20 Gennaio 2022
21:56

Per Milan-Juventus Pioli ritrova Bennacer, eliminato da Kessie in Coppa d’Africa

Dopo la sconfitta contro la Costa d’Avorio e l’eliminazione dalla Coppa d’Africa, Bennacer farà subito rientro in Italia. Probabile la sua presenza per Milan-Juventus di domenica sera.
A cura di Alessio Pediglieri

Ismael Bennacer torna a Milanello molto prima del previsto: il centrocampista algerino deve infatti lasciare il Camerun dove si sta disputando la Coppa d'Africa, a seguito dell'amara sconfitta rimediata contro la Costa d'Avorio del compagno di squadra in rossonero, Franck Kessie che ha brillato in campo trascinando la propria nazionale in una vittoria tutt'altro che scontata. L'Algeria era campione in carica nel torneo e tra le principali favorite per la vittoria finale anche in questa edizione.

3-1 e addio sogni di gloria. Costa d'Avorio-Algeria, valida per la terza giornata della fase a gironi, si è conclusa così, relegando le ‘volpi del deserto' allo sconsolante ultimo posto in classifica del proprio Gruppo, con un solo punto all'attivo, figlio del pareggio al debutto, contro la Sierra Leone. Poi solo amarezze: prima imprevista sconfitta, di misura, contro la Guinea Equatoriale e poi il ko sonoro con la Costa d'Avorio che ha chiuso prima il Girone.

Un'amarezza fortissima che vede eliminata dal torneo una delle nazionali che sulla carta era tra le favorite e che non approda nemmeno alla seconda fase ad eliminazione diretta. Una autentica umiliazione con un protagonista in campo, Franck Kessiè che diverte, segna e fa segnare i propri compagni in uno show che regala agli ivoriani il primato indiscusso nel proprio girone. Il Milan esulta, per la prestazione del proprio centrocampista ritrovato: dovrà restare ancora in Camerun ma la condizione è ottimale e la sensazione è che mantenendola a questi livelli, potrebbe risultare un valore aggiunto nel finale di stagione.

Ma Stefano Pioli esulta due volte: perché se da un lato non si può essere che soddisfatti della prestazione di Kessiè, si festeggia anche il rientro a Milanello di Ismael Bennacer, eliminato con la sua Algeria. Una doccia fredda per il centrocampista che, però, dovrebbe rientrare nelle prossime ore: se il tampone risulterà negativo e non ci saranno controindicazioni sanitarie, potrebbe diventare il classico elemento in più da poter sfruttare nel prossimo match di campionato che rappresenta la classica sliding door per il Milan.

Domenica sera, in posticipo per la 23a giornata, c'è infatti a San Siro la partitissima Milan-Juventus. In un momento cruciale della stagione, con Pioli che sta piano piano recuperando tutti gli infortunati, la presenza anche di Bennacer sarebbe più che utile per la causa rossonera, sempre alla ricerca dell'aggancio alla capolista Inter in una rincorsa frenata nell'ultima gara contro lo Spezia, dalla clamorosa svista dell'arbitro Serra.

Milan primo ma non il più forte, Pioli: "Noi sempre sottovalutati? Non mi interessa"
Milan primo ma non il più forte, Pioli: "Noi sempre sottovalutati? Non mi interessa"
Pioli spinge il Milan verso lo Scudetto: "Siamo i migliori fino ad oggi, siamo primi con merito"
Pioli spinge il Milan verso lo Scudetto: "Siamo i migliori fino ad oggi, siamo primi con merito"
Juve a zero titoli e Coppa Italia all'Inter? Scudetto al Milan: la storia può ripetersi
Juve a zero titoli e Coppa Italia all'Inter? Scudetto al Milan: la storia può ripetersi
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni