23 settembre 22:33 Ranocchia: “Non sono sicuro di restare”

Andrea Ranocchia potrebbe lasciare l'Inter. Una alternativa reale che lo stesso difensore centrale non nasconde. Raggiunto da diversi cronisti, il nerazzurro ha rilasciato questa sera una dichiarazione in merito che lascia aperte le porte del mercato: "Resto all’Inter? Non lo so, non so nulla. Un desiderio del momento? Nasce la mia bimba e spero vada tutto bene“.

23 settembre 19:52 Nainggolan verso Cagliari, Giulini si è convinto: le cifre

Radja Nainggolan tornerà a Cagliari e lascerà di nuovo l'Inter, in via definitiva. L'accordo della società isolana con il giocatore c’è da metà agosto: un quadriennale da oltre 3 milioni a stagione più bonus. Con l'Inter si è trovata la quadra anche per il costo del cartellino con una cifra tra i 10 e i 12 milioni. Si andrà a concludere il tutto con il prestito con obbligo di riscatto, scelta che permetterà di accontentare tutte le parti, ma soprattutto Nainggolan che con l'Inter non ha più desiderio di trattare in futuro.

23 settembre 17:47 Eriksen, l’Inter fissa il prezzo

L'arrivo di Vidal chiude Eriksen che potrebbe avere sempre meno chance di scendere in campo come titolare. Una condizione che non soddisfa l'ex Tottenham ma da qui a gennaio – al netto del Covid – non ha mai entusiasmato. Così, l'ipotesi cessione, ma solamente alle condizioni nerazzurre: l’Inter vuole una cessione a titolo definitivo, scelta maggiormente gradita. Oppure si potrebbe lavorare su  un prestito con obbligo di riscatto che permetta una plusvalenza rispetto ai 27 milioni erogati agli Spurs lo scorso gennaio.

23 settembre 12:59 Dalla Francia: anche l’Inter su Umtiti

L'Inter potrebbe non perdere tempo per trovare un'alternativa a Milan Skriniar sul mercato. Secondo quanto riportato infatti da France Football anche il club nerazzurro sarebbe nella lista delle pretendenti per Samuel Umtiti. Il difensore francese non rientra nei piani del nuovo Barcellona di Koeman ed è destinato all'addio. Oltre all'Inter sulle sue tracce ci sono United, Arsenal, Rennes e Lione

23 settembre 12:33 Skriniar, emissari del Tottenham a Milano: incontro con l’Inter

Il Tottenham fa sul serio per Milan Skriniar. Nella giornata di oggi, gli emissari del club nerazzurro dovrebbero volare in Italia per incontrare i vertici dell'Inter. Sul tavolo il futuro del difensore slovacco che ha perso ormai il posto da titolare con Conte, ed è finito nella lista dei calciatori in uscita. Gli Spurs proveranno a piazzare il doppio colpo dalla Serie A: oltre a Skriniar infatti nel mirino c'è anche Milik del Napoli.

23 settembre 10:50 Inter, l’uscita di Candreva sblocca Darmian

Dalla trattativa con la Sampdoria per Candreva, può dipendere quella con il Parma per Matteo Darmian. Non è un mistero l'interesse dell'Inter nei confronti del duttile esterno già "bloccato" da almeno una stagione. Serve però liberare il posto all'ex United che potrebbe dunque arrivare solo quando sarà definita la cessione dell'ex Lazio. Secondo quanto riportato da La Gazzetta dello Sport, i nerazzurri potrebbero versare nelle casse dei ducali, i 3 milioni che andrebbero ad intascare dall'addio di Candreva.

23 settembre 9:10 Accordo a un passo tra Sampdoria e Candreva: resta il nodo cartellino con l’Inter

Antonio Candreva potrebbe presto vestire la maglia della Sampdoria. Una trattativa che inizialmente sembrava ben avviata prima di arenarsi qualche giorno fa e ora ritornare nuovamente più viva che mai.

Il giocatore infatti è a un passo dall'accordo con il club blucerchiato. Intesa sull'ingaggio dunque con l'Inter però che ancora non molla il costo del cartellino del giocatore. Le pretese dei nerazzurri sono ancora ferme su una richiesta da 3 milioni di euro.

23 settembre 7:31 Calciomercato Inter, le news di oggi 23 settembre sulle ultime trattative

La giornata di ieri è stata caratterizzata dalla firma di Arturo Vidal. Il giocatore cileno, sbarcato a Milano da poche ore, ha infatti firmato il suo contratto e si è subito messo a disposizione di Antonio Conte per preparare il suo esordio contro la Fiorentina. Mentre il Cagliari sta per ufficializzare Godin e tentare l'ultimo assalto a Nainggolan, che Giulini e Di Francesco rivorrebbero sull'isola, Ivan Perisic ha intanto promesso una stagione da protagonista anche a Milano dopo quella appena trascorsa in Germania: "L'ultimo anno con il Bayern Monaco stato un anno positivo, ora sono tornato e sono contento. Ho ancora due anni di contratto con l'Inter e spero che quest'anno possiamo fare grandi cose". Nelle ultime ore c'è inoltre da registrare il presunto contatto con il Tottenham per Milan Skriniar.