651 CONDIVISIONI
29 Ottobre 2021
21:34

Vidal pazzo di felicità per la sua nuova auto di lusso: il vecchio Pandino verde…

Arturo Vidal ha stupito i suoi followers su Instagram con l’ultima arrivata nel suo lussuoso parco macchine: al fianco del Ferrari rosso ecco il Pandino verde, il vecchio classico modello di casa Fiat. “Finalmente il regalo è arrivato. I sogni si realizzano!!!”: gioia incontenibile per il cileno.
A cura di Paolo Fiorenza
651 CONDIVISIONI

Arturo Vidal non è mai banale, esuberante in campo e sorprendente fuori: la sua ultima sortita social ha colto alla sprovvista chiunque sia solito associare l'immagine dei calciatori multimilionari a quella patinata delle automobili di lusso, macchinoni concessi a pochi ed adeguati al loro conto in banca. Il centrocampista dell'Inter possiede un parco auto di livello top, con marchi come Ferrari e Volvo, e recentemente aveva mostrato una fiammante McLaren 720S.

L'ultima vettura arrivata nel garage di casa Vidal sposa invece un profilo appena più basso: Vidal infatti ha postato sul proprio profilo Instagram una Fiat Panda non esattamente di recente produzione. Trattasi infatti del classico ‘Pandino', dell'ancor più classico colore verde. Un'auto che ha fatto la storia delle utilitarie in Italia e che è fuori produzione da quasi 20 anni, rimpiazzata dalla generazione successiva del medesimo modello. Le foto mostrano il cileno ebbro di felicità per la nuova arrivata, che arriva perfino ad abbracciare.

La didascalia non è da meno quanto ad entusiasmo, Vidal evidentemente inseguiva questo vecchio modello Fiat da tempo: "Finalmente il regalo è arrivato. I sogni si realizzano!!! Erano anni che aspettavo che lo ricevessi…". Ed effettivamente il Pandino al fianco del Ferrari la sua figura la fa, e magari fa anche scendere anche qualche lacrimuccia a chi l'ha avuto qualche decennio prima del cileno. L'umore del 34enne centrocampista è decisamente ottimo, sulla scia dell'ottima prestazione in Champions League contro lo Sheriff in cui ha messo a segno un gol ed un assist. Simone Inzaghi sa bene che può contare su un giocatore che quanto a saper vincere non è secondo a nessuno. Con la spinta del Pandino poi…

651 CONDIVISIONI
La reazione non vista di Rafa Leao al gol dell’Inter: guarda fisso Barella, è un avviso
La reazione non vista di Rafa Leao al gol dell’Inter: guarda fisso Barella, è un avviso
Colabrodo Inter in difesa, ballottaggio Handanovic-Onana: col Bayern, Inzaghi medita la rivoluzione
Colabrodo Inter in difesa, ballottaggio Handanovic-Onana: col Bayern, Inzaghi medita la rivoluzione
Theo Hernandez e Dumfries si aspettavano da mesi: nel derby riaffiorano vecchie storie
Theo Hernandez e Dumfries si aspettavano da mesi: nel derby riaffiorano vecchie storie
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni