Vittoria con il batticuore per la Nazionale femminile di calcio. Le azzurre guidate da Milena Bartolini hanno battuto in rimonta le padrone di casa del Portogallo nella sfida valida per i quarti di finale dell'Algarve Cup, prestigioso torneo ad inviti. Di Linari e Girelli le reti che hanno permesso alle nostre atlete di conquistare il penultimo atto del torneo in programma sabato 7 marzo contro la Nuova Zelanda che ha superato il Belgio

Linari e Girelli, l'Italia femminile batte il Portogallo all'Algarve Cup

Inizia bene il 2020 dell'Italia femminile di calcio. Le ragazze terribili azzurre hanno esordio all'Algarve Cup contro il Portogallo. Un match partito in salita per le nostre portacolori che si sono ritrovate in svantaggio poco dopo la mezz'ora per merito di Diana Silva. Nella ripresa le ragazze azzurre hanno provato a reagire buttandosi in avanti a testa bassa. Buona reazione per la Nazionale che non è riuscita però a trovare la via della rete fino al 77′: colpo di testa vincente di Linari su cross pennellato da Cernoia. Grande entusiasmo per la formazione del ct Bertolini che ha provato fino in fondo a vincere la gara ed è stata premiata in pieno recupero. Fallo su Cernoia e calcio di rigore che Girelli non ha sbagliato per il definitivo 2-1 che regala alla Nazionale femminile la semifinale con la Nuova Zelanda.

Il tabellino di Portogallo-Italia 1-2

Portogallo (4-3-1-2): Pereira; Borges, Rebelo, Costa, D. Silva; Marques, Faria (23′ st Norton), T. Pinto; Neto (23′ st F. Pinto); J. Silva (15′ Mendes, 42′ st Nazareth), D. Silva. All. Neto. A disp: Morais, Santos, Jacinto, Marchao, Fidalgo, M. Gomes, D. Gomes.
Italia (4-4-2): Giuliani; Guagni (45′ st Bonfantini), Gama, Salvai (1′ Linari], Boattin; Cernoia, Rosucci (27′ Mascarello), Galli, Bonansea (27′ st Bartoli); Sabatino (27′ Bonetti), Girelli. All. Bertolini. A disp.: Schroffenegger, Baldi, Lenzini, Giugliano, Tarenzi, Tortelli.
Marcatrici: 34′ Silva (P), 78′ Linari (I), 94′ rig. Girelli (I)