverse conclusioni".

Beppe Marotta nell'occasione ha anche parlato del possibile arrivo a Milano dello svincolato Paulo Dybala smorzando però l'entusiasmo dei tifosi interisti. Pur confermando il dialogo in corso con l'entourage del calciatore in scadenza con la Juventus, infatti, l'ad nerazzurro ha voluto sottolineare come ancora vi sia distanza tra la richiesta e l'offerta nonché come la trattiva sia ancora ben distante dalla chiusura: "Non nascondo che ci siamo incontrati con i rappresentanti. Bisogna esplorare percorsi nuovi e tra questi c’è stato e c’è anche ora Dybala. Ma per arrivare a una conclusione ci devono essere convergenze importanti. Al momento, non c’è alcuna definizione" sono infatti le parole del dirigente dell'Inter in merito al possibile trasferimento in nerazzurro della Joya.

A cura di Michele Mazzeo
27 Giugno
22:40

Tutto pronto per Origi al Milan: il belga è a Milano ma bisogna ancora attendere per l'ufficialità

Il 27enne Divock Origi sarà il nuovo centravanti del Milan campione d'Italia. Il classe '95 come da programma è arrivato oggi a Milano ma dovrà attendere ancora qualche ora prima di diventare ufficialmente un calciatore rossonero. Contrariamente a quanto previsto in precedenza le visite mediche dell'attaccante belga andranno in scena domani mattina. Solo dopo queste l'ex Liverpool si recherà nella sede del Milan per la firma del contratto e l'annuncio ufficiale del suo passaggio alla formazione guidata da Stefano Pioli.

A cura di Michele Mazzeo
27 Giugno
19:57

Il Chelsea si inserisce nella corsa a Skriniar: le richieste dell'Inter non cambiano, PSG sempre alla finestra

Il Chelsea ha messo gli occhi sui difensori della Serie A e dopo Matthijs de Ligt ora sta pensando di chiedere informazioni su Milan Skriniar. I Blues sarebbero intenzionati a sfidare il Paris Saint-Germain per il difensore slovacco, che potrebbe lasciare l'Inter in questa sessione di mercato se dovesse arrivare l'offerta giusta. La richiesta nerazzurra è quella di 80 milioni di euro o 70 più bonus ma Marotta e Ausilio ai transalpini hanno già detto di non essere interessati a contropartite.

Adesso vedremo in che modo si muoverà il Chelsea e in che termini proverà a soffiare Skriniar al PSG.

A cura di Vito Lamorte
27 Giugno
18:45

Alessio Cragno al Monza, è ufficiale: tutti i dettagli sulla formula dell'operazione

Alessio Cragno è un nuovo giocatore del Monza. Lascia il Cagliari dopo 5 stagioni e difenderà i pali della neopromossa squadra brianzola, alla prima storica stagione in A dei brianzoli. Questo il comunicato ufficiale:  “Il portiere approda in biancorosso dal Cagliari a titolo temporaneo annuale, con diritto di opzione e obbligo di riscatto al verificarsi di determinate condizioni”.

A cura di Vito Lamorte
27 Giugno
17:32

Rivoluzione sulla fascia sinistra per la Juve: piacciono Cambiaso ed Emerson, ma prima bisogna cedere

La Juventus potrebbe operare una vera e propria rivoluzione sulla fascia sinistra. I bianconeri non escludono una doppia cessione, Pellegrini e Alex Sandro, nelle prossime settimane per far posto a due nomi che piacciono molto alla dirigenza: Andrea Cambiaso ed Emerson Palmieri. Il calciatore del Genoa piace molto a Cherubini e la Vecchia Signora si è messa avanti alla concorrenza. Il laterale del Lione viene considerato il perfetto sostituto del brasiliano, che ormai non gode della stessa fiducia nell'ambiente juventino. A riportare queste indiscrezioni è il quotidiano Tuttosport.

A cura di Vito Lamorte
27 Giugno
17:32

L'Inter pagherà la penale da 4 milioni per liberarsi di Vidal: per il cileno c'è anche il Galatasaray

Quattro milioni valgono pienamente il prezzo da pagare per liberarsi con il 1° luglio di Arturo Vidal. L'Inter ne è consapevole ed è contenta di vedere che attorno al centrocampista cileno vi sia un mercato sempre più in fermento. Il sogno sarebbe che qualcuno si facesse avanti subito ma non sarà così: tutti sanno che con la fine di giugno, il club nerazzurro applicherà la clausola unilaterale di risoluzione del contratto che obbligherà a pagare 4 milioni di indennizzo al centrocampista.

Così si chiuderà l'attuale contratto che vede Vidal percepire quasi 8 milioni di euro a stagione (fino al 2023) e permetterà al nazionale di guardarsi con calma attorno per decidere dove continuare a giocare. Oltre al Flamengo si è inserito adesso anche il Galatasaray che fa "gioco" al cileno per un'eventuale asta al rialzo: i turchi si sono già spinti su un biennale da 5 milioni, contro i 3,5 milioni offerti dal club brasiliano.

A cura di Alessio Pediglieri
27 Giugno
17:23

L'Atalanta fa sul serio: nuovo rilancio su Pinamonti, quasi colmato il divario economico con l'Inter

Andrea Pinamonti può continuare a vestire il nerazzurro anche il prossimo anno, pur non restando all'Inter di Inzaghi. Il mercato infatti dà l'attaccante di proprietà di Suning vicinissimo all'Atalanta che da tempo è in pressing per rinnovare il reparto offensivo e l'ex Empoli appare come l'elemento perfetto per la struttura della nuova Dea. Che non avrà le Coppe e potrà concentrarsi sul campionato (e Coppa Italia) provandosi a togliere più di uno sfizio sulle avversarie che potrebbero appesantirsi cammin facendo tra i tanti impegni.

L'idea c'è da tempo, il problema fino a questo momento è stato il vil denaro: l'Inter chiede almeno 18-20 milioni per cedere Pinamonti a titolo definitivo, gli orobici hanno fatto un'offerta iniziale di 10, subito rispedita al mittente. Ma le parti sono sempre più vicine perché l'esigenza di Marotta è fare subito cassa, in attesa di piazzare altri colpi importanti come Skriniar al PSG o gli addii dei vari Vidal, Sanchez (o Dzeko), Vecino e de Vrij per spalancare le porte all'affare Dybala. Nelle ultime ore l'Atalanta ha rilanciato alzando la posta: 12 milioni in contanti più Duvan Zapata. Ma davanti al rientro di Lukaku, Inzaghi non ha bisogno del colombiano e così la dirigenza meneghina ha frenato gli entusiasmi dei bergamaschi. Ma sul fronte economico si è sempre più vicini: a 15 milioni si potrebbe chiudere (spiazzando il Monza che tentenna davanti a certe cifre).

A cura di Alessio Pediglieri
27 Giugno
17:19

Pellegri al Torino a titolo definitivo: manca solo l'annuncio ufficiale

Pietro Pellegri ha firmato il contratto con il Torino e dopo il prestito della scorsa stagione ora passa al club granata a titolo definitivo. Manca solo l'annuncio ufficiale. Il Monaco ha accettato l'offerta del Toro e c'è già statolo scambio di documenti e la firma sul contratto. L'operazione dovrebbe aggirarsi intorno ai 5 milioni di euro più bonus. A riportare la notizia è Sky Sport.

A cura di Vito Lamorte
27 Giugno
16:54

L'Italia non è nel destino di Luis Suarez, il Pistolero vicinissimo al River Plate

L'attaccante uruguaiano era stato accostato alla Fiorentina e all'Atalanta dopo la conferma del mancato rinnovo con l'Atletico Madrid ma il Pistolero sembra destinato ad una chiusura di carriera lontano dall'Europa: la prossima destinazione di Luis Suarez potrebbe diventare un nuovo rinforzo del River Plate nei prossimi giorni. Il suo arrivo sarebbe una vera e propria rivoluzione per il campionato argentina e Marcelo Gallardo già si sfrega le mani.

A cura di Vito Lamorte
27 Giugno
16:39

Il Barcellona si sfila dalla trattativa per de Ligt: la Juventus chiede troppi soldi

Mathias de Ligt non andrà al Barcellona qualora dovesse lasciare la Juventus. In Spagna sono sicuri che il centrale olandese sia un elemento importante ma non così tanto da dover investire cifre considerate insostenibili. Il nazionale orange era già in testa alla lista dei difensori nel giro di mercato del Barça sin dal mese di gennaio. Gli agenti del giocatore avevano parlato della possibilità che lasciasse quest'estate la Serie A e il club ha provato a gestire la situazione in attesa di evoluzioni. Che sono arrivate puntuali con De Ligt che ha interrotto la trattativa per il rinnovo con la Juventus e il club italiano vuole liberarlo perché il suo contratto scade nel 2024, provando in qualche modo a recuperare l'investimento fatto. È costato 75 milioni di euro e l'olandese non ha mai reso con continuità come ci si aspettava e adesso, di fronte alla difficoltà di prolungare il contratto, l'apertura alla cessione.

Tante le pretendenti, ma il Barcellona sembra pronto a sfilarsi dall'asta e mettersi da parte anche se godeva di un canale preferenziale: la Juventus chiede troppo, circa 100 milioni di euro anche per un club, come i catalani, alla spasmodica ricerca di un centrale difensivo: a questo punto, gli aocchi di Xavi sono tornati su Koulibaly (Napoli) e Koundè (Siviglia) più economicamente abbordabili.

A cura di Alessio Pediglieri
27 Giugno
16:28

Lucas Leiva torna a vestire la maglia del Gremio dopo 15 anni: ora è ufficiale

C'erano già parecchie voci e indizi ma adesso è ufficiale. Il centrocampista brasiliano, che non ha prolungato il suo contratto in scadenza il 30 giugno con la Lazio, è tornato al club che l'ha lanciato tra i professionisti. Lucas Leiva ha firmato fino a dicembre 2023. Il comunicato ufficiale sul proprio sito: "Lucas Leiva, 35 anni, è l'ultimo rinforzo del Tricolor nella lotta per il ritorno nell'élite del calcio brasiliano. Formato dal Grêmio, torna dopo 15 anni distinguendosi in Europa. La conferma è avvenuta lunedì mattina. Il contratto di Lucas Leiva è valido fino a dicembre 2023".

A cura di Vito Lamorte
27 Giugno
15:15

Di Maria e la Juventus agli ultimi dettagli: operazione in chiusura con l'argentino

La Juventus ha praticamente chiuso l'acquisto di Angel Di Maria. Dopo diverse settimane d'attesa la trattativa si è sbloccata e gli agenti del giocatore sono già al lavoro per definire anche gli ultimi dettagli. L'operazione è in dirittura d'arrivo e l'argentino, il cui contratto con il PSG scade il 30 giugno, è pronto a legarsi ai bianconeri per una stagione a 7 milioni di euro.

A cura di Fabrizio Rinelli
27 Giugno
15:03

Romelu Lukaku è pronto per l'Inter: atteso a Milano dopo l'accordo raggiunto

Romelu Lukaku è atteso a Milano mercoledì 29 giugno per completare il suo trasferimento in prestito all'Inter. A riferirlo è Sky Sports UK che dunque dà il via ufficialmente al ritorno in Italia del belga dopo una sola stagione vissuta al Chelsea. I nerazzurri pagheranno ai londinesi 8 milioni più 4 di bonus – tutti legati alla conquista dello scudetto –  rispetto ai 7 proposti inizialmente per la formula di un prestito oneroso. Il giocatore dovrà dunque sottoporsi alle visite mediche e alla firma prima di potersi unire alla squadra di Simone Inzaghi.

A cura di Fabrizio Rinelli
27 Giugno
14:48

La Roma pronta a inserirsi per Aouar: Tiago Pinto ha l'offerta irrinunciabile per il Lione

In uscita dall'Olympique Lione, Houssem Aouar è uno dei giocatori più ambiti di questa sessione estiva di calciomercato: il centrocampista di 23 anni è in scadenza a giugno 2023 e il club francese ha tutta l'intenzione di non perderlo a parametro zero. Così ha aperto le porte alla cessione e si è creata la fila di pretendenti soprattutto in Spagna dove Siviglia e Real Betis sembrano essere in pole. Ma si deve registrare anche l'interesse della Roma che vuole rinforzare la mediana con inserimenti di valore e Aouar è uno di questi. Tiago Pinto avrebbe pronta una proposta importante, da circa 17 milioni per il centrocampista che nell'ultima stagione in Ligue 1 ha totalizzato 45 presenze realizzando 8 gol e 5 assist.

A cura di Alessio Pediglieri
27 Giugno
14:37

Belec si separa dalla Salernitana dopo la promozione in Serie A e la salvezza

Le strade di Vid Belec e della Salernitana sono arrivate ad un bivio che divide da ora in avanti il cammino del portiere sloveno del club campano. A comunicarlo è stato la stessa società con una nota ufficiale con cui ha annunciato la cessione a titolo definitivo: "L'U.S. Salernitana 1919 comunica di aver raggiunto l'accordo con l'Apoel F.C. per il trasferimento a titolo definitivo del portiere classe '90 Vid Belec. La Società lo ringrazia per la professionalità dimostrata in questi anni – si legge nel comunicato – per l’impegno profuso, per il contributo decisivo nel raggiungere il traguardo storico della promozione in Serie A e l’obiettivo salvezza e gli augura le migliori fortune professionali per il prosieguo della sua carriera".

A cura di Alessio Pediglieri
27 Giugno
13:36

Il Napoli è pronto a blindare Meret: intesa raggiunta e Ospina sul piede di partenza

Alex Meret sarà il portiere del Napoli anche nelle prossime stagioni. L'estremo difensore azzurro che nell'ultima annata ha fatto da secondo a Ospina, si legherà agli azzurri fino al 30 giugno 2027 dopo l'intesa di massima trovata venerdì, le parti stanno definendo gli ultimi dettagli. Nel frattempo lo stesso estremo difensore colombiano andrà all'Al-Nassr dopo il rifiuto da parte del Napoli della richiesta di rinnovo avanzata dallo stesso Ospina. Al suo posto potrebbe arrivare Sirigu che si giocherebbe il posto proprio con Meret con quest'ultimo in vantaggio.

A cura di Fabrizio Rinelli
27 Giugno
11:27

Il Monza frena in attacco: Joao Pedro e Pinamonti adesso sono più lontani

Prima Cragno, poi Ranocchia. I primi due colpi del nuovo Monza targato Serie A sono stati messi a segno ma per i brianzoli di certo non basterà per presentarsi competitivi ai nastri di partenza. Serve qualcosa di concreto anche in attacco dove da settimane si vocifera di arrivi importanti ma, nei fatti, non c'è alcunché. Il motivo? Il costo delle operazioni che vedono il club sì interessato a due profili in generale, Pinamonti e Joao Pedro, ma che sul fronte economico resta in stand-by. "Costano tanto" ha detto l'ad Adriano Galliani che non ha negato un ulteriore tentativo di avvicinamento all'Inter per l'attaccante che ha giocato l'ultimo anno a Empoli e al Cagliari, dal quale Joao Pedro ha già comunicato la volontà di partire.

A cura di Alessio Pediglieri
27 Giugno
11:20

Mercato Juventus, Frabotta vestirà la maglia del Lecce

Gianluca Frabotta rientra alla Juventus e subito riparte. L'esterno difensivo sinistro non ha fatto in tempo di tornare a Torino dopo la parentesi a Verona, che ha rifatto subito le valigie in direzione Lecce. A comunicarlo la nota ufficiale dei pugliesi che spiega anche la formula della trattativa oramai conclusa: "L'U.S. Lecce comunica di aver acquisito, con la formula del prestito con diritto di riscatto e controriscatto, il diritto alle prestazioni sportive del calciatore Gianluca Frabotta dalla Juventus FC"

A cura di Alessio Pediglieri
27 Giugno
11:14

Mercato Milan, Origi è realtà: stasera a Milano per le visite e la firma in rossonero

Divock Origi oramai si accinge a vestire il rossonero, visto che entro questa sera si sottoporrà alle visite mediche e poi metterà la firma sul nuovo contratto che lo lega al Milan. Il primo ufficiale acquisto dell'era RedBird, dunque, si sta concretizzando per una spesa di 3,5 milioni a stagione (quadriennale) lasciando un ruolo da seconda linea al Liverpool. Andrà a rinforzare l'attacco dove si vuole tenere fede nel non far partire Leao e costruire un reparto di assoluta qualità per Stefano Pioli

A cura di Alessio Pediglieri
27 Giugno
10:12

Calciomercato Milan, Ziyech è un obiettivo concreto, ma c'è un problema: tre le alternative

Ziyech e il Milan si corteggiano ma al momento la trattativa è ancora in fase di definizione. L’affare con il Chelsea si potrebbe fare anche in prestito, c'è volontà da parte di tutti affinché si possa concludere l'affare ma anche in questo caso occorrerà che i Blues contribuiscano al pagamento dell’ingaggio oppure che il giocatore accetti una robusta riduzione. Possibile anche una cessione a titolo definitivo, ma in questo caso ovviamente i tempi si allungherebbero.

Ziyech ha un ingaggio di 6 milioni di euro che ovviamente è troppo alto per i rossoneri. In alternativa ci sono De Katelaere e Traore del Sassuolo mentre Asensio rappresenta al momento un sogno che potrebbe restare tale. Il giocatore infatti costa 20 milioni di euro anche se non è escluso un possibile sconto sostanzioso del Real Madrid. Le parti si aggiorneranno nei prossimi giorni anche se Maldini vorrebbe accontentare Pioli che stravede per il giocatore.

A cura di Fabrizio Rinelli
27 Giugno
10:02

Calciomercato Juventus, Di Maria ora è a un passo: ultimi dettagli, ma c'è Zaniolo sullo sfondo

La Juventus sta ormai per chiudere anche per Angel Di Maria. Secondo colpo a costo zero per i bianconeri dopo quello ormai pronto per essere solo annunciato di Paul Pogba. L'argentino ha sbloccato l'affare dando il via alla conclusione di questa lunga trattativa che si concluderà con l'ingaggio del giocatore da parte dei bianconeri per una stagione a 7 milioni di euro (si discute sui bonus). Sembra sfumata la possibilità di un'opzione sul secondo anno. Affare non ancora chiuso ma i contatti tra gli agenti di Di Maria e la Juve sono continui e si attende il definitivo via libera.

I bianconeri però non perdono di vista Nicolò Zaniolo dato che con la Roma si sta consumando una rottura tra le parti. I bianconeri avrebbero già avuto dei contatti con i giallorossi che però valuteranno qualsiasi proposta partendo dalla condizione che il cartellino del giocatore costa 60 milioni di euro. Tiago Pinto valuterà anche contropartite tecniche. In uscita è ancora viva invece la trattativa tra De Ligt e il Chelsea. Il giocatore avrebbe ricevuto l'interesse dei londinesi che a Cherubini hanno offerto Werner già d'accordo per il suo trasferimento in bianconero. La Juve però valuta solo offerte senza contropartite e superiori a 100 milioni di euro.

A cura di Fabrizio Rinelli
27 Giugno
09:56

Calciomercato Inter, Skriniar vicino al PSG ma a una condizione: i nerazzurri rifiutano Draxler

L'Inter non ha alcuna intenzione di abbassare le pretese per Milan Skriniar. I nerazzurri sanno che il PSG ha bisogno di un difensore e le trattative per lo slovacco sono state avviate da tempo. Marotta chiede 70 milioni di euro senza l'inserimento di contropartite tecniche che invece avrebbe proposto il PSG con l'offerta di 60 milioni + Draxler prontamente rifiutata dall'Inter. In attesa di che si sblocchi anche la vicenda Dybala, l'Inter questa settimana formalizzerà il ritorno in nerazzurro di Lukaku che svolgerà le visite mediche e firmerà il nuovo contratto. L'attaccante belga arriva in prestito oneroso dal Chelsea per 8 milioni più bonus.

A cura di Fabrizio Rinelli
27 Giugno
09:42

Le ultimissime news di calciomercato: le trattative di oggi 27 giugno

Le ultime Le ultimissime news di calciomercato: le trattative di oggi 27 giugno. Di Maria e la Juventus sono sempre più vicini con i bianconeri con si avviano a concludere finalmente la trattativa per l'ingaggio dell'argentino a parametro zero. Cherubini può regalare ad Allegri, dopo Pogba ed eventualmente lo stesso Di Maria, anche Nicolò Zaniolo che è in rotta con la Roma. In uscita De Ligt piace al Chelsea che ha messo sul piatto uno scambio con Werner anche se la Juve spera in un ripensamento dell'olandese per avviare le pratiche di rinnovo.

In casa Inter intanto si attende l'arrivo di Lukaku, che ormai ha perfezionato il suo ritorno in nerazzurro, ma si guarda anche al mercato in uscita e soprattutto alla trattativa Skriniar-PSG. Il giocatore sarebbe anche convinto di passare ai parigini ma manca ancora l'offerta giusta per Marotta. Il PSG avrebbe proposto 60 milioni + Draxler ma i nerazzurri chiedono 70 milioni senza contropartite per far partire il difensore.

Milan invece forte su Ziyech che vorrebbe maggiore spazio e avrebbe già dato l'ok ai rossoneri. Le trattative con il Chelsea sarebbero già ben avviate anche se in casa Milan si prepara anche un assalto ad Asensio del Real Madrid e capire i costi dell'eventuale operazione da portare avanti. Alternative più fattibili sono invece De Katelaere e Traore. Pioli potrebbe però avere in difesa anche Acerbi con Romagnoli che finirebbe alla Lazio.

A cura di Fabrizio Rinelli
calendario
classifica
marcatori
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
Giornata 1
Giornata 1
Giornata 2
Giornata 3
Giornata 4
Giornata 5
Giornata 6
Giornata 7
Giornata 8
Giornata 9
Giornata 10
Giornata 11
Giornata 12
Giornata 13
Giornata 14
Giornata 15
Giornata 16
Giornata 17
Giornata 18
Giornata 19
Giornata 20
Giornata 21
Giornata 22
Giornata 23
Giornata 24
Giornata 25
Giornata 26
Giornata 27
Giornata 28
Giornata 29
Giornata 30
Giornata 31
Giornata 32
Giornata 33
Giornata 34
Giornata 35
Giornata 36
Giornata 37
Giornata 38
sabato 21 Agosto 2021 - ore 18:30
Inter
4 - 0
Genoa
Verona
2 - 3
Sassuolo
sabato 21 Agosto 2021 - ore 20:45
Empoli
1 - 3
Lazio
Torino
1 - 2
Atalanta
domenica 22 Agosto 2021 - ore 18:30
Bologna
3 - 2
Salernitana
Udinese
2 - 2
Juventus
domenica 22 Agosto 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 0
Venezia
Roma
3 - 1
Fiorentina
lunedì 23 Agosto 2021 - ore 18:30
Cagliari
2 - 2
Spezia
lunedì 23 Agosto 2021 - ore 20:45
Sampdoria
0 - 1
Milan
sabato 13 Agosto 2022 - ore 18:30
Milan
-
Udinese
Sampdoria
-
Atalanta
sabato 13 Agosto 2022 - ore 20:45
Lecce
-
Inter
Monza
-
Torino
domenica 14 Agosto 2022 - ore 18:30
Fiorentina
-
Cremonese
Lazio
-
Bologna
domenica 14 Agosto 2022 - ore 20:45
Salernitana
-
Roma
Spezia
-
Empoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 18:30
Verona
-
Napoli
lunedì 15 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Sassuolo
venerdì 27 Agosto 2021 - ore 18:30
Udinese
3 - 0
Venezia
venerdì 27 Agosto 2021 - ore 20:45
Verona
1 - 3
Inter
sabato 28 Agosto 2021 - ore 18:30
Atalanta
0 - 0
Bologna
Lazio
6 - 1
Spezia
sabato 28 Agosto 2021 - ore 20:45
Fiorentina
2 - 1
Torino
Juventus
0 - 1
Empoli
domenica 29 Agosto 2021 - ore 18:30
Genoa
1 - 2
Napoli
Sassuolo
0 - 0
Sampdoria
domenica 29 Agosto 2021 - ore 20:45
Milan
4 - 1
Cagliari
Salernitana
0 - 4
Roma
sabato 20 Agosto 2022 - ore 18:30
Torino
-
Lazio
Udinese
-
Salernitana
sabato 20 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
-
Spezia
Sassuolo
-
Lecce
domenica 21 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
-
Fiorentina
Napoli
-
Monza
domenica 21 Agosto 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Milan
Bologna
-
Verona
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 18:30
Roma
-
Cremonese
lunedì 22 Agosto 2022 - ore 20:45
Sampdoria
-
Juventus
sabato 11 Settembre 2021 - ore 15:00
Empoli
1 - 2
Venezia
sabato 11 Settembre 2021 - ore 18:00
Napoli
2 - 1
Juventus
sabato 11 Settembre 2021 - ore 20:45
Atalanta
1 - 2
Fiorentina
domenica 12 Settembre 2021 - ore 12:30
Sampdoria
2 - 2
Inter
domenica 12 Settembre 2021 - ore 15:00
Cagliari
2 - 3
Genoa
Spezia
0 - 1
Udinese
Torino
4 - 0
Salernitana
domenica 12 Settembre 2021 - ore 18:00
Milan
2 - 0
Lazio
domenica 12 Settembre 2021 - ore 20:45
Roma
2 - 1
Sassuolo
lunedì 13 Settembre 2021 - ore 20:45
Bologna
1 - 0
Verona
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 18:30
Monza
-
Udinese
venerdì 26 Agosto 2022 - ore 20:45
Lazio
-
Inter
sabato 27 Agosto 2022 - ore 18:30
Cremonese
-
Torino
Juventus
-
Roma
sabato 27 Agosto 2022 - ore 20:45
Milan
-
Bologna
Spezia
-
Sassuolo
domenica 28 Agosto 2022 - ore 18:30
Salernitana
-
Sampdoria
Verona
-
Atalanta
domenica 28 Agosto 2022 - ore 20:45
Fiorentina
-
Napoli
Lecce
-
Empoli
venerdì 17 Settembre 2021 - ore 20:45
Sassuolo
0 - 1
Torino
sabato 18 Settembre 2021 - ore 15:00
Genoa
1 - 2
Fiorentina
sabato 18 Settembre 2021 - ore 18:00
Inter
6 - 1
Bologna
sabato 18 Settembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Atalanta
domenica 19 Settembre 2021 - ore 12:30
Empoli
0 - 3
Sampdoria
domenica 19 Settembre 2021 - ore 15:00
Venezia
1 - 2
Spezia
domenica 19 Settembre 2021 - ore 18:00
Lazio
2 - 2
Cagliari
Verona
3 - 2
Roma
domenica 19 Settembre 2021 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Milan
lunedì 20 Settembre 2021 - ore 20:45
Udinese
0 - 4
Napoli
martedì 30 Agosto 2022 - ore 18:30
Sassuolo
-
Milan
martedì 30 Agosto 2022 - ore 20:45
Inter
-
Cremonese
Roma
-
Monza
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 18:30
Empoli
-
Verona
Sampdoria
-
Lazio
Udinese
-
Fiorentina
mercoledì 31 Agosto 2022 - ore 20:45
Juventus
-
Spezia
Napoli
-
Lecce
giovedì 01 Settembre 2022 - ore 20:45
Atalanta
-
Torino
Bologna
-
Salernitana
martedì 21 Settembre 2021 - ore 18:30
Bologna
2 - 2
Genoa
martedì 21 Settembre 2021 - ore 20:45
Atalanta
2 - 1
Sassuolo
Fiorentina
1 - 3
Inter
mercoledì 22 Settembre 2021 - ore 18:30
Salernitana
2 - 2
Verona
Spezia
2 - 3
Juventus
mercoledì 22 Settembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
0 - 2
Empoli
Milan
2 - 0
Venezia
giovedì 23 Settembre 2021 - ore 18:30
Sampdoria
0 - 4
Napoli
Torino
1 - 1
Lazio
giovedì 23 Settembre 2021 - ore 20:45
Roma
1 - 0
Udinese
sabato 03 Settembre 2022 - ore 15:00
Fiorentina
-
Juventus
sabato 03 Settembre 2022 - ore 18:00
Milan
-
Inter
sabato 03 Settembre 2022 - ore 20:45
Lazio
-
Napoli
domenica 04 Settembre 2022 - ore 12:30
Cremonese
-
Sassuolo
domenica 04 Settembre 2022 - ore 15:00
Spezia
-
Bologna
domenica 04 Settembre 2022 - ore 18:00
Verona
-
Sampdoria
domenica 04 Settembre 2022 - ore 20:45
Udinese
-
Roma
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 18:30
Monza
-
Atalanta
Salernitana
-
Empoli
lunedì 05 Settembre 2022 - ore 20:45
Torino
-
Lecce
sabato 25 Settembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 2
Milan
sabato 25 Settembre 2021 - ore 18:00
Inter
2 - 2
Atalanta
sabato 25 Settembre 2021 - ore 20:45
Genoa
3 - 3
Verona
domenica 26 Settembre 2021 - ore 12:30
Juventus
3 - 2
Sampdoria
domenica 26 Settembre 2021 - ore 15:00
Empoli
4 - 2
Bologna
Sassuolo
1 - 0
Salernitana
Udinese
0 - 1
Fiorentina
domenica 26 Settembre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 2
Roma
domenica 26 Settembre 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 0
Cagliari
lunedì 27 Settembre 2021 - ore 20:45
Venezia
1 - 1
Torino
domenica 11 Settembre 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Cremonese
Bologna
-
Fiorentina
Empoli
-
Roma
Inter
-
Torino
Juventus
-
Salernitana
Lazio
-
Verona
Lecce
-
Monza
Napoli
-
Spezia
Sampdoria
-
Milan
Sassuolo
-
Udinese
venerdì 01 Ottobre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Venezia
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 15:00
Salernitana
1 - 0
Genoa
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 18:00
Torino
0 - 1
Juventus
sabato 02 Ottobre 2021 - ore 20:45
Sassuolo
1 - 2
Inter
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 12:30
Bologna
3 - 0
Lazio
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 15:00
Sampdoria
3 - 3
Udinese
Verona
4 - 0
Spezia
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 18:00
Fiorentina
1 - 2
Napoli
Roma
2 - 0
Empoli
domenica 03 Ottobre 2021 - ore 20:45
Atalanta
2 - 3
Milan
domenica 18 Settembre 2022 - ore 15:00
Bologna
-
Empoli
Cremonese
-
Lazio
Fiorentina
-
Verona
Milan
-
Napoli
Monza
-
Juventus
Roma
-
Atalanta
Salernitana
-
Lecce
Spezia
-
Sampdoria
Torino
-
Sassuolo
Udinese
-
Inter
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 15:00
Spezia
2 - 1
Salernitana
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 1
Inter
sabato 16 Ottobre 2021 - ore 20:45
Milan
3 - 2
Verona
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 12:30
Cagliari
3 - 1
Sampdoria
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 15:00
Empoli
1 - 4
Atalanta
Genoa
2 - 2
Sassuolo
Udinese
1 - 1
Bologna
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 18:00
Napoli
1 - 0
Torino
domenica 17 Ottobre 2021 - ore 20:45
Juventus
1 - 0
Roma
lunedì 18 Ottobre 2021 - ore 20:45
Venezia
1 - 0
Fiorentina
domenica 02 Ottobre 2022 - ore 15:00
Atalanta
-
Fiorentina
Empoli
-
Milan
Inter
-
Roma
Juventus
-
Bologna
Lazio
-
Spezia
Lecce
-
Cremonese
venerdì 22 Ottobre 2021 - ore 18:30
Torino
3 - 2
Genoa
venerdì 22 Ottobre 2021 - ore 20:45
Sampdoria
2 - 1
Spezia
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 15:00
Salernitana
2 - 4
Empoli
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 18:00
Sassuolo
3 - 1
Venezia
sabato 23 Ottobre 2021 - ore 20:45
Bologna
2 - 4
Milan
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 12:30
Atalanta
1 - 1
Udinese
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
3 - 0
Cagliari
Verona
4 - 1
Lazio
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 18:00
Roma
0 - 0
Napoli
domenica 24 Ottobre 2021 - ore 20:45
Inter
1 - 1
Juventus
martedì 26 Ottobre 2021 - ore 18:30
Spezia
1 - 1
Genoa
Venezia
1 - 2
Salernitana
martedì 26 Ottobre 2021 - ore 20:45
Milan
1 - 0
Torino
mercoledì 27 Ottobre 2021 - ore 18:30
Juventus
1 - 2
Sassuolo
Sampdoria
1 - 3
Atalanta
Udinese
1 - 1
Verona
mercoledì 27 Ottobre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Roma
Empoli
0 - 2
Inter
Lazio
1 - 0
Fiorentina
giovedì 28 Ottobre 2021 - ore 20:45
Napoli
3 - 0
Bologna
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 15:00
Atalanta
2 - 2
Lazio
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 18:00
Verona
2 - 1
Juventus
sabato 30 Ottobre 2021 - ore 20:45
Torino
3 - 0
Sampdoria
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 12:30
Inter
2 - 0
Udinese
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
3 - 0
Spezia
Genoa
0 - 0
Venezia
Sassuolo
1 - 2
Empoli
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 18:00
Salernitana
0 - 1
Napoli
domenica 31 Ottobre 2021 - ore 20:45
Roma
1 - 2
Milan
lunedì 01 Novembre 2021 - ore 20:45
Bologna
2 - 0
Cagliari
venerdì 05 Novembre 2021 - ore 20:45
Empoli
2 - 2
Genoa
sabato 06 Novembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 0
Torino
sabato 06 Novembre 2021 - ore 18:00
Juventus
1 - 0
Fiorentina
sabato 06 Novembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Atalanta
domenica 07 Novembre 2021 - ore 12:30
Venezia
3 - 2
Roma
domenica 07 Novembre 2021 - ore 15:00
Sampdoria
1 - 2
Bologna
Udinese
3 - 2
Sassuolo
domenica 07 Novembre 2021 - ore 18:00
Lazio
3 - 0
Salernitana
Napoli
1 - 1
Verona
domenica 07 Novembre 2021 - ore 20:45
Milan
1 - 1
Inter
sabato 20 Novembre 2021 - ore 15:00
Atalanta
5 - 2
Spezia
sabato 20 Novembre 2021 - ore 18:00
Lazio
0 - 2
Juventus
sabato 20 Novembre 2021 - ore 20:45
Fiorentina
4 - 3
Milan
domenica 21 Novembre 2021 - ore 12:30
Sassuolo
2 - 2
Cagliari
domenica 21 Novembre 2021 - ore 15:00
Bologna
0 - 1
Venezia
Salernitana
0 - 2
Sampdoria
domenica 21 Novembre 2021 - ore 18:00
Inter
3 - 2
Napoli
domenica 21 Novembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 2
Roma
lunedì 22 Novembre 2021 - ore 18:30
Verona
2 - 1
Empoli
lunedì 22 Novembre 2021 - ore 20:45
Torino
2 - 1
Udinese
venerdì 26 Novembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Salernitana
sabato 27 Novembre 2021 - ore 15:00
Empoli
2 - 1
Fiorentina
Sampdoria
3 - 1
Verona
sabato 27 Novembre 2021 - ore 18:00
Juventus
0 - 1
Atalanta
sabato 27 Novembre 2021 - ore 20:45
Venezia
0 - 2
Inter
domenica 28 Novembre 2021 - ore 12:30
Udinese
0 - 0
Genoa
domenica 28 Novembre 2021 - ore 15:00
Milan
1 - 3
Sassuolo
Spezia
0 - 1
Bologna
domenica 28 Novembre 2021 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Torino
domenica 28 Novembre 2021 - ore 20:45
Napoli
4 - 0
Lazio
martedì 30 Novembre 2021 - ore 18:30
Atalanta
4 - 0
Venezia
Fiorentina
3 - 1
Sampdoria
martedì 30 Novembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 2
Juventus
Verona
0 - 0
Cagliari
mercoledì 01 Dicembre 2021 - ore 18:30
Bologna
1 - 0
Roma
Inter
2 - 0
Spezia
mercoledì 01 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 3
Milan
Sassuolo
2 - 2
Napoli
giovedì 02 Dicembre 2021 - ore 18:30
Torino
2 - 2
Empoli
giovedì 02 Dicembre 2021 - ore 20:45
Lazio
4 - 4
Udinese
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 15:00
Milan
2 - 0
Salernitana
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 18:00
Roma
0 - 3
Inter
sabato 04 Dicembre 2021 - ore 20:45
Napoli
2 - 3
Atalanta
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 12:30
Bologna
2 - 3
Fiorentina
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 15:00
Spezia
2 - 2
Sassuolo
Venezia
3 - 4
Verona
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 3
Lazio
domenica 05 Dicembre 2021 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Genoa
lunedì 06 Dicembre 2021 - ore 18:30
Empoli
3 - 1
Udinese
lunedì 06 Dicembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
1 - 1
Torino
venerdì 10 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
1 - 3
Sampdoria
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 15:00
Fiorentina
4 - 0
Salernitana
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 18:00
Venezia
1 - 1
Juventus
sabato 11 Dicembre 2021 - ore 20:45
Udinese
1 - 1
Milan
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 12:30
Torino
2 - 1
Bologna
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 15:00
Verona
1 - 2
Atalanta
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 18:00
Napoli
0 - 1
Empoli
Sassuolo
2 - 1
Lazio
domenica 12 Dicembre 2021 - ore 20:45
Inter
4 - 0
Cagliari
lunedì 13 Dicembre 2021 - ore 20:45
Roma
2 - 0
Spezia
venerdì 17 Dicembre 2021 - ore 18:30
Lazio
3 - 1
Genoa
venerdì 17 Dicembre 2021 - ore 20:45
Salernitana
0 - 5
Inter
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 15:00
Atalanta
1 - 4
Roma
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 18:00
Bologna
0 - 2
Juventus
sabato 18 Dicembre 2021 - ore 20:45
Cagliari
0 - 4
Udinese
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 12:30
Fiorentina
2 - 2
Sassuolo
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 15:00
Spezia
1 - 1
Empoli
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 1
Venezia
Torino
1 - 0
Verona
domenica 19 Dicembre 2021 - ore 20:45
Milan
0 - 1
Napoli
martedì 21 Dicembre 2021 - ore 20:45
Genoa
0 - 0
Atalanta
Juventus
2 - 0
Cagliari
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 16:30
Sassuolo
0 - 3
Bologna
Venezia
1 - 3
Lazio
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 18:30
Inter
1 - 0
Torino
Roma
1 - 1
Sampdoria
Verona
1 - 1
Fiorentina
mercoledì 22 Dicembre 2021 - ore 20:45
Empoli
2 - 4
Milan
Napoli
0 - 1
Spezia
mercoledì 20 Aprile 2022 - ore 18:45
Udinese
0 - 1
Salernitana
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 12:30
Sampdoria
1 - 2
Cagliari
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 14:30
Lazio
3 - 3
Empoli
Spezia
1 - 2
Verona
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 16:30
Sassuolo
1 - 1
Genoa
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 18:30
Milan
3 - 1
Roma
giovedì 06 Gennaio 2022 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Napoli
mercoledì 27 Aprile 2022 - ore 18:00
Fiorentina
0 - 4
Udinese
mercoledì 27 Aprile 2022 - ore 20:15
Atalanta
4 - 4
Torino
Bologna
2 - 1
Inter
giovedì 05 Maggio 2022 - ore 18:00
Salernitana
2 - 1
Venezia
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 12:30
Venezia
0 - 3
Milan
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 14:30
Empoli
1 - 5
Sassuolo
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 16:30
Napoli
1 - 0
Sampdoria
Udinese
2 - 6
Atalanta
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 18:30
Genoa
0 - 1
Spezia
Roma
3 - 4
Juventus
domenica 09 Gennaio 2022 - ore 20:45
Inter
2 - 1
Lazio
Verona
1 - 2
Salernitana
lunedì 10 Gennaio 2022 - ore 17:00
Torino
4 - 0
Fiorentina
martedì 11 Gennaio 2022 - ore 20:45
Cagliari
2 - 1
Bologna
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 15:00
Sampdoria
1 - 2
Torino
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 18:00
Salernitana
0 - 3
Lazio
sabato 15 Gennaio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Udinese
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 12:30
Sassuolo
2 - 4
Verona
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 15:00
Venezia
1 - 1
Empoli
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Cagliari
domenica 16 Gennaio 2022 - ore 20:45
Atalanta
0 - 0
Inter
lunedì 17 Gennaio 2022 - ore 18:30
Bologna
0 - 2
Napoli
Milan
1 - 2
Spezia
lunedì 17 Gennaio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
6 - 0
Genoa
venerdì 21 Gennaio 2022 - ore 20:45
Verona
2 - 1
Bologna
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 15:00
Genoa
0 - 0
Udinese
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 18:00
Inter
2 - 1
Venezia
sabato 22 Gennaio 2022 - ore 20:45
Lazio
0 - 0
Atalanta
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 12:30
Cagliari
1 - 1
Fiorentina
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 15:00
Napoli
4 - 1
Salernitana
Spezia
1 - 0
Sampdoria
Torino
1 - 1
Sassuolo
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 18:00
Empoli
2 - 4
Roma
domenica 23 Gennaio 2022 - ore 20:45
Milan
0 - 0
Juventus
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 15:00
Roma
0 - 0
Genoa
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 2
Milan
sabato 05 Febbraio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
0 - 3
Lazio
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 12:30
Atalanta
1 - 2
Cagliari
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 15:00
Bologna
0 - 0
Empoli
Sampdoria
4 - 0
Sassuolo
Venezia
0 - 2
Napoli
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 18:00
Udinese
2 - 0
Torino
domenica 06 Febbraio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 0
Verona
lunedì 07 Febbraio 2022 - ore 20:45
Salernitana
2 - 2
Spezia
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 15:00
Lazio
3 - 0
Bologna
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 18:00
Napoli
1 - 1
Inter
sabato 12 Febbraio 2022 - ore 20:45
Torino
1 - 2
Venezia
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 12:30
Milan
1 - 0
Sampdoria
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Cagliari
Genoa
1 - 1
Salernitana
Verona
4 - 0
Udinese
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 18:00
Sassuolo
2 - 2
Roma
domenica 13 Febbraio 2022 - ore 20:45
Atalanta
1 - 1
Juventus
lunedì 14 Febbraio 2022 - ore 20:45
Spezia
1 - 2
Fiorentina
venerdì 18 Febbraio 2022 - ore 20:45
Juventus
1 - 1
Torino
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 15:00
Sampdoria
2 - 0
Empoli
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 18:00
Roma
2 - 2
Verona
sabato 19 Febbraio 2022 - ore 20:45
Salernitana
2 - 2
Milan
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Atalanta
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 15:00
Venezia
1 - 1
Genoa
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 18:00
Inter
0 - 2
Sassuolo
domenica 20 Febbraio 2022 - ore 20:45
Udinese
1 - 1
Lazio
lunedì 21 Febbraio 2022 - ore 19:00
Cagliari
1 - 1
Napoli
lunedì 21 Febbraio 2022 - ore 21:00
Bologna
2 - 1
Spezia
venerdì 25 Febbraio 2022 - ore 18:50
Milan
1 - 1
Udinese
venerdì 25 Febbraio 2022 - ore 21:05
Genoa
0 - 0
Inter
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 15:05
Salernitana
1 - 1
Bologna
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 18:05
Empoli
2 - 3
Juventus
sabato 26 Febbraio 2022 - ore 20:50
Sassuolo
2 - 1
Fiorentina
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 12:35
Torino
1 - 2
Cagliari
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 15:05
Verona
3 - 1
Venezia
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 18:05
Spezia
0 - 1
Roma
domenica 27 Febbraio 2022 - ore 20:50
Lazio
1 - 2
Napoli
lunedì 28 Febbraio 2022 - ore 20:50
Atalanta
4 - 0
Sampdoria
venerdì 04 Marzo 2022 - ore 20:45
Inter
5 - 0
Salernitana
sabato 05 Marzo 2022 - ore 15:00
Udinese
2 - 1
Sampdoria
sabato 05 Marzo 2022 - ore 18:00
Roma
1 - 0
Atalanta
sabato 05 Marzo 2022 - ore 20:45
Cagliari
0 - 3
Lazio
domenica 06 Marzo 2022 - ore 12:30
Genoa
0 - 0
Empoli
domenica 06 Marzo 2022 - ore 15:00
Bologna
0 - 0
Torino
Fiorentina
1 - 1
Verona
Venezia
1 - 4
Sassuolo
domenica 06 Marzo 2022 - ore 18:00
Juventus
1 - 0
Spezia
domenica 06 Marzo 2022 - ore 20:45
Napoli
0 - 1
Milan
sabato 12 Marzo 2022 - ore 15:00
Salernitana
2 - 2
Sassuolo
Spezia
2 - 0
Cagliari
sabato 12 Marzo 2022 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 3
Juventus
sabato 12 Marzo 2022 - ore 20:45
Milan
1 - 0
Empoli
domenica 13 Marzo 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Bologna
domenica 13 Marzo 2022 - ore 15:00
Verona
1 - 2
Napoli
domenica 13 Marzo 2022 - ore 18:00
Atalanta
0 - 0
Genoa
Udinese
1 - 1
Roma
domenica 13 Marzo 2022 - ore 20:45
Torino
1 - 1
Inter
lunedì 14 Marzo 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 0
Venezia
venerdì 18 Marzo 2022 - ore 18:45
Sassuolo
4 - 1
Spezia
venerdì 18 Marzo 2022 - ore 21:00
Genoa
1 - 0
Torino
sabato 19 Marzo 2022 - ore 15:00
Napoli
2 - 1
Udinese
sabato 19 Marzo 2022 - ore 18:00
Inter
1 - 1
Fiorentina
sabato 19 Marzo 2022 - ore 20:45
Cagliari
0 - 1
Milan
domenica 20 Marzo 2022 - ore 12:30
Venezia
0 - 2
Sampdoria
domenica 20 Marzo 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Verona
Juventus
2 - 0
Salernitana
domenica 20 Marzo 2022 - ore 18:00
Roma
3 - 0
Lazio
domenica 20 Marzo 2022 - ore 20:45
Bologna
0 - 1
Atalanta
sabato 02 Aprile 2022 - ore 15:00
Spezia
1 - 0
Venezia
sabato 02 Aprile 2022 - ore 18:00
Lazio
2 - 1
Sassuolo
sabato 02 Aprile 2022 - ore 20:45
Salernitana
0 - 1
Torino
domenica 03 Aprile 2022 - ore 12:30
Fiorentina
1 - 0
Empoli
domenica 03 Aprile 2022 - ore 15:00
Atalanta
1 - 3
Napoli
Udinese
5 - 1
Cagliari
domenica 03 Aprile 2022 - ore 18:00
Sampdoria
0 - 1
Roma
domenica 03 Aprile 2022 - ore 20:45
Juventus
0 - 1
Inter
lunedì 04 Aprile 2022 - ore 18:30
Verona
1 - 0
Genoa
lunedì 04 Aprile 2022 - ore 20:45
Milan
0 - 0
Bologna
sabato 09 Aprile 2022 - ore 15:00
Empoli
0 - 0
Spezia
sabato 09 Aprile 2022 - ore 18:00
Inter
2 - 0
Verona
sabato 09 Aprile 2022 - ore 20:45
Cagliari
1 - 2
Juventus
domenica 10 Aprile 2022 - ore 12:30
Genoa
1 - 4
Lazio
domenica 10 Aprile 2022 - ore 15:00
Napoli
2 - 3
Fiorentina
Sassuolo
2 - 1
Atalanta
Venezia
1 - 2
Udinese
domenica 10 Aprile 2022 - ore 18:00
Roma
2 - 1
Salernitana
domenica 10 Aprile 2022 - ore 20:45
Torino
0 - 0
Milan
lunedì 11 Aprile 2022 - ore 20:45
Bologna
2 - 0
Sampdoria
venerdì 15 Aprile 2022 - ore 19:00
Spezia
1 - 3
Inter
venerdì 15 Aprile 2022 - ore 21:00
Milan
2 - 0
Genoa
sabato 16 Aprile 2022 - ore 12:30
Cagliari
1 - 0
Sassuolo
sabato 16 Aprile 2022 - ore 14:30
Sampdoria
1 - 2
Salernitana
Udinese
4 - 1
Empoli
sabato 16 Aprile 2022 - ore 16:30
Fiorentina
1 - 0
Venezia
sabato 16 Aprile 2022 - ore 18:30
Juventus
1 - 1
Bologna
sabato 16 Aprile 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 1
Torino
lunedì 18 Aprile 2022 - ore 19:00
Napoli
1 - 1
Roma
lunedì 18 Aprile 2022 - ore 21:00
Atalanta
1 - 2
Verona
sabato 23 Aprile 2022 - ore 15:00
Torino
2 - 1
Spezia
Venezia
1 - 3
Atalanta
sabato 23 Aprile 2022 - ore 18:00
Inter
3 - 1
Roma
sabato 23 Aprile 2022 - ore 20:45
Verona
1 - 1
Sampdoria
domenica 24 Aprile 2022 - ore 12:30
Salernitana
2 - 1
Fiorentina
domenica 24 Aprile 2022 - ore 15:00
Bologna
2 - 2
Udinese
Empoli
3 - 2
Napoli
domenica 24 Aprile 2022 - ore 18:00
Genoa
1 - 0
Cagliari
domenica 24 Aprile 2022 - ore 20:45
Lazio
1 - 2
Milan
lunedì 25 Aprile 2022 - ore 20:45
Sassuolo
1 - 2
Juventus
sabato 30 Aprile 2022 - ore 15:00
Cagliari
1 - 2
Verona
Napoli
6 - 1
Sassuolo
sabato 30 Aprile 2022 - ore 18:00
Sampdoria
1 - 0
Genoa
sabato 30 Aprile 2022 - ore 20:45
Spezia
3 - 4
Lazio
domenica 01 Maggio 2022 - ore 12:30
Juventus
2 - 1
Venezia
domenica 01 Maggio 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 3
Torino
Milan
1 - 0
Fiorentina
domenica 01 Maggio 2022 - ore 18:00
Udinese
1 - 2
Inter
domenica 01 Maggio 2022 - ore 20:45
Roma
0 - 0
Bologna
lunedì 02 Maggio 2022 - ore 20:45
Atalanta
1 - 1
Salernitana
venerdì 06 Maggio 2022 - ore 18:45
Inter
4 - 2
Empoli
venerdì 06 Maggio 2022 - ore 21:00
Genoa
2 - 1
Juventus
sabato 07 Maggio 2022 - ore 15:00
Torino
0 - 1
Napoli
sabato 07 Maggio 2022 - ore 18:00
Sassuolo
1 - 1
Udinese
sabato 07 Maggio 2022 - ore 20:45
Lazio
2 - 0
Sampdoria
domenica 08 Maggio 2022 - ore 12:30
Spezia
1 - 3
Atalanta
domenica 08 Maggio 2022 - ore 15:00
Venezia
4 - 3
Bologna
domenica 08 Maggio 2022 - ore 18:00
Salernitana
1 - 1
Cagliari
domenica 08 Maggio 2022 - ore 20:45
Verona
1 - 3
Milan
lunedì 09 Maggio 2022 - ore 20:45
Fiorentina
2 - 0
Roma
sabato 14 Maggio 2022 - ore 15:00
Empoli
1 - 1
Salernitana
sabato 14 Maggio 2022 - ore 18:00
Udinese
2 - 3
Spezia
Verona
0 - 1
Torino
sabato 14 Maggio 2022 - ore 20:45
Roma
1 - 1
Venezia
domenica 15 Maggio 2022 - ore 12:30
Bologna
1 - 3
Sassuolo
domenica 15 Maggio 2022 - ore 15:00
Napoli
3 - 0
Genoa
domenica 15 Maggio 2022 - ore 18:00
Milan
2 - 0
Atalanta
domenica 15 Maggio 2022 - ore 20:45
Cagliari
1 - 3
Inter
lunedì 16 Maggio 2022 - ore 18:30
Sampdoria
4 - 1
Fiorentina
lunedì 16 Maggio 2022 - ore 20:45
Juventus
2 - 2
Lazio
venerdì 20 Maggio 2022 - ore 20:45
Torino
0 - 3
Roma
sabato 21 Maggio 2022 - ore 17:15
Genoa
0 - 1
Bologna
sabato 21 Maggio 2022 - ore 20:45
Atalanta
0 - 1
Empoli
Fiorentina
2 - 0
Juventus
Lazio
3 - 3
Verona
domenica 22 Maggio 2022 - ore 12:30
Spezia
0 - 3
Napoli
domenica 22 Maggio 2022 - ore 18:00
Inter
3 - 0
Sampdoria
Sassuolo
0 - 3
Milan
domenica 22 Maggio 2022 - ore 21:00
Salernitana
0 - 4
Udinese
Venezia
0 - 0
Cagliari
Pos.
V
P
S
Pti
1
Milan
26
8
4
86
2
Inter
25
9
4
84
3
Napoli
24
7
7
79
4
Juventus
20
10
8
70
5
Lazio
18
10
10
64
6
Roma
18
9
11
63
7
Fiorentina
19
5
14
62
8
Atalanta
16
11
11
59
9
Verona
14
11
13
53
10
Torino
13
11
14
50
11
Sassuolo
13
11
14
50
12
Udinese
11
14
13
47
13
Bologna
12
10
16
46
14
Empoli
10
11
17
41
15
Sampdoria
10
6
22
36
16
Spezia
10
6
22
36
17
Salernitana
7
10
21
31
18
Cagliari
6
12
20
30
19
Genoa
4
16
18
28
20
Venezia
6
9
23
27
27
Immobile (Lazio)
24
Vlahovic (Juventus)
21
Martínez (Inter)
17
Abraham (Roma)
Simeone (Verona)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni