3 Settembre 2022
11:48

Navas-Napoli saltato per pochi soldi, il responsabile del mancato affare ha un nome

Keylor Navas sembrava ad un passo dal Napoli, e invece è rimasto al PSG. Dalla Francia arrivano nuove indiscrezioni sui motivi del mancato trasferimento.
A cura di Marco Beltrami

Il calciomercato è fatto anche di affari sfumati, saltati proprio sul più bello. Rientra in questa categoria anche quello relativo al possibile trasferimento di Keylor Navas dal PSG al Napoli, che sembrava in discesa. E invece come spesso accade non è arrivata la fumata bianca, con il portiere costaricense rimasto alla corte dei campioni di Francia, dove è destinato in questa stagione a restare costantemente in panchina, per fare da secondo a Gigio Donnarumma.

D'altronde il mister dei Bleus Galtier nell'ultima intervista ha chiarito le gerarchie interne per la difesa dei pali, al contrario di quanto fatto dal suo predecessore Pochettino che aveva alimentato il dualismo tra Navas e Donnarumma. Adesso invece non ci sono dubbi, con il primo che sarà impiegato solo in Coppa ed eventualmente in caso di riposo dell'azzurro. Una situazione che rende ancor più amaro il mancato trasferimento di Navas al Napoli, dove avrebbe trovato una maglia da titolarissimo.

Pazienza. Navas ora dovrà fare di necessità virtù, come confermato anche in un lungo post su Instagram, in cui ha voluto ringraziare, pur senza nominarlo, il club del Napoli per aver provato a prelevarlo: "Dopo un'estate di grande incertezza è arrivato il giorno di ringraziare i club che è interessato a me, valorizzando il mio lavoro e la mia carriera. È un orgoglio sentirsi così amati, scommettere su qualcuno. È anche tempo di comunicarvi che continuerò a lavorare sodo a Parigi, senza perdere la fede, aiutando la squadra in tutto il possibile, senza arrendermi e come al solito dando il massimo ogni giorno".

Ma cosa è successo? E come mai l'affare non si è concretizzato? Dalla Francia sono arrivate indiscrezioni sui motivi che hanno portato al mancato accordo tra il Psg e il Napoli. Keylor Navas infatti che aveva già trovato un accordo triennale con gli azzurri, avrebbe perso 1.5 milioni di euro con il nuovo contratto. Secondo L'Equipe, l'ex Real avrebbe comunque accettato di rinunciare a 1 milione di euro, ma sperava che il PSG avrebbe pagato i restanti 500mila euro. A quel punto però, nonostante la cifra fosse irrisoria per il club transalpino, ecco il no di Antero Henrique il direttore sportivo, che non ha voluto compromessi. Il risultato? Tutto è rimasto invariato.

L'undicesima meraviglia del Napoli, Udinese battuta 3-2: Spalletti guarda tutti dall'alto
L'undicesima meraviglia del Napoli, Udinese battuta 3-2: Spalletti guarda tutti dall'alto
Deulofeu lascia il campo in lacrime per infortunio, ha sentito un dolore fortissimo
Deulofeu lascia il campo in lacrime per infortunio, ha sentito un dolore fortissimo
Napoli-Udinese dove vederla in diretta TV e live streaming su Sky o DAZN: le formazioni ufficiali
Napoli-Udinese dove vederla in diretta TV e live streaming su Sky o DAZN: le formazioni ufficiali
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni