171 CONDIVISIONI
Mondiali in Qatar 2022
21 Novembre 2022
15:56

Un calciatore dell’Inghilterra ha sbagliato a cantare l’inno: si è dimenticato Re Carlo

Il centrocampista del Chelsea e della nazionale, Mason Mount, protagonista di un lapsus clamoroso. Se ne accorgono i tifosi e gli spettatori dei Tre Leoni durante l’esecuzione degli inni nella sfida con l’Iran ai Mondiali.
A cura di Maurizio De Santis
171 CONDIVISIONI
Mason Mount beccato dalle telecamere mentre commette il clamoroso errore nel cantare l’inno nazionale.
Mason Mount beccato dalle telecamere mentre commette il clamoroso errore nel cantare l’inno nazionale.
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mondiali in Qatar 2022

Deve essere stata l'emozione o forse la tensione del match. A Mason Mount devono aver giocato un brutto scherzo, rendendolo protagonista di un lapsus clamoroso che ai tifosi e agli spettatori inglesi non è sfuggito. Una brutta figura per molti, la forza dell'abitudine per altri: sono le due letture che hanno raccolto gli umori degli utenti scatenati sui social network.

È successo ai Mondiali durante la cerimonia di esecuzione degli inni nazionali in occasione della prima partita giocata dai Tre Leoni contro l'Iran. Tutte le attenzioni erano dedicate alla selezione asiatica, credendo che i calciatori compissero qualcosa di clamoroso per protestare contro la dura repressione del regime politico/religioso, invece è un calciatore di ‘Sua Maestà' a fare notizia.

L’Inghilterra partecipa con grande coinvolgimento emotivo durante l’esecuzione dell’inno nazionale.
L’Inghilterra partecipa con grande coinvolgimento emotivo durante l’esecuzione dell’inno nazionale.

Cosa ha combinato il centrocampista del Chelsea? Basta azionare la sequenza videoclip e tornare al momento in cui la telecamera, passando in rassegna i giocatori d'Oltremanica, ha indugiato per qualche attimo proprio sul viso del calciatore dei Blues. A chi non è britannico il dettaglio è sfuggito, a chi è nato nel Regno Unito no. Non poteva, soprattutto in quel momento di grande coinvolgimento passionale.

L'interpretazione del labiale di Mount è stata impietosa e implacabile. Il giocatore 23enne ha dato l'impressione di aver recitato la vecchia versione della strofa dell'inno rimasto in voga fino alla morte della regina Elisabetta II. Poi è cambiato tutto, con la versione storica riadattata per salutare l'ascesa al trono del figlio Carlo.

"God save save our gracious Queen", è la frase pronunciata dal trequartista cresciuto nel settore giovanile di Stamford Bridge. Un passaggio che andava bene almeno fino allo scorso 8 settembre, quando la Casa Reale ha annunciato il decesso di "sua maestà". Da allora, dopo l'incoronazione di re Carlo, il testo del cantico britannico è stato modificato sostituendo la parola "Queen" con "King": l'interpretazione corretta adesso è "God save our gracious King". Una versione che era stata utilizzata per l'ultima volta quando il padre della regina, Giorgio VI, era sul trono.

Mason Mount durante un contrasto con un avversario dell’Iran durante la gara di Coppa del Mondo.
Mason Mount durante un contrasto con un avversario dell’Iran durante la gara di Coppa del Mondo.

La memoria del lapsus ha avuto vita breve. Prima il forte colpo alla testa del portiere iraniano (costretto a uscire in seguito a un impatto violento a centro area) poi la raffica di reti realizzata dall'Inghilterra hanno messo in un cono d'ombra l'errore commesso dal giocatore. L'Inghilterra aveva già chiuso l'incontro alla fine del primo tempo mettendo risultato e vittoria in ghiaccio, giocando la ripresa sul velluto.

171 CONDIVISIONI
1000 contenuti su questa storia
calendario
gironi
marcatori
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Quarti di finale
Semifinale
Finale terzo posto
Finale
Finale
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Quarti di finale
Semifinale
Finale terzo posto
Finale
domenica 20 Novembre 2022 - ore 17:00
Qatar
0 - 2
Ecuador
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 17:00
Senegal
0 - 2
Olanda
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 14:00
Qatar
1 - 3
Senegal
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 17:00
Olanda
1 - 1
Ecuador
martedì 29 Novembre 2022 - ore 16:00
Ecuador
1 - 2
Senegal
Olanda
2 - 0
Qatar
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 14:00
Inghilterra
6 - 2
Iran
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 20:00
Stati Uniti
1 - 1
Galles
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 11:00
Galles
0 - 2
Iran
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
0 - 0
Stati Uniti
martedì 29 Novembre 2022 - ore 20:00
Galles
0 - 3
Inghilterra
Iran
0 - 1
Stati Uniti
martedì 22 Novembre 2022 - ore 11:00
Argentina
1 - 2
Arabia Saudita
martedì 22 Novembre 2022 - ore 17:00
Messico
0 - 0
Polonia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 14:00
Polonia
2 - 0
Arabia Saudita
sabato 26 Novembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 0
Messico
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 20:00
Arabia Saudita
1 - 2
Messico
Polonia
0 - 2
Argentina
martedì 22 Novembre 2022 - ore 14:00
Danimarca
0 - 0
Tunisia
martedì 22 Novembre 2022 - ore 20:00
Francia
4 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 11:00
Tunisia
0 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 17:00
Francia
2 - 1
Danimarca
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 16:00
Australia
1 - 0
Danimarca
Tunisia
1 - 0
Francia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 14:00
Germania
1 - 2
Giappone
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 17:00
Spagna
7 - 0
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 11:00
Giappone
0 - 1
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 20:00
Spagna
1 - 1
Germania
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 20:00
Costa Rica
2 - 4
Germania
Giappone
2 - 1
Spagna
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 11:00
Marocco
0 - 0
Croazia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 20:00
Belgio
1 - 0
Canada
domenica 27 Novembre 2022 - ore 14:00
Belgio
0 - 2
Marocco
domenica 27 Novembre 2022 - ore 17:00
Croazia
4 - 1
Canada
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 16:00
Canada
1 - 2
Marocco
Croazia
0 - 0
Belgio
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 11:00
Svizzera
1 - 0
Camerun
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 20:00
Brasile
2 - 0
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 11:00
Camerun
3 - 3
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 17:00
Brasile
1 - 0
Svizzera
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 20:00
Camerun
1 - 0
Brasile
Serbia
2 - 3
Svizzera
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 14:00
Uruguay
0 - 0
Corea del Sud
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 17:00
Portogallo
3 - 2
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 14:00
Corea del Sud
2 - 3
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
2 - 0
Uruguay
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 16:00
Corea del Sud
2 - 1
Portogallo
Ghana
0 - 2
Uruguay
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 16:00
Olanda
3 - 1
Stati Uniti
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 1
Australia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 16:00
Francia
3 - 1
Polonia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
3 - 0
Senegal
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 16:00
Giappone
1 - 1
Croazia
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 20:00
Brasile
4 - 1
Corea del Sud
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 16:00
Marocco
0 - 0
Spagna
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
6 - 1
Svizzera
venerdì 09 Dicembre 2022 - ore 16:00
Croazia
1 - 1
Brasile
venerdì 09 Dicembre 2022 - ore 20:00
Olanda
2 - 2
Argentina
sabato 10 Dicembre 2022 - ore 16:00
Marocco
1 - 0
Portogallo
sabato 10 Dicembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
1 - 2
Francia
martedì 13 Dicembre 2022 - ore 20:00
Argentina
3 - 0
Croazia
mercoledì 14 Dicembre 2022 - ore 20:00
Francia
2 - 0
Marocco
sabato 17 Dicembre 2022 - ore 16:00
Croazia
2 - 1
Marocco
domenica 18 Dicembre 2022 - ore 16:00
Argentina
3 - 3
Francia
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
V
P
S
Pti
1
Olanda
2
1
0
7
2
Senegal
2
0
1
6
3
Ecuador
1
1
1
4
4
Qatar
0
0
3
0
Gruppo B
V
P
S
Pti
1
Inghilterra
2
1
0
7
2
Stati Uniti
1
2
0
5
3
Iran
1
0
2
3
4
Galles
0
1
2
1
Gruppo C
V
P
S
Pti
1
Argentina
2
0
1
6
2
Polonia
1
1
1
4
3
Messico
1
1
1
4
4
Arabia Saudita
1
0
2
3
Gruppo D
V
P
S
Pti
1
Francia
2
0
1
6
2
Australia
2
0
1
6
3
Tunisia
1
1
1
4
4
Danimarca
0
1
2
1
Gruppo E
V
P
S
Pti
1
Giappone
2
0
1
6
2
Spagna
1
1
1
4
3
Germania
1
1
1
4
4
Costa Rica
1
0
2
3
Gruppo F
V
P
S
Pti
1
Marocco
2
1
0
7
2
Croazia
1
2
0
5
3
Belgio
1
1
1
4
4
Canada
0
0
3
0
Gruppo G
V
P
S
Pti
1
Brasile
2
0
1
6
2
Svizzera
2
0
1
6
3
Camerun
1
1
1
4
4
Serbia
0
1
2
1
Gruppo H
V
P
S
Pti
1
Portogallo
2
0
1
6
2
Corea del Sud
1
1
1
4
3
Uruguay
1
1
1
4
4
Ghana
1
0
2
3
8
Mbappé (Francia)
7
Messi (Argentina)
4
Álvarez (Argentina)
Giroud (Francia)
3
Richarlison (Brasile)
Valencia (Ecuador)
Saka (Inghilterra)
Rashford (Inghilterra)
Gakpo (Olanda)
Ramos (Portogallo)
Á. Morata (Spagna)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni