344 CONDIVISIONI
23 Settembre 2021
20:20

Troppo Napoli anche per la Sampdoria: altro 4-0 e quinta vittoria di fila per Spalletti

Il Napoli regola la Sampdoria con un perentorio 4-0, stesso risultato del match di Udine di pochi giorni fa. La squadra di Spalletti si è confermata implacabile, con i gol di Osimhen (doppietta), Fabian Ruiz e Zielinski, riprendendosi il primo posto solitario della graduatoria. Una prestazione da applausi per gli azzurri.
A cura di Marco Beltrami
344 CONDIVISIONI

Il Napoli non sbaglia un colpo, e con grande autorità si riprende la vetta solitaria del campionato. La squadra di Spalletti ha battuto con un perentorio 4-0 la Sampdoria al Ferraris, grazie ai gol di uno scatenato Osimhen (doppietta), Fabian Ruiz e Zielinski. Prova di forza per gli azzurri, qualitativamente superiori agli avversari e consapevoli dei propri mezzi. Quinta vittoria in altrettante partite per un Napoli che in questo primo scorcio della stagione si sta confermando una delle principali candidate alla vittoria del titolo. Niente da fare per i blucerchiati che dopo una striscia positiva di 3 giornate, incassano la seconda sconfitta stagionale. E nel prossimo turno scontro in casa della Juventus con cui sono appaiati in classifica.

Match pimpante sin dai primi minuti quello del Ferraris, e sbloccato al 10′ dal solito Osimhen. Il centravanti nigeriano che poco prima si era fatto ipnotizzare da Audero si è riscattato, approfittando di un cross dell'ispirato Insigne. È stato proprio il capitano a fornire, al termine di una bella azione, un altro assist per Fabian Ruiz che con un tiro chirurgico centra l'angolino. 2-0 per il Napoli, contro una buona Samp che ha comunque avuto diverse occasioni con Silva e Yoshida che hanno trovato sulla loro strada un super Ospina.

A fare la differenza in questa partita sicuramente la maggiore qualità di un Napoli che anche in avvio di ripresa, alla prima chance ha subito trovato il bersaglio, spegnendo le speranze di rimonta dei blucerchiati. In gol ancora una volta Osimhen, per quello che è stato il suo 5° sigillo stagionale, il 3° in Serie A. Il nigeriano è stato abile a girare un rete un perfetto passaggio di Lozano. Quest'ultimo, poco dopo, si è ripetuto fornendo un'assistenza perfetta per Zielinski che con un gran tiro di controbalzo ha calato il poker. Ultimo episodio degno di nota, il gol annullato per fuorigioco a Candreva che avrebbe reso meno pesante il passivo per i liguri.

8 gol in due trasferte senza nemmeno una rete subita per un Napoli a tratti straripante. Tutti i calciatori di Spalletti ampiamente oltre la sufficienza, con una menzione speciale per Anguissa, uomo letteralmente ovunque della compagine azzurra mix perfetto di quantità e qualità. E ora testa al prossimo impegno casalingo contro il Cagliari del grande ex Mazzarri.

344 CONDIVISIONI
Il Napoli fa sei vittorie su sei, 2-0 al Cagliari: Spalletti si riprende la vetta solitaria
Il Napoli fa sei vittorie su sei, 2-0 al Cagliari: Spalletti si riprende la vetta solitaria
Spalletti esalta il Napoli dopo il 3-0 al Legia: "Impossibile fare meglio di così"
Spalletti esalta il Napoli dopo il 3-0 al Legia: "Impossibile fare meglio di così"
Mourinho gufa il Napoli in TV: "La prossima la perdi". La reazione di Spalletti
Mourinho gufa il Napoli in TV: "La prossima la perdi". La reazione di Spalletti
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni