Il Torino ha comunicato tramite una nota ufficiale, che un suo giocatore è risultato positivo al Covid-19. Il tesserato in questione, attualmente asintomatico, d'intesa con le Autorità sanitarie, è stato posto precauzionalmente in isolamento già nella giornata di ieri. Verrà costantemente monitorato dallo staff medico granata. Già, un paio di giorni fa, il club granata aveva riscontrato contagi ad altri due calciatori senza però mai rivelarne l'identità. La squadra di Nicola aveva vinto ieri nel match decisivo per la salvezza contro il Cagliari alla Sardegna Arena e già alla vigilia della sfida contro i rossoblù, aveva comunicato il contagio di altri due tesserati che non avevano preso parte alla trasferta. Questo il comunicato del club granata:

"Nell'ambito dei controlli previsti in seguito alle recenti positività al Covid-19 riscontrate in due giocatori, il Torino FC comunica che un altro calciatore è risultato positivo ai test. Il tesserato – attualmente asintomatico e d’intesa con le Autorità sanitarie precauzionalmente già posto in isolamento ieri – verrà costantemente monitorato dallo staff medico granata".

Il Torino quindi monitorerà al meglio la situazione prendendo tutte le precauzioni possibili seguendo i protocolli previsti in queste occasioni. Nel frattempo la squadra, dopo il successo di ieri contro il Cagliari, è riuscita a portarsi a casa tre punti fondamentali in chiave salvezza e il calendario, in vista del prossimo turno, vedrà i granata impegnati contro il Sassuolo di mister De Zerbi in casa nell'anticipo del venerdì alle ore 20:45. Attualmente Belotti e compagni si trovano al quartultimo posto in classifica con 20 punti a +5 dal Cagliari terzultimo con 15 e con Parma e Crotone ancor più staccate e a caccia di un vero e proprio miracolo per la salvezza.