304 CONDIVISIONI

Marcelo eroe dei due mondi: vince anche la Copa Libertadores con il Fluminense, Boca battuto 2-1

Il Fluminense ha vinto la Coppa Libertadores per la prima volta nella sua storia: battuto il Boca Juniors ai supplementari 2-1 grazie ad un grande gol di Kennedy. Marcelo vince anche in Sud America dopo aver conquistato 5 Champions League.
Entra nel nuovo canale WhatsApp di Sport Fanpage.it
A cura di Vito Lamorte
304 CONDIVISIONI
Immagine

Il Fluminense ha vinto la Copa Libertadores per la prima volta nella sua storia: battuto il Boca Juniors ai tempi supplementari 2-1 grazie ad un grande gol di Kennedy. Ha vinto la squadra migliore, che guidata da un ottimo allenatore come Fernando Diniz ha mostrato il calcio migliore per tutto l'arco del torneo.

Era una vittoria cha attendevano da anni al Tricolor carioca.

Lascia ancora il segno German Cano, l'argentino che fa impazzire di gioia una squadra brasiliana: ha aperto lui i conti nella finale del Maracana e ha chiuso il torneo con 13 gol in 12 partite. Mai nessuno come lui.

Nella ripresa arriva il pareggio del Boca Juniors con Advincula, che con un tiro di sinistro imprendibile ha battuto il portiere del Flu e ha portato la gara ai supplementari.

Nell'extra-time è arrivata la rete di John Kennedy, che si fa anche espellere per l’esultanza ma regala ai brasiliani lo storico trofeo che mancava ai padroni di casa. L'attaccante brasiliano si è fatto espellere per doppia ammonizione dopo l'esultanza e così i brasiliani hanno giocato una parte di gara in inferiorità numerica prima del cartellino rosso a Fabra.

Serata storica per Marcelo, che vince anche in Sud America dopo aver conquistato 5 Champions League col Real Madrid. Il terzino brasiliano, che ha iniziato la sua carriera da calciatore col Fluminense e ha deciso di tornare qui dopo aver chiuso la sua esperienza in Europa, è partito da titolare e poi è stato sostituito: dopo la rete decisiva si è emozionato, come se sapesse che quel momento era diventato già storia. Non doveva dimostrare niente a nessuno ma oggi ha coronato il sogno di conquistare l'America con il club della sua vita.

Festa anche per Felipe Melo, che conquista la sua terza Libertadores; mentre la delusione è tanta per Cavani e Romero, che non sono riusciti a regalare la settima coppa al Boca Juniors.

304 CONDIVISIONI
Arteta batte Klopp, poi si fa beffe di lui e trascina tutti i tifosi dell'Arsenal
Arteta batte Klopp, poi si fa beffe di lui e trascina tutti i tifosi dell'Arsenal
Dybala e Pellegrini regolano la Salernitana, la Roma vince 2-1: buona anche la seconda per De Rossi
Dybala e Pellegrini regolano la Salernitana, la Roma vince 2-1: buona anche la seconda per De Rossi
Espulsione surreale in Coppa d'Asia: segna e mangia l'erba, l'arbitro lo caccia e perdono la partita
Espulsione surreale in Coppa d'Asia: segna e mangia l'erba, l'arbitro lo caccia e perdono la partita
autopromo immagine
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni
api url views