318 CONDIVISIONI
23 Giugno 2021
18:54

Mané cuore d’oro: dona 500 mila euro per costruire un ospedale in Senegal

Sadio Mané è un calciatore di alto livello, ma è ancora migliore fuori dal campo. L’attaccante del Liverpool non è nuovo a gesti importanti e ancora una volta pensa al prossimo. Mané ha donato oltre 500 mila euro che serviranno per costruire un ospedale a Bambali, la cittadina dov’è vissuto da giovane.
A cura di Alessio Morra
318 CONDIVISIONI

Oltre a Koulibaly, l'altro grande campione del calcio del Senegal, Sadio Mané, ha deciso di aiutare, ancora una volta, in modo concreto i suoi connazionali. Mané, che già in passato si era prodigato per il suo paese, dopo aver incontrato il Presidente del Senegal ha confermato di aver donato una somma molto importante, oltre 500 mila euro, per la costruzione di un ospedale a Bambali, cittadina a 400 chilometri da Dakar in cui l'attaccante del Liverpool è cresciuto, e che finora non ha accesso a servizi di base per la salute.

Sadio Mané si conferma una persona speciale, spesso in passato si è prodigato per il suo paese, e adesso ha finanziato la costruzione di un ospedale nel suo villaggio natale a Bambali, dove ha investito 530 mila euro. Dopo essere tornato in patria per giocare due partite di qualificazione alla Coppa d'Africa (con Zambia e Capo Verde), Mané ha avuto modo di incontrare ufficialmente il Capo di Stato Macky Sall con cui ha discusso del progetto, che sta prendendo luce.

Il calciatore avrebbe chiesto aiuto al Presidente della Repubblica per la ricerca del personale medico da inserire nell'ospedale. E la notizia è stata data proprio dal Presidente della Repubblica del Senegal che su Twitter ha scritto:

Il calciatore Sadio Mané ha incontrato il presidente Macky Sall. L'attaccante del Liverpool ha presentato al Capo dello Stato un ambizioso piano per costruire un ospedale a Bambali e conta sul sostegno statale per il personale medico.

Mané è un calciatore del Liverpool, giocatore di alto livello, ha vinto tantissimo e segnato quasi 200 gol in carriera, notò anche per il suo stile di vita – non guida una fuoriserie come ha lui stesso dichiarato tempo fa – ma soprattutto ha un cuore d'oro, prima di finanziare la costruzione di un ospedale aveva finanziato la costruzione di una scuola.

318 CONDIVISIONI
Il Team Gresini dona 50mila euro all'ospedale di Bologna: "Era un desiderio di Fausto"
Il Team Gresini dona 50mila euro all'ospedale di Bologna: "Era un desiderio di Fausto"
Olimpiadi Tokyo 2021, il valore delle medaglie olimpiche: i premi degli italiani per oro, argento e bronzo
Olimpiadi Tokyo 2021, il valore delle medaglie olimpiche: i premi degli italiani per oro, argento e bronzo
Dagli inizi nel club del nonno a rivelazione di Euro 2020: la storia di Maehle, jolly dell'Atalanta
Dagli inizi nel club del nonno a rivelazione di Euro 2020: la storia di Maehle, jolly dell'Atalanta
Lascia un commento!
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni