Mondiali in Qatar 2022
26 Novembre 2022
16:02

L’Arabia Saudita si arrende alla Polonia: i gol di Zielinski e Lewandowski valgono 3 punti d’oro

Dopo l’impresa contro l’Argentina, l’Arabia Saudita deve arrendersi alla Polonia. Zielinski nel primo tempo aveva portato in vantaggio i polacchi prima che Lewandowski segnasse nella ripresa il suo primo gol in un Mondiale per il 2-0 finale.
A cura di Fabrizio Rinelli
Attiva le notifiche per ricevere gli aggiornamenti su
Mondiali in Qatar 2022

Dopo l'impresa contro l'Argentina, l'Arabia Saudita deve arrendersi alla Polonia. Zielinski nel primo tempo aveva portato in vantaggio i polacchi prima che Lewandowski segnasse nella ripresa il suo primo gol in un Mondiale. L'attaccante del Barcellona è scoppiato in lacrime dopo quella rete che di fatto gli consente di scrollarsi di dosso un peso enorme. Con questa vittoria la Polonia vola a 4 punti con l'Arabia Saudita ferma a 3. Dietro Messico con 1 e Argentina con 0 che si sfideranno in quella che sarà a tutti gli effetti una partita decisiva per la qualificazione. Polonia dunque a un passo dagli ottavi anche grazie a Szczesny che nel primo tempo ha anche parato un rigore. 

L’esultanza di Zielinski dopo il gol del vantaggio.
L’esultanza di Zielinski dopo il gol del vantaggio.

Zielinski porta in vantaggio la Polonia nel primo tempo: l'Arabia sbaglia un rigore

Ritmi alti senza un attimo di sosta. Si era capito subito che Polonia-Arabia Saudita sarebbe stata una partita combattuta e ricca di occasioni. E infatti dopo 20 minuti la Polonia era già con tre ammoniti. La prima azione degna di nota accade però al 13′ quando l'Arabia sfonda sulla destra, palla messa al centro dove Kanno di prima la gira in porta con un destro potente, che Szczesny alza in angolo con un ottimo riflesso. Alla mezz'ora episodio chiave della partita: Kanno non arriva su un pallone troppo alto per lui e d'istinto alza una mano per fermarlo. L'arbitro inspiegabilmente non estrae il cartellino giallo, e la panchina della Polonia protesta. Poteva essere rosso per doppia ammonizione. La partita si infiamma e a 5 dalla fine arriva il gol dei polacchi.

Il rigore parato da Szczesny che gela l’Arabia.
Il rigore parato da Szczesny che gela l’Arabia.

Lewandowski salva un pallone sulla linea di fondo dopo aver anticipato il portiere su un cross da destra di Cash. Non vedendo più lo specchio della porta, serve a rimorchio Zielinski che scarica la palla in rete per il gol del vantaggio. Finita? Neanche per sogno. L'Arabia reagisce e anche grazie a Bielik che commette una sciocchezza e fa fallo su Al-Shehri in area di rigore (nonostante il giocatore sembra stesse accentuando) l'arbitro è costretto ad andare al VAR per rivedere l'episodio concedendo così un calcio di rigore per l'Arabia. Dal dischetto però Aò-Dawsari si fa ipnotizzare da Szczesny che para. Il portiere della Juventus poi fa anche un secondo miracolo sulla ribattuta di Al-Burayk, deviandola quanto basta per mandarla sopra alla traversa. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 1-0 per la Polonia.

L’azione del gol del raddoppio firmato da Lewandowski.
L’azione del gol del raddoppio firmato da Lewandowski.

Lewandowski la chiude nella ripresa e fa volare la Polonia

Nel secondo tempo l'Arabia effettua una sola sostituzione e il pressing sulla Polonia è totale. Ma ancora una volta Szczesny è fenomenale e salva la Polonia. Questa volta con una sorta di rigore, ma in movimento. Il portiere della Juventus si fa trovare pronto su un batti e ribatti in area di rigore con il pallone che finisce sui piedi di Salem. Quest'ultimo calcia a botta sicura ma si ritrova ancora il portiere polacco che respinge la sua conclusione a rete. Pericolo scampato ma il pressing degli arabi è totale. La Polonia però reagisce e va a un passo dal gol del raddoppio con Milik. Il cross al centro da sinistra diventa un invito perfetto per l'attaccante della Juventus che si tuffa a pesce ma la palla finisce sulla traversa.

L’esultanza di Lewandowski dopo il gol.
L’esultanza di Lewandowski dopo il gol.

Dopo pochi istanti da Milik anche Lewandowski va a un passo dal raddoppio. Assist da destra per l'attaccante del Barcellona che di ginocchio mette la palla in porta a botta sicura ma la sfera prima colpisce il portiere dell'Arabia e poi si stampa sul palo. Arabia tramortita dai colpi del micidiale attacco polacco. L'Arabia Saudita va vicinissima al gol del pareggio. L'occasione capita sui piedi di Al Malki che di sinistro tenta di angolare la palla che fa la barba al palo. Nel finale però è proprio Al Malki a regalare a Lewandowski un pallone d'oro davanti all'area di rigore con un errore clamoroso che consente all'attaccante del Barcellona di segnare il suo primo gol ai Mondiali. Da questo momento, di fatto, si chiude la partita e la Polonia conquista tre punti d'oro. Nel finale Lewa fallisce l'occasione per realizzare una doppietta.

1000 contenuti su questa storia
calendario
gironi
marcatori
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Quarti di finale
Semifinale
Finale terzo posto
Finale
Finale
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Ottavi di finale
Quarti di finale
Semifinale
Finale terzo posto
Finale
domenica 20 Novembre 2022 - ore 17:00
Qatar
0 - 2
Ecuador
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 17:00
Senegal
0 - 2
Olanda
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 14:00
Qatar
1 - 3
Senegal
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 17:00
Olanda
1 - 1
Ecuador
martedì 29 Novembre 2022 - ore 16:00
Ecuador
1 - 2
Senegal
Olanda
2 - 0
Qatar
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 14:00
Inghilterra
6 - 2
Iran
lunedì 21 Novembre 2022 - ore 20:00
Stati Uniti
1 - 1
Galles
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 11:00
Galles
0 - 2
Iran
venerdì 25 Novembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
0 - 0
Stati Uniti
martedì 29 Novembre 2022 - ore 20:00
Galles
0 - 3
Inghilterra
Iran
0 - 1
Stati Uniti
martedì 22 Novembre 2022 - ore 11:00
Argentina
1 - 2
Arabia Saudita
martedì 22 Novembre 2022 - ore 17:00
Messico
0 - 0
Polonia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 14:00
Polonia
2 - 0
Arabia Saudita
sabato 26 Novembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 0
Messico
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 20:00
Arabia Saudita
1 - 2
Messico
Polonia
0 - 2
Argentina
martedì 22 Novembre 2022 - ore 14:00
Danimarca
0 - 0
Tunisia
martedì 22 Novembre 2022 - ore 20:00
Francia
4 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 11:00
Tunisia
0 - 1
Australia
sabato 26 Novembre 2022 - ore 17:00
Francia
2 - 1
Danimarca
mercoledì 30 Novembre 2022 - ore 16:00
Australia
1 - 0
Danimarca
Tunisia
1 - 0
Francia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 14:00
Germania
1 - 2
Giappone
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 17:00
Spagna
7 - 0
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 11:00
Giappone
0 - 1
Costa Rica
domenica 27 Novembre 2022 - ore 20:00
Spagna
1 - 1
Germania
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 20:00
Costa Rica
2 - 4
Germania
Giappone
2 - 1
Spagna
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 11:00
Marocco
0 - 0
Croazia
mercoledì 23 Novembre 2022 - ore 20:00
Belgio
1 - 0
Canada
domenica 27 Novembre 2022 - ore 14:00
Belgio
0 - 2
Marocco
domenica 27 Novembre 2022 - ore 17:00
Croazia
4 - 1
Canada
giovedì 01 Dicembre 2022 - ore 16:00
Canada
1 - 2
Marocco
Croazia
0 - 0
Belgio
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 11:00
Svizzera
1 - 0
Camerun
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 20:00
Brasile
2 - 0
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 11:00
Camerun
3 - 3
Serbia
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 17:00
Brasile
1 - 0
Svizzera
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 20:00
Camerun
1 - 0
Brasile
Serbia
2 - 3
Svizzera
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 14:00
Uruguay
0 - 0
Corea del Sud
giovedì 24 Novembre 2022 - ore 17:00
Portogallo
3 - 2
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 14:00
Corea del Sud
2 - 3
Ghana
lunedì 28 Novembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
2 - 0
Uruguay
venerdì 02 Dicembre 2022 - ore 16:00
Corea del Sud
2 - 1
Portogallo
Ghana
0 - 2
Uruguay
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 16:00
Olanda
3 - 1
Stati Uniti
sabato 03 Dicembre 2022 - ore 20:00
Argentina
2 - 1
Australia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 16:00
Francia
3 - 1
Polonia
domenica 04 Dicembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
3 - 0
Senegal
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 16:00
Giappone
1 - 1
Croazia
lunedì 05 Dicembre 2022 - ore 20:00
Brasile
4 - 1
Corea del Sud
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 16:00
Marocco
0 - 0
Spagna
martedì 06 Dicembre 2022 - ore 20:00
Portogallo
6 - 1
Svizzera
venerdì 09 Dicembre 2022 - ore 16:00
Croazia
1 - 1
Brasile
venerdì 09 Dicembre 2022 - ore 20:00
Olanda
2 - 2
Argentina
sabato 10 Dicembre 2022 - ore 16:00
Marocco
1 - 0
Portogallo
sabato 10 Dicembre 2022 - ore 20:00
Inghilterra
1 - 2
Francia
martedì 13 Dicembre 2022 - ore 20:00
Argentina
3 - 0
Croazia
mercoledì 14 Dicembre 2022 - ore 20:00
Francia
2 - 0
Marocco
sabato 17 Dicembre 2022 - ore 16:00
Croazia
2 - 1
Marocco
domenica 18 Dicembre 2022 - ore 16:00
Argentina
3 - 3
Francia
Gruppo A
Gruppo A
Gruppo B
Gruppo C
Gruppo D
Gruppo E
Gruppo F
Gruppo G
Gruppo H
Gruppo A
V
P
S
Pti
1
Olanda
2
1
0
7
2
Senegal
2
0
1
6
3
Ecuador
1
1
1
4
4
Qatar
0
0
3
0
Gruppo B
V
P
S
Pti
1
Inghilterra
2
1
0
7
2
Stati Uniti
1
2
0
5
3
Iran
1
0
2
3
4
Galles
0
1
2
1
Gruppo C
V
P
S
Pti
1
Argentina
2
0
1
6
2
Polonia
1
1
1
4
3
Messico
1
1
1
4
4
Arabia Saudita
1
0
2
3
Gruppo D
V
P
S
Pti
1
Francia
2
0
1
6
2
Australia
2
0
1
6
3
Tunisia
1
1
1
4
4
Danimarca
0
1
2
1
Gruppo E
V
P
S
Pti
1
Giappone
2
0
1
6
2
Spagna
1
1
1
4
3
Germania
1
1
1
4
4
Costa Rica
1
0
2
3
Gruppo F
V
P
S
Pti
1
Marocco
2
1
0
7
2
Croazia
1
2
0
5
3
Belgio
1
1
1
4
4
Canada
0
0
3
0
Gruppo G
V
P
S
Pti
1
Brasile
2
0
1
6
2
Svizzera
2
0
1
6
3
Camerun
1
1
1
4
4
Serbia
0
1
2
1
Gruppo H
V
P
S
Pti
1
Portogallo
2
0
1
6
2
Corea del Sud
1
1
1
4
3
Uruguay
1
1
1
4
4
Ghana
1
0
2
3
8
Mbappé (Francia)
7
Messi (Argentina)
4
Álvarez (Argentina)
Giroud (Francia)
3
Richarlison (Brasile)
Valencia (Ecuador)
Saka (Inghilterra)
Rashford (Inghilterra)
Gakpo (Olanda)
Ramos (Portogallo)
Á. Morata (Spagna)
Più che un giornale
Il media che racconta il tempo in cui viviamo con occhi moderni