Foto https://www.instagram.com/nicolozaniolo/?hl=it
in foto: Foto https://www.instagram.com/nicolozaniolo/?hl=it

Un bambino che palleggia da solo per le strade di una Milano deserta, con indosso la maglia del numero 22 della Roma Nicolò Zaniolo. Lo scatto pubblicato dal Corriere della Sera, non ha lasciato indifferente il giovane talento giallorossa che l'ha condiviso a sua volta sui social, raccontando la sua emozione. Il centrocampista giallorosso ha poi invitato il suo fan a Trigoria, quando l'emergenza Coronavirus sarà finita. C'è una maglia autografata ad attenderlo e un incontro con il suo campione preferito.

La foto del bambino con la maglia di Zaniolo che gioca per le strade di una Milano deserta

Una foto bellissima che inevitabilmente ha fatto il giro dei social. Un bambino che palleggia con un pallone per le strade di una Milano deserta per l'emergenza Coronavirus. Il Corriere della Sera ha immortalato così la passione di un ragazzino che per l'occasione ha indossato la casacca del suo idolo, ovvero il numero 22 della Roma Nicolò Zaniolo. Un'immagine molto apprezzata dalla mamma del giocatore Francesca Costa che nelle sue stories di Instagram ha ricondiviso il tutto con tanto di cuore. Anche il calciatore ha voluto raccontare tutta la sua emozione.

Il messaggio di Nicolò Zaniolo su Instagram

Nicolò Zaniolo, alle prese con il recupero dall'operazione per l'infortunio al ginocchio (il calciatore potrà prendere parte agli Europei, rinviati al 2021), ha condiviso lo scatto sul suo profilo Instagram con queste parole: "Questa foto mi ha colpito davvero molto! Non so chi sei, ma che orgoglio vederti con la mia maglia! So che adesso è difficile e strano giocare a calcio da soli in una città vuota, ma resistiamo ancora un po' e, quando sarà tutto finito, so che me ne manderai una in cui giochi con altri ragazzi! (Magari esultando per un gol) Ti aspetto a Trigoria Grazie @corriere per lo splendido scatto".